La nostra missione è sempre stata quella di fornire recensioni, confronti e informazioni sincere e oneste ai nostri lettori, e di mettere i loro interessi al primo posto. Per questo ci sembra doveroso essere chiari sulla provenienza dei nostri finanziamenti. La nostra azienda punta a dare la priorità ai lettori, fornendo informazioni imparziali di cui questi possano fidarsi, e al contempo generare profitti collaborando con gli inserzionisti. Il modo migliore per spiegare come ci riusciamo è illustrare la nostra metodologia.

La nostra metodologia in sintesi

Quando i nostri analisti esaminano un servizio o consigliano un prodotto all’interno di uno dei nostri articoli, lo fanno soltanto dopo aver provato tale servizio o prodotto in prima persona. Se non sono soddisfatti del risultato, possono dirlo liberamente, a prescindere dal fatto che collaboriamo con gli inserzionisti di quell’azienda o meno. Non consiglieremmo mai un prodotto di cui non siamo soddisfatti. Purtroppo, alcuni siti di recensioni danno valutazioni migliori ai servizi con cui hanno il rapporto commerciale più redditizio. Questo modo di fare non ci rappresenta e piuttosto che compromettere la nostra integrità editoriale preferiremmo farci da parte.

Quando citiamo un prodotto, un servizio o un’app in una recensione o in un articolo, generalmente inseriamo il relativo link.

Inserzionisti e commissioni di segnalazione

Alcuni di questi link ci consentono di ottenere una commissione di segnalazione, nel caso in cui il lettore decida di acquistare il servizio. Così, di conseguenza, siamo in grado di finanziare il nostro sito. Pubblichiamo inoltre molti link a servizi e siti web con cui non abbiamo alcun rapporto commerciale. Se forniamo il link di un prodotto o servizio è perché crediamo che ne valga la pena nel contesto dell’articolo o della recensione in questione. Dopo che un articolo o una recensione vengono completati da parte dei nostri analisti, un team di esperti decide a quali link aggiungere il cosiddetto codice di tracciamento. Questo codice ci consente di ottenere una commissione di segnalazione se il lettore effettua un acquisto. Ci teniamo inoltre a smentire il malinteso molto diffuso secondo cui cliccando su un link di segnalazione il prezzo del prodotto acquistato aumenta. In alcuni casi, in realtà, è vero il contrario, poiché spesso riusciamo a concordare un prezzo più competitivo per i nostri lettori.

Ma non eravate sostenitori della privacy e contrari al tracciamento?

Anche se le commissioni di segnalazione possono sembrare un’idea losca, non è affatto così. Alcune delle aziende più importanti al mondo tra cui Amazon, eBay e Apple, si affidano ai programmi di affiliazione e molti editori di tecnologia utilizzano il marketing di affiliazione. In quanto sostenitori della sicurezza e della privacy, la definizione “codice di tracciamento” fa scattare l’allarme, ma siamo consapevoli di come utilizziamo questo tipo di tecnologia. L’unico motivo per cui aggiungiamo i link di affiliazione è individuare se l’utente ha acquistato un servizio tramite la nostra segnalazione, in modo da poterne beneficiare anche noi. Non esistono altre ragioni e non intendiamo violare la privacy dei nostri lettori con annunci fastidiosi. Naturalmente se l’utente visita un sito di terze parti, questo potrebbe avere in atto altri meccanismi di monitoraggio, come avviene per la maggior parte delle grandi aziende, ma ciò non cambia a prescindere che l’utente visiti il sito tramite il nostro link o meno.

Apprezziamo il supporto degli utenti, ma ognuno è libero di scegliere

Le commissioni di segnalazione ci aiutano a sostenere questo sito e pagare analisti, scrittori, sviluppatori e web designer. Agli utenti non costa nulla, ma il loro contributo è molto importante. Tuttavia, rispettiamo le scelte di tutti e se un utente preferisce bloccare ogni tipo di sistema di tracciamento, consigliamo di installare sul browser un’apposita estensione. Alcune di queste sono gratuite, le citiamo nella nostra lista immensa di strumenti gratuiti per la privacy (Ghostery è probabilmente l’opzione migliore).

Qualche domanda?

Scrivici tramite la pagina Contatti e saremo lieti di rispondere.