Possiamo ricevere una commissione se acquisti tramite i link sul nostro sito.

Recensione di Norton Antivirus 2022

Steve Adams 15+ years experience in the tech, privacy and security space

Norton_Vertical_logoIn questa recensione analizzerò il software antivirus offerto da Norton Antivirus per capire se è adatto agli utenti di Internet in Italia.
Norton è approdato sul mercato degli antivirus nel 1991, detenendo storicamente una quota maggioritaria del mercato statunitense. Attualmente sostiene di proteggere quasi 50 milioni di consumatori in tutto il mondo. Non è chiaro quanti di questi utenti si trovino in Italia ma, presumibilmente, gli utenti italiani dovrebbero rappresentare una discreta fetta di mercato.
Questa recensione analizzerà i seguenti punti:

  • Norton Antivirus rallenta il computer?
  • Quanto è efficace contro i malware?
  • È facile da utilizzare?
  • Offre un buon rapporto qualità/prezzo?
  • Dispone di applicazioni in lingua italiana?

Norton offre una serie di pacchetti di protezione. Descriverò i vari piani disponibili e sottoporrò questo popolare antivirus ad alcuni test di settore. La recensione esplorerà le funzioni speciali di Norton, descrivendo nel dettaglio i tipi di protezione offerti. Includerò anche un resoconto del servizio clienti di Norton e altre funzionalità che aiuteranno i potenziali abbonati nel loro processo decisionale.

Come parte della nostra metodologia, conduciamo una serie di test antivirus per verificare l’efficacia di ogni servizio. Oltre a ciò, utilizziamo i dati di laboratori di test antivirus di terze parti come complemento alle nostre ricerche e analisi.

L’articolo che segue è una recensione approfondita. Se non hai tempo di leggerlo nella sua interezza, ecco un breve riepilogo dei risultati dei test.

Norton 360 Deluxe
OTTIENI UNO SCONTO DEL 52% SUL PRIMO ANNO!
Scopri l'offerta >
Il coupon sarà applicato automaticamente

Pro:

  • Rientra nella fascia “avanzata” dei prodotti antivirus secondo gli esperti del settore
  • Diverse opzioni di prezzo
  • Le funzionalità aggiuntive si concentrano sulla protezione contro il furto d’identità
  • Disponibile in italiano per Mac e Windows

Contro:

  • Risultati contrastanti su alcuni dei miei test relativi ai malware
  • Non esiste una versione gratuita
  • La scansione completa influisce significativamente sulle prestazioni del PC

Norton: abbonamenti e prezzi

Norton propone tariffe diverse a seconda delle esigenze di protezione. Si va da offerte molto economiche a pacchetti più costosi e livelli di protezione più elevati. Di seguito l’elenco delle opzioni disponibili:

Norton 360 Standard

Il pacchetto più economico offerto da Norton copre le esigenze di base, tra cui:

  • Protezione contro le minacce più comuni
  • Protezione online durante la navigazione sul web
  • Firewall intelligente
  • 10 GB di backup su cloud
  • Gestore password
  • Promessa di protezione dai virus
  • VPN sicura
  • Protezione della webcam
  • Monitoraggio del dark web, per verificare la presenza di informazioni personali compromesse

Il prezzo per la protezione di un dispositivo è di 39,99 $ (29,92 £) per il primo anno; tale cifra passerà a 84,99 $ (63,59 £) l’anno successivo. Per funzionalità aggiuntive e protezione di più dispositivi, sono disponibili altre opzioni.

Norton 360 Deluxe

Il pacchetto successivo è Norton 360 Deluxe. Questa suite offre tutte le funzionalità dell’opzione Standard più alcune caratteristiche aggiuntive, tra cui 50 GB di backup su cloud, una funzione di controllo parentale e una di “orario scolastico”. Quest’ultima consente ai genitori di monitorare i dispositivi dei propri figli per assicurarsi che stiano effettivamente studiando quando sono a casa. È disponibile anche una funzione di controllo della privacy, che consente a Norton di rimuovere le informazioni personali dai database pubblici online.

In particolare, il pacchetto Deluxe consente di proteggere fino a cinque dispositivi, garantendo la sicurezza online per l’intera famiglia.

Il pacchetto Norton 360 Deluxe costa 104,99 $ (78,57 £) all’anno, anche se con lo sconto previsto di 55 $ (41,15 £) viene a costare solo 49,99 $ (37,40 £) per il primo anno.

Norton 360 with LifeLock Select

Questo pacchetto propone una protezione più elevata: oltre alle caratteristiche delle suite più economiche, offre anche il LifeLock Identity Alert™, che monitora il trattamento delle informazioni personali online e invia una notifica quando i dati vengono utilizzati. Tra le altre funzionalità figurano un backup su cloud da 100 GB, il monitoraggio del credito e il “Million Dollar Protection Package”, che offre assistenza legale in caso di furto d’identità.

Questo servizio, a differenza dei due precedenti, offre la possibilità di pagare annualmente o mensilmente. Il primo anno costa 99,48 $ (74,45 £) se pagato in anticipo, e poi passa a 149,99 $ (112,26 £) dall’anno successivo. Il prezzo mensile è di 9,99 $ (7,47 £) per i primi 12 mesi, per poi aumentare a 14,99 $ (11,22 £).

Norton 360 with LifeLock Ultimate Plus

L’opzione più costosa include una serie di funzionalità aggiuntive, tra cui la possibilità di bloccare il tuo file di credito per evitare che i truffatori aprano conti a tuo nome, la protezione contro il dirottamento del telefono, gli avvisi di attività bancaria e della carta di credito, il monitoraggio dell’identità fittizia, la scansione dei registri del tribunale, gli avvisi di attività dei conti di investimento e il monitoraggio del titolo di proprietà della casa, nonché 500 GB di backup su cloud. Con questo piano è possibile proteggere un numero illimitato di dispositivi.

Un livello così completo di protezione online ha il suo prezzo. Norton 360 con LifeLock Ultimate Plus costa 299,88 $ (224,47 £) per il primo anno, per poi passare a 349,99 $ (261,94 £) dal secondo anno in poi. Il prezzo mensile è di 29,99 $(22,44 £) per il primo anno e di 34,99 $ (26,18 £) dopo 12 mesi.

Prova gratuita di Norton antivirus

La maggior parte delle opzioni antivirus di Norton consente di provare il prodotto prima di acquistarlo. Norton 360 Standard, Norton 360 Deluxe e Norton 360 con LifeLock Select offrono tutti sette giorni di prova gratuita. Questa non è tuttavia possibile con il pacchetto più costoso di Norton, Norton 360 con LifeLock Ultimate Plus. Se scegli questa opzione, dovrai pagarne subito il costo.

Compatibilità

Le numerose iterazioni di Norton 360 sono compatibili con Windows, MacOS, Android e iOS. Le app sono disponibili in varie lingue, tra cui italiano, olandese, tedesco, francese, spagnolo, inglese e giapponese.

Windows:

  • Microsoft Windows 10 (tutte le versioni).
  • Microsoft Windows 8/8.1 (tutte le versioni). Alcune funzioni di protezione non sono disponibili nella schermata Start di Windows 8.
  • Microsoft Windows 7 (tutte le versioni) con Service Pack 1 (SP 1) o successivi.

MacOS:

  • Le due versioni attuali e precedenti di Mac OS.
  • Funzionalità non supportate: Norton Cloud Backup, Norton Parental Control, Norton SafeCam.

Sistemi operativi Android™

  • Android 6.0 o successivi. È necessario che l’app Google Play sia installata.

Sistemi operativi iOS:

  • Compatibile con le due versioni precedenti di iOS.

Efficacia contro i malware

I programmi antivirus di Norton offrono una serie di funzioni diverse. Però, quanto è capace di svolgere il suo compito principale, ovvero prevenire le infezioni da malware? Per prima cosa, ho sottoposto Norton a una serie di test personali, poi ho esaminato la sua performance nei test eseguiti da siti di recensioni antivirus indipendenti e leader del settore.

Prove campione EICAR

Lo European Institute for Computer Antivirus Research (EICAR) mette alla prova i software antivirus con dei campioni di malware appositamente progettati per simulare un’infezione vera e propria. Lo fa senza danneggiare realmente i computer ed è considerato un punto di riferimento per la valutazione della qualità dei programmi antivirus.

I tipi di malware sono tanti, ed EICAR ha creato quattro campioni di quelle più comuni. Volevo capire come Norton bloccasse queste minacce in tempo reale, utilizzando la sua scansione di rilevamento in background invece di quella attiva.

Di seguito, i risultati della performance di Norton:

File di testCampione 1 EICARCampione 2 EICARCampione 3 EICARCampione 4 EICAR
NortonBloccatoConsentitoConsentitoConsentito

Purtroppo, Norton ha bloccato solo uno dei quattro campioni. Ciò ha sollevato i miei sospetti sulla sua efficacia nel bloccare le minacce malware. Questo non significa che i virus non sarebbero stati rilevati in una scansione attiva, ma i risultati delineano un quadro preoccupante della capacità di Norton di proteggere il mio dispositivo mentre è in esecuzione in background.

Ho anche ideato un mio test personale. Ho usato tre campioni live di diversi tipi di malware: un adware e due diversi trojan.

L’adware è una forma molto comune di virus maligno: mostra pubblicità indesiderate, di solito all’interno di un browser web. Il malware trojan è ancora più pericoloso: funziona mascherandosi all’interno di un software apparentemente sicuro che, una volta scaricato, può generare il caos all’interno del computer.

File di testCampione live 1 (adware)Campione live 3 (trojan)Campione live 3 (trojan)
NortonBloccatoBloccatoBloccato

Norton ha rimediato alla sua performance durante i test EICAR. Ha bloccato tutti e tre i miei campioni di malware in tempo reale.

Rimozione del virus Norton

Efficacia durante le scansioni

Fino a questo punto, le prestazioni di Norton sono risultate contrastanti quando l’antivirus è in esecuzione in background. Un’abitudine importante per mantenere al sicuro il proprio computer consiste nell’eseguire periodicamente delle scansioni che analizzano i file del computer ed eliminano qualsiasi minaccia dannosa presente nel disco rigido.

Per iniziare, desideravo sapere quanto fosse accurata la scansione approfondita di Norton e quanto tempo richiedesse.

Tipo di testTempo scansione completa (minuti)Scansione completa # Elementi scansionati
Norton121970000

Norton ha impiegato due ore per scansionare quasi un milione di file. A prima vista queste cifre sembrano rassicuranti, ma come si posizionano questi risultati rispetto agli altri attori del mercato degli antivirus? Bitdefender è un altro leader del settore e ha eseguito una scansione completa riportando le seguenti statistiche:

Tipo di testTempo scansione completa (minuti)Scansione completa # Elementi scansionati
Bitdefender1104200000

Più o meno nello stesso tempo richiesto da Norton, Bitdefender ha scansionato un numero di file di quasi 4 volte superiore.

Naturalmente, non sarebbe giusto utilizzare solo Bitdefender come termine di paragone. La seguente tabella mostra la posizione di Norton rispetto ad altri leader nella protezione antivirus:

Tipo di testTempo scansione completa (minuti)Scansione completa
N. Elementi scansionati
Kaspersky2272100000
Norton121970000
ESET68930000
Avast601870000
McAfee223785000

Tra i cinque diversi programmi, Norton si posiziona all’incirca nel mezzo in termini di velocità di scansione. È decisamente più veloce di Kaspersky e McAfee. Se prendiamo in considerazione il numero di elementi scansionati da Norton, anche qui si attesta intorno alla media.

Test eseguiti da AV.Comparatives

Lasciando da parte la mia ricerca personale, mi incuriosisce conoscere i risultati dei test leader del settore. Questi test sono eseguiti da laboratori di ricerca antivirus indipendenti e offrono risultati molto affidabili.

Uno dei più rispettati tester di software antivirus è AV-Comparatives, che esegue una serie di test completi sull’affidabilità di ogni programma.

Il Malware Protection Test imita la capacità dei programmi di rilevare minacce preesistenti inserendo unità USB contenenti file dannosi. Nei risultati di marzo 2021, NortonLifeLock 360 ha rilevato il 98,0% dei virus quando era online e l’87,1% quando era offline.

Il Real-World Protection Test esamina la capacità dei programmi antivirus di difendere il computer durante la navigazione online. AV-Comparatives ha eseguito il test da febbraio a marzo 2021, esaminando 354 casi di virus reali. Norton ha bloccato il 98,6% delle minacce online.

Questi sorprendenti risultati dimostrano che, nonostante alcuni esiti poco brillanti nei test da me ideati, Norton si comporta egregiamente quando ha a che fare con un ampio campione di virus.

Funzionalità aggiuntive

Al di là delle funzionalità di base, che offrono una protezione online completa, Norton 360 propone una suite di interessanti opzioni aggiuntive.

Norton Dark Web Monitoring

La compromissione dei dati personali è un rischio enorme quando si naviga online. Ciò può essere incredibilmente dannoso per i consumatori, in quanto i ladri e gli hacker possono rubare le informazioni personali e rivenderle online, dove possono essere utilizzate per creare account fraudolenti e richiedere prestiti, danneggiando potenzialmente il tuo file di credito. Questi dati sono spesso commercializzati illegalmente sul dark web.

Norton offre una protezione preventiva contro il furto d’identità scansionando il dark web e avvisando l’utente se i dati vengono venduti online. Norton analizza i mercati illegali e i forum fino a contenuti del 2008 per determinare se le informazioni personali sono state esposte.

Norton SafeCam

Nell’ultimo anno sempre più persone hanno iniziato a lavorare da casa, utilizzando quotidianamente la webcam del proprio computer. Molti utenti temono giustamente che gli hacker possano accedere alle webcam. Ciò non soltanto rappresenta un’invasione della privacy, ma potrebbe anche condurre a crimini quali estorsione e ricatto.

Anziché applicare qualcosa per coprire fisicamente le webcam, è possibile affidarsi alla funzione SafeCam di Norton per proteggere la privacy. Quando questa funzione è attivata, protegge la webcam del dispositivo durante la navigazione su Internet, impedendo alle applicazioni e agli hacker di spiare gli utenti.

Questa funzione non solo evita l’accesso alla webcam, ma invia anche notifiche in tempo reale quando le applicazioni tentano di ottenere l’accesso.

Norton Privacy Monitor (Norton 360 Deluxe e superiori)

Questa è una delle funzionalità contenute nei programmi antivirus premium di Norton in grado di offrire un ulteriore livello di protezione online. Ho già menzionato la protezione di Norton contro il commercio illegale dei dati personali, ma questa funzione protegge anche i dati online presenti nei database online legali.

Molti siti pubblici legittimi contengono dati personali fondamentali come il nome, l’indirizzo di casa, il numero di telefono e la data di nascita. Spesso queste informazioni sono sufficienti per creare account a nome di qualcuno, o favorire tentativi di frode, come messaggi di testo e corrispondenza scritta inviati apparentemente dalla banca o dal provider di telefonia mobile.

Privacy Monitor di Norton analizza i siti di brokeraggio dei dati più popolari, avvisa in merito alla presenza di dati personali e offre la possibilità di scegliere di essere eliminati da questi database.

Impatto sulla performance del PC

Desideriamo che il livello di protezione antivirus sia elevato, ma non vogliamo che il software rallenti drasticamente le prestazioni dei dispositivi. Ho condotto qualche test per scoprire che impatto ha Norton sulle prestazioni del PC. I test sono stati eseguiti a fronte di una misurazione di controllo dell’utilizzo della CPU e della memoria del mio sistema. In seguito, ho effettuato altri test per cercare di capire in che misura Norton rallenta il mio PC durante l’esecuzione di scansioni rapide e complete.

Scansione rapida

La tabella seguente confronta il lag del mio sistema con la scansione rapida in background rispetto a quando non è in background:

Controllo dell'utilizzo della CPU %Controllo dell'utilizzo della memoria %Controllo dell’utilizzo del disco (MB/secondi)Utilizzo CPU durante scansione rapida %Utilizzo memoria durante scansione rapida %Utilizzo disco durante scansione rapida (MB/secondi)Tempo scansione rapida (secondi)
147213377641171

La scansione è abbastanza rapida: impiega poco meno di tre minuti. Oltre a essere veloce, non ha gravato eccessivamente sul mio sistema. Durante l’esecuzione della scansione, la mia CPU è stata utilizzata al 37%, aumentando di 23 punti percentuali rispetto alle impostazioni di controllo. Questo 23% è un prezzo marginale da pagare rispetto ai benefici della scansione.

Sorprendentemente la scansione ha avuto effetti minimi anche sull’utilizzo della memoria, con un incremento di appena il 4%. Ciò dimostra che Norton ha creato un pacchetto antivirus completo, che funziona senza problemi e non grava sul sistema.

Scansione completa

Come se la cava Norton in termini di performance quando esegue una scansione completa?

Controllo dell'utilizzo della CPU %Controllo dell'utilizzo della memoria %Utilizzo CPU durante scansione completa %Utilizzo memoria durante scansione completa %Tempo scansione completa (minuti)
14728475121

Come ci si poteva aspettare, la scansione completa ha richiesto molto più tempo, circa due ore. In termini di utilizzo della CPU, è stato rilevato un aumento del 70%. L’utilizzo dell’84% della CPU è abbastanza impegnativo, un aspetto da tenere a mente se si prevede di eseguire queste scansioni mentre si utilizza il PC.

Così come avviene per la scansione rapida, l’aumento dell’utilizzo della memoria è stato minimo: appena il 3% in più.

La tabella seguente confronta l’impatto di Norton sulle performance del PC rispetto agli altri provider.

Software% aumento di utilizzo della CPU% aumento di utilizzo della memoria
ESET362
Bitdefender247
Norton703
Avast101
McAfee8865
Kaspersky546

Questi risultati dimostrano che Norton è uno dei programmi con il maggiore impatto sulla performance della CPU. Tuttavia, è fra i migliori in termini di impatto sull’utilizzo della memoria.

Utilizzo dell’interfaccia

L’interfaccia utente di Norton è semplice ed efficiente. Mostra lo stato di protezione generale e suddivide le aree protette e non protette. Inoltre, mostra quando è stata eseguita l’ultima scansione, aiutandoti così a rispettare un calendario di scansioni. Dal display, inoltre, puoi accedere alla pagina delle impostazioni e alla sezione dedicata all’assistenza.

Il servizio di assistenza

Quando optiamo per un programma a pagamento, vogliamo essere sicuri che l’assistenza sia disponibile in caso di problemi. Norton offre un servizio completo di assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per tutti i suoi prodotti. Inoltre, è disponibile un servizio di live chat che consente di risolvere la maggior parte dei problemi che si potrebbero riscontrare senza dover attendere a lungo al telefono.

Inoltre, questo provider offre community live, una sezione dedicata alle domande frequenti e un servizio di assistenza tramite social media. Le community live rappresentano un’ottima risorsa perché molti utenti a un certo punto riscontrano problemi simili. Questi possono essere risolti in pochi minuti cercando rapidamente nella community per scoprire che soluzione hanno trovato gli altri utenti.

Quali sono le novità dell’ultima versione di Norton?

Norton 2021 ha aggiunto una nuova funzione, disponibile dal mese di gennaio 2021.

È denominata Phone Takeover Monitoring e previene le truffe di SIM-swapping e port-out. Con queste truffe, gli hacker dirottano il tuo numero di telefono principalmente per accedere agli account di pagamento disponibili sul tuo dispositivo mobile. Questa nuova funzione è davvero utile per evitare di subire un attacco di questo tipo.

Il design generale dell’interfaccia di Norton è stato leggermente rinnovato, ma presenta sempre i noti colori verde, giallo e rosso.

La nuova interfaccia di lancio ha l’immagine di un alpinista sulla sinistra e una colonna di attività chiave per la sicurezza elencate sul lato destro. Tra queste figurano Dark Web Monitoring, Password Manager, Secure VPN, Device Security e il backup su cloud.

Gli ultimi test sulla VPN di Norton, inclusa in molti dei pacchetti antivirus, mostrano che nonostante abbia accesso a molti server in tutto il mondo, non riesce a sbloccare i contenuti di Netflix, i quali sono soggetti a restrizioni geografiche. Non è una novità però, dato che Netflix è molto proattivo nel bloccare le VPN.

Metodologia di test antivirus

Ora ti spiego come perveniamo ai nostri risultati e valutazioni in merito ai software antivirus. Eseguiamo una serie di test di benchmarking che includono file malware di prova creati dallo European Institute for Computer Antivirus Research (EICAR). In questo modo possiamo offrire un quadro della performance di ogni provider contro le minacce malware.

Inoltre, testiamo tutti i programmi antivirus contro campioni malware come trojan e adware.

Se desideri saperne di più su come analizziamo il software antivirus, puoi consultare il post dedicato alla nostra metodologia di ricerca e test degli antivirus.

Le migliori alternative a Norton

Norton è uno dei nomi più noti nel settore degli antivirus, ma ciò non significa che non debba essere confrontato con i suoi rivali prima di prendere una decisione.

Ho elencato alcuni provider antivirus in grado di competere con il pacchetto completo offerto da Norton.

Bitdefender: mi fa sempre piacere elencare Bitdefender come potenziale suite antivirus perché ottiene costantemente un punteggio elevato per la protezione contro malware e virus come trojan e adware. Dispone di applicazioni in italiano.

Avast: tra i marchi di sicurezza Internet più noti in circolazione, offre un pacchetto antivirus completo con numerose funzioni aggiuntive. È una buona opzione per coloro che desiderano una protezione completa con strumenti come File Shredder, VPN e sandbox inclusi nella versione premium. Dispone di applicazioni in italiano.

ESET: grazie ad un’interfaccia facile da utilizzare, eccellenti punteggi nei test antivirus e prezzi più bassi rispetto ad altri provider, ESET è una buona scelta per molti utenti, soprattutto se i dispositivi da proteggere sono pochi. Può essere installato in italiano.

Verdetto

Nel complesso, Norton è un programma antivirus efficace.

Anche se durante i miei test alcuni risultati sono stati contrastanti, possiamo dare a Norton il beneficio del dubbio, in quanto i risultati che ottiene attraverso esaurienti test indipendenti sono estremamente buoni. Questi test utilizzano campioni di grandi dimensioni e offrono quindi indicazioni affidabili sull’efficacia del software antivirus. Tutto ciò dimostra che Norton rientra a pieno diritto nella fascia avanzata dei programmi in offerta.

Norton svolge le sue funzioni principali in modo rapido ed efficiente. Per l’uso quotidiano del computer, solitamente opto per le scansioni rapide. Norton le esegue in modo abbastanza completo senza grosse ripercussioni sulla performance del computer. Ha messo invece a dura prova il mio PC durante una scansione completa, ma non si tratta di un’operazione che eseguirei quotidianamente.

Norton offre anche alcuni eccellenti livelli aggiuntivi di sicurezza. I suoi servizi premium si focalizzano sulla protezione dell’identità e offrono una serie di funzionalità che consentono di salvaguardare la privacy e i dati online.

I prezzi sono competitivi ed è possibile provare gratuitamente tutti i programmi, tranne quello più costoso.

Articoli correlati: