Le migliori VPN per Android

I telefoni e i tablet Android sono dotati di supporto integrato per una rete privata virtuale (VPN), ma la procedura di configurazione e connessione può essere laboriosa. Inoltre, i protocolli disponibili non includono OpenVPN, ampiamente considerata più sicura e affidabile dei protocolli PPTP e L2TP/IPSec.

Per questo motivo, invece di configurare manualmente una VPN con il tuo telefono Android, ti consigliamo di abbonarti a un provider che abbia un’app VPN dedicata per Android. Invece di inserire i domini dei server e le chiavi pre-condivise, non dovrai fare altro che installare l’app, effettuare l’accesso, scegliere un server e connetterti.

Collegandoti a un server VPN con uno smartphone Sony, un tablet Samsung Galaxy o qualsiasi altro dispositivo Android, potrai mascherare il tuo indirizzo IP e accedere in modo sicuro a contenuti soggetti a restrizioni geografiche come Netflix e Amazon Prime Video. Il server può anche impedire agli ISP e agli operatori mobili in Italia di monitorare le tue attività online. Inoltre, è sempre una buona idea collegare il tuo dispositivo Android a un server VPN quando sei su una rete Wi-Fi pubblica, così da impedire agli hacker di spiare la tua attività online.

Analizzeremo in dettaglio ciascuno dei provider VPN presenti in questa lista, ma se non hai tempo per leggere tutto, ecco un rapido riepilogo delle migliori VPN per gli utenti Android in Italia:

Le migliori VPN per Android nel 2022:

  1. NordVPN: La migliore VPN a tutto tondo per Android. Dispone di un’enorme rete di server estremamente veloci, presenti anche in Italia, per lo streaming di Italia 1, RaiPlay e altri popolari servizi locali. Funziona con Netflix. Ottime funzionalità di sicurezza. Offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.
  2. Surfshark: La migliore VPN economica per Android. Questa VPN è focalizzata sulla sicurezza e dispone di un’eccellente app per Android. Offre velocità dignitose, ha molte funzionalità e consente di collegare un numero illimitato di dispositivi. Funziona per lo streaming di Canale 5, La5, Italia 1 e TV8.
  3. ExpressVPN: Ottima app per Android, facile da configurare e utilizzare. Velocità dei server ottimale per lo streaming e i download. Massima privacy e sicurezza. Funziona con RaiPlay, Canale 5, La5, Italia 1, TV8, Sky Italia e altre popolari piattaforme di streaming.
  4. IPVanish: App affidabile per Android. Buona velocità e connessioni affidabili. Funziona bene anche con Kodi e Amazon Firestick TV. Server in più di 50 Paesi, compresa l’Italia.
  5. CyberGhost: Ottima per chi è alle prime armi. Facile da configurare e utilizzare. Le velocità dei server sono sorprendenti, considerato il basso costo del provider. Dispone di server in 89 Paesi, tra cui l’Italia.
  6. VyprVPN: Questa app per Android è dotata della funzione kill switch. Può essere impostata anche per attivarsi automaticamente quando il dispositivo si connette a reti Wi-Fi non affidabili. Un po’ cara.
  7. Windscribe: La migliore VPN gratuita per Android. Il suo limite di 10 GB di dati mensili è più alto di quello offerto da altri servizi gratuiti. Ottime funzionalità per la privacy e velocità rispettabili.

Le migliori VPN per i dispositivi Android

Non tutti i provider VPN offrono lo stesso livello di servizio. Per stilare la nostra lista delle migliori VPN per Android, abbiamo cercato servizi che rispondessero ai seguenti criteri:

  • Applicazioni VPN per Android stabili, leggere e facili da utilizzare
  • Supporto del protocollo OpenVPN
  • Server in Italia e in tutto il mondo
  • Assenza di annunci pubblicitari, tracciamenti o altre incursioni nella privacy
  • Consente la connessione di più dispositivi contemporaneamente
  • Punti bonus se il P2P è permesso e il kill switch è integrato
  • Alta velocità, adatta per lo streaming
Maggiori informazioni sulla nostra metodologia e su come testiamo le VPN

Le migliori VPN per Android

Le VPN con app per Android fra cui scegliere sono tante. Ecco la nostra lista di quelle migliori.

1. NordVPN

NordVPN Set 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website:  www.NordVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

NordVPN è la nostra prima scelta come VPN per Android. Le velocità sono imbattibili e puoi scegliere tra una lista di server o semplicemente cliccare su uno dei punti sulla mappa del mondo per connetterti rapidamente a un server.

Lo SmartPlay DNS dell’azienda può aggirare i firewall anti-VPN su siti soggetti a restrizioni geografiche come Netflix, Hulu e BBC iPlayer. Funziona anche con servizi TV italiani come RaiPlay, Canale 5, La5, Italia 1, TV8 e Sky Italia. OpenVPN disponibile sia su UDP che su TCP. È possibile impostare l’applicazione affinché si connetta automaticamente a un server specifico all’avvio. Assistenza in live chat disponibile tramite l’app. Il traffico P2P è consentito.

NordVPN rispetta una politica no-log, ovvero non conserva alcun dato sulle modalità e le motivazioni dell’utilizzo della VPN. La crittografia a 256 bit e la perfect forward secrecy garantiscono l’assenza di brecce alla sicurezza. NordVPN protegge dalle perdite DNS e tutela automaticamente l’utente dalle reti Wi-Fi pubbliche.

Si possono collegare fino a sei dispositivi contemporaneamente. L’applicazione per Android può essere scaricata dal Google Play store.

Pro:

  • L’applicazione per Android, disponibile sul Google Play store, è facile da utilizzare
  • Supporto dei protocolli OpenVPN, UDP e TCP
  • Questo provider non lesina su sicurezza e privacy
  • Velocità eccellenti per lo streaming e il download
  • Server disponibili per scopi specifici (streaming, torrenting, P2P, ecc.)
  • Eccellente assistenza clienti

Contro:

  • È possibile scegliere le località dei server ma non server specifici

LA MIGLIORE VPN PER ANDROID:NordVPN è al primo posto. Offre un’enorme rete di server, velocità sorprendenti e grandi capacità di sblocco. Questo provider offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, grazie alla quale puoi provare la VPN senza rischi.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN qui.

Sconto NordVPN
RISPARMIA IL 62% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

2. Surfshark

Surfshark

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Surfshark.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Surfshark è un provider economico con un’eccellente app per Android. Ti consente di scegliere se usare il kill switch dell’app o quello nativo di Android e di annullare la posizione GPS del tuo dispositivo senza la necessità di app di terze parti. Dispone anche di server in Italia, così potrai usufruire di un indirizzo IP italiano all’estero. Ciò ti consentirà di utilizzare l’internet banking o servizi di streaming come RaiPlay, Canale 5, La5, Italia 1, TV8 e Sky Italia quando sei fuori dal territorio italiano.

Uno degli aspetti migliori di questa applicazione è che offre la maggior parte delle funzionalità presenti nelle applicazioni desktop: crittografia a 256 bit, menù di selezione del protocollo, kill switch, protezione da perdite DNS e IPv6 e accesso ai server multi-hop, per esempio. Grazie alla velocità costante e alla politica no-log, Surfshark garantisce una navigazione facile e sicura quando si è in viaggio.

Puoi collegare tutti i dispositivi che vuoi. Scarica l’applicazione per Android dal Google Play store o il file APK direttamente dal sito di Surfshark.

Pro:

  • Servizio versatile con un’ottima app per Android
  • Abbastanza veloce per la maggior parte delle finalità
  • Funzionalità simili a quelle delle applicazioni desktop
  • Non scende a compromessi in termini di sicurezza
  • Non memorizza l’attività degli utenti

Contro:

  • Qualche server potrebbe risultare lento

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

ECONOMICA:Surfshark è rapida, sicura e capace di gestire tutte le tue attività. Nessun limite di connessione e garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di Surfshark qui.

Sconto Surfshark
Risparmia il 83% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

3. ExpressVPN

ExpressVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.ExpressVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

ExpressVPN offre un’app per Android facile da utilizzare: richiede l’inserimento di un codice di attivazione una tantum per il dispositivo, dopodiché non sarà più necessario inserire nome utente o password. L’app, ben progettata, può essere impostata per connettersi non appena Android si avvia. È possibile scegliere tra i protocolli OpenVPN UDP (più veloce) o TCP (più stabile). Sono consentiti il torrenting e le altre attività peer-to-peer.

ExpressVPN gestisce più di 3.000 server in 94 Paesi, tra cui l’Italia. È molto affidabile sia in termini di performance che di capacità nell’accedere in modo sicuro a Netflix, BBC iPlayer, Amazon Prime Video, Hulu, Sky Italia, RaiPlay, Canale 5 e molte altre piattaforme sia su browser web che tramite app Android. Le funzioni di sicurezza includono crittografia a 256 bit, perfect forward secrecy e protezione contro le perdite DNS. ExpressVPN conserva log di metadati minimi e non registrerà mai la tua attività online o il tuo indirizzo IP.

L’applicazione VPN per Android è disponibile su Google Play e sull’Appstore di Amazon, mentre il file APK può essere scaricato direttamente. ExpressVPN dispone anche di un’app per iOS e di un client VPN desktop per i tre principali sistemi operativi: Windows, macOS e Linux. È possibile collegare tre dispositivi contemporaneamente.

Pro:

  • Funziona perfettamente con i dispositivi Android e l’app è facile da utilizzare
  • Supporta il protocollo OpenVPN
  • Non consente incursioni nella privacy, come il tracciamento o l’inserimento di annunci pubblicitari
  • Dispone di kill switch; il torrenting e il P2P sono consentiti
  • La rigorosa crittografia garantisce la massima sicurezza e privacy

Contro:

  • Leggermente più costosa rispetto ai concorrenti

VPN ALTAMENTE VERSATILE:ExpressVPN è facile da utilizzare e dispone di una vasta rete di server, ottimizzata per le connessioni ad alta velocità. Massima privacy e sicurezza. Funziona con tutti i principali servizi di streaming, incluso Netflix. Offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di ExpressVPN.

Sconto ExpressVPN
Risparmia l'49%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

4. IPVanish

IPVanish

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.IPVanish.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

IPVanish è un’altra valida opzione per una VPN Android. L’app ti consente di visualizzare il tempo di caricamento e il ping di ogni server VPN in lista. È possibile installare un widget e ridimensionarlo in qualsiasi punto della schermata iniziale. Le connessioni VPN interrotte possono essere ricollegate automaticamente. È consentito il P2P. Le connessioni OpenVPN UDP e TCP sono entrambe disponibili, unitamente a una funzione di offuscamento “Scramble”, progettata per aggirare i sensori di traffico di rete che rilevano e bloccano le VPN.

IPVanish offre performance affidabili e velocità dignitose. I sistemi di sicurezza includono la crittografia a 256 bit, la perfect forward secrecy e la protezione contro le perdite DNS. IPVanish si attiene a una rigorosa politica no-log. Inoltre, i server sono situati in più di 50 Paesi, compresa l’Italia, per accedere all’internet banking e a servizi TV come RaiPlay, Italia 1, TV8 e Sky Italia quando sei in vacanza.

L’app VPN per Android è disponibile su Google Play e sull’Appstore di Amazon, il file APK tramite download diretto. L’app Amazon è disponibile anche sul Fire TV Stick, soluzione ideale per gli utenti Kodi che necessitano di una buona VPN facile da configurare. IPVanish consente un numero illimitato di connessioni simultanee, più del doppio dello standard di settore, pari a cinque. Ciò significa che puoi collegare tutti i tuoi dispositivi domestici con un unico abbonamento. Le app sono disponibili anche per Windows, macOS e iOS.

Pro:

  • Le app funzionano bene con i dispositivi Android e sono facili da utilizzare
  • L’app per Android mostra le informazioni sulle tempistiche del ping e del server
  • OpenVPN supportato, sia UDP che TCP
  • Velocità notevoli e connessioni affidabili

Contro:

  • Non tutti i server funzionano con Netflix

PRIVACY AL PRIMO POSTO:IPVanish dispone di un’ampia rete di server e gestisce bene le connessioni multiple. Facile da utilizzare e scelta dagli utenti in cerca di alti standard di privacy. Non riesce a sbloccare la stessa quantità di servizi di streaming delle sue concorrenti. Offre la garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di IPVanish.

Sconto IPVanish
Usufruisci di sconti fino al 77%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

5. CyberGhost

CyberGhost

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Cyberghost.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

CyberGhost elenca tutti i server e le posizioni disponibili tra cui scegliere, come le altre VPN di questa lista, ma l’ultima versione della sua app per Android ti consentirà di scegliere il profilo di utilizzo più adatto a te. Per navigare su una rete Wi-Fi pubblica, per esempio, basterà selezionare il profilo “Naviga in modo anonimo”. Il profilo “Streaming protetto” include diversi server tra cui scegliere, a seconda del canale di streaming a cui desideri accedere in modo sicuro: Amazon Prime Video, Netflix, BBC iPlayer, ecc.

Recentemente l’azienda si è ampliata e la sua rete ora conta più di 7.300 server, distribuiti in più di 89 Paesi (inclusa l’Italia per lo streaming di RaiPlay, Canale 5, La5, Italia 1, TV8, Sky Italia, ecc). La VPN CyberGhost ha ottenuto buoni risultati nei nostri test di velocità. La crittografia di altissimo livello, la politica no-log e la protezione contro le perdite DNS garantiscono la massima privacy.

L’app per Android è disponibile ufficialmente solo su Google Play. CyberGhost consente fino a sette connessioni simultanee, in modo da poter collegare tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente.

Pro:

  • L’applicazione per Android è facile da utilizzare ed è disponibile sul Google Play store
  • Non conserva dati di utilizzo e offre un’efficace crittografia per aggirare il rilevamento dell’attività
  • Le app, facili da utilizzare, includono la “modalità anonima di torrenting”, ideale per gli utenti P2P
  • Perfetta per lo streaming

Contro:

  • Non funziona in modo affidabile in Cina o negli Emirati Arabi Uniti

OTTIMA PER LO STREAMING:CyberGhost consente l’accesso a numerosi contenuti soggetti a restrizioni geografiche e le sue app facili da utilizzare sono la soluzione ideale per i principianti. Gli abbonamenti comprendono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost.

Sconto CyberGhost
Risparmia l'82% sull'abbonamento di 3 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

6. VyprVPN

VyprVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.VyprVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

VyprVPN provider di lunga data, possiede e gestisce una rete di server in più di 60 Paesi, inclusa l’Italia, funzionanti con le piattaforme di streaming locali. Ciò garantisce una velocità elevata e una solida sicurezza, anche se la VPN registra gli indirizzi IP reali dei suoi utenti. VyprVPN funziona anche con siti come Netflix, Hulu, Disney+ e RaiPlay, oltre che con le rispettive applicazioni Android.

L’app Android di VyprVPN è l’unica di questa lista a utilizzare un kill switch. Mentre molte delle altre includono questa funzione nel proprio software desktop, i kill switch sono notevolmente assenti nelle app per dispositivi mobili. Il kill switch blocca tutto il traffico in caso di interruzione della connessione VPN e gli impedisce di trapelare sulla tua rete non criptata. Ciò lo rende adatto al torrenting in Italia. Puoi impostare l’app anche in modo che si connetta sempre quando sei su una rete Wi-Fi pubblica non affidabile.

L’app Android di VyprVPN è disponibile su Google Play e l’APK tramite download diretto. L’abbonamento base consente di connettere cinque dispositivi alla volta.

Pro:

  • L’applicazione per Android è disponibile su Google Play store e l’APK tramite download diretto dal sito
  • Ora consente il P2P e il torrenting
  • La velocità è perfetta per lo streaming

Contro:

  • Leggermente più costosa di altre VPN
  • Gli utenti esperti potrebbero preferire maggiori opzioni di configurazione

FACILE DA UTILIZZARE:VyprVPN è facile da utilizzare. Funziona bene sui dispositivi Android e con i contenuti in streaming. Buone performance ma prezzo leggermente alto. Offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di VyprVPN.

Sconto VyprVPN
RISPARMIA il 44% sull'abbonamento di un anno
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

7. Migliore VPN gratuita per Android: Windscribe

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.windscribe.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Se cerchi una VPN per Android gratuita in Italia, Windscribe è la soluzione ottimale. Il livello gratuito offre 10 GB di dati al mese, molti più di qualsiasi altra app VPN Android gratuita. Non devi fare altro che indicare un indirizzo e-mail.

Questa VPN gratuita per Android funziona con Netflix USA, è adatta al torrenting, offre una buona velocità e funziona anche in Cina. Windscribe offre una solida protezione e non conserva alcun log delle tue attività.

A parte Android, le applicazioni sono disponibili per Windows, MacOS e iOS. Puoi collegare simultaneamente tutti i dispositivi che vuoi con un solo account, ma ricordati sempre del limite di 10 GB per gli abbonamenti gratuiti.

I server gratuiti sono disponibili negli Stati Uniti e in Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi, Norvegia, Romania. Svizzera, Regno Unito e Hong Kong. Ciò significa che non potrai ottenere un indirizzo IP italiano.

Pro:

  • Gratuita
  • Funziona in Cina e consente il torrenting
  • Funziona con Netflix e servizi simili

Contro:

  • Limite di 10 GB di dati
  • Per lo streaming bisogna andare un po’ a tentativi
  • L’app per dispositivi mobili è elegante, ma limita le scelte dell’utente

LA MIGLIORE VPN GRATUITA PER ANDROID:Windscribe è una delle poche VPN gratuite per Android che consigliamo. Se i 10 GB di dati non sono sufficienti, Windscribe offre anche un livello premium low-cost. A differenza delle opzioni a pagamento di cui sopra, non è prevista una garanzia soddisfatti o rimborsati.


I servizi che gli utenti delle VPN per Android dovrebbero evitare

Betternet

Betternet utilizza cookie di tracciamento e integra annunci pubblicitari nei siti web su cui si naviga. Poiché questi annunci provengono da una terza parte, non sono affidabili. Inoltre, dispone di appena due server.

Cloud VPN

Se digiti “VPN” nella barra di ricerca del Google Play store, è probabile che tra i primi risultati vedrai apparire Cloud VPN. La larghezza di banda illimitata e l’assenza di limiti di dati, il tutto offerto gratuitamente, risultano allettanti, ma l’app collabora con inserzionisti di terze parti per immettere annunci e raccogliere alcune informazioni, tra cui l’ID del tuo dispositivo e l’indirizzo IP reale. Inoltre, inserisce cookie di tracciamento non richiesti nel tuo browser e sospende gli utenti che tentano di utilizzare le app P2P.

Attenzione alle VPN “gratuite”

Con una rapida ricerca su Google Play, troverai tantissime app di VPN “gratuite”. Consigliamo vivamente di non utilizzarle per diversi motivi.

In primo luogo, le performance sono generalmente scarse. I servizi VPN gratuiti di solito offrono una selezione limitata di server, impongono limiti di dati e limitano la larghezza di banda. Alcuni costringono gli utenti ad attendere in coda prima di connettersi.

In secondo luogo, la sicurezza è spesso al di sotto degli standard e, in alcuni casi, i servizi VPN gratuiti possono effettivamente minare la tua privacy. Poiché gli hacker utilizzano attacchi sempre più sofisticati per colpire i dispositivi Android, la sicurezza è più importante che mai. Gli standard di crittografia impiegati dai provider VPN gratuiti potrebbero essere insufficienti, obsoleti o addirittura inesistenti.

Inoltre, molti servizi VPN gratuiti utilizzano cookie di monitoraggio o registrano la tua attività per raccogliere informazioni personali e venderle a inserzionisti terzi. Altri inseriscono pubblicità direttamente nel tuo browser web.

Nei casi peggiori, le VPN possono persino veicolare dei malware per infettare il tuo dispositivo. Gli sviluppatori non collaborano molto e spesso nascondono le loro identità, quindi non c’è modo di sapere se la maggior parte delle VPN gratuite sia anche solo lontanamente credibile.

Se cerchi una VPN solo per un breve periodo, la prova gratuita di un piano a pagamento rappresenta un’opzione migliore rispetto a una VPN gratuita.

Correlato: se stai provando a collegare un box Android TV, puoi consultare la nostra guida ”Le 5 migliori VPN per il box Android TV”

Come configurare una VPN su Android

Configurare una VPN è semplice, una volta che hai scelto un provider appropriato. Segui le nostre istruzioni dettagliate qui sotto.

Ecco come configurare una VPN su Android:

  1. Scegli un provider VPN dalla lista di cui sopra. Noi consigliamo NordVPN.
  2. Scarica l’app VPN dal Google Play store (di seguito ti spieghiamo come navigare nello store).
  3. Scegli un server appropriato (seleziona un server situato nel tuo Paese per accedere ai relativi servizi).
  4. A questo punto si avvierà il collegamento tramite la VPN. Nel caso riscontrassi ancora problemi nel caricamento di contenuti all’estero, prova a cancellare i cookie e aggiornare la pagina web.

Leggi anche: Come configurare una VPN su Nvidia Shield

Non hai Google Play? Prova l’APK

Se stai utilizzando un dispositivo Android senza Google Play, trovare l’app per la tua VPN può essere difficile. I dispositivi non certificati, come alcuni tablet Kindle Fire HD e gli smartphone acquistati in Cina, per esempio, non consentono di installare i servizi di Google, compreso il Play Store.

L’alternativa è scaricare il file APK dell’app e installarlo manualmente. Per farlo, dovrai prima cambiare le impostazioni del tuo telefono per consentire l’aggiunta di app di sviluppatori terzi. I passaggi esatti variano un po’ a seconda della versione e del fork di Android, ma qui sotto trovi le istruzioni base per Android 4.0 e successivi.

Eccome come configurare una VPN su Android senza Google Play:

  1. Vai su Impostazioni > Sicurezza (“Dispositivo” su Kindle Fire).
  2. Scorri fino a “Fonti sconosciute” e attiva l’opzione.
  3. Conferma se necessario.

Successivamente, cerca il file APK per l’app VPN. Cercando un po’, potrai trovarlo direttamente sul sito web del tuo provider VPN. Contatta l’assistenza clienti se non riesci a trovarlo.

In alternativa, puoi scaricare l’APK da un sito di terze parti. Ci sono molti siti di hosting APK contenenti quasi tutte le app disponibili. Dovrebbe comparire cercando “APK” su Google. Attenzione: poiché non si tratta dei download ufficiali della società, i file potrebbero contenere malware o essere obsoleti. Leggi sempre le recensioni disponibili, esegui una scansione antivirus sul file scaricato e verifica nuovamente la versione. Se sembra sospetto, non installarlo.

Una volta scaricato il file, basta cliccarci sopra e Android ti chiederà se ti fidi dell’applicazione. Conferma e lascia che Android faccia il resto. Dovrebbe installarsi proprio come una normale app.

Impostare una VPN su Android senza un’app

Come ultima risorsa, puoi configurare manualmente una connessione L2TP/IPSec tramite le impostazioni del tuo Android. Consigliamo di evitare il PPTP, l’altro protocollo integrato disponibile, in quanto contiene note vulnerabilità di sicurezza.

come configurare vpn android

Ecco come configurare manualmente una VPN su Android 9:

  1. Vai su Impostazioni > Rete e Internet > Avanzate > VPN.
  2. Clicca sul segno + nell’angolo in alto a destra.
  3. Inserisci i dati del tuo profilo VPN secondo il tuo provider.
  4. Clicca su Salva.
  5. Clicca sul profilo appena creato per connetterti. L’icona di una chiave nella barra di notifica indica che il collegamento alla VPN è avvenuto.

Sulle vecchie versioni di Android, il percorso per le impostazioni VPN è: Impostazioni > Altro > VPN.
Anche se il metodo risulta funzionare, le applicazioni VPN appropriate come quelle qui consigliate offrono maggiore sicurezza e una configurazione molto meno laboriosa.

OpenVPN per Android

Non tutti i provider VPN dispongono di app proprie, o forse non riesci a trovare o non ti fidi di un file APK di terze parti. Come alternativa puoi utilizzare un’app VPN open-source. Consigliamo vivamente OpenVPN per Android rispetto a OpenVPN Connect e altri client. È più facile da utilizzare e funziona con una serie più ampia di configurazioni. Al contrario, se hai creato il tuo server OpenVPN, questa è un’ottima app da utilizzare per connetterti.

OpenVPN per Android

Ecco come configurare OpenVPN su Android:

  1. Scarica il file di configurazione OpenVPN (estensione .conf o .ovpn) dal sito web del tuo provider VPN.
  2. Scarica e installa OpenVPN per Android.
  3. Esegui l’applicazione e clicca sul segno “+” in alto a destra per aggiungere un profilo VPN.
  4. Probabilmente vorrai importare un file di configurazione esistente piuttosto che impostare il tuo, quindi scegli l’opzione “Import”.
  5. Trovalo, selezionalo e il gioco è fatto.