Le migliori VPN per iPhone e iOS

In Italia, per tutti gli utenti iPhone e iPad, una VPN (Virtual Private Network) è un servizio irrinunciabile. Impedisce agli ISP di raccogliere e vendere informazioni personali senza la tua autorizzazione, al governo italiano di sorvegliarti e ti protegge quando utilizzi hotspot Wi-Fi pubblici. Le migliori VPN per iPhone e iPad crittografano tutto il traffico in entrata e in uscita dal tuo dispositivo e limitano il controllo dei tuoi dati. In questo modo, la tua privacy è sempre protetta, non solo dal tuo provider di servizi Internet ma anche dagli amministratori di rete e dalle agenzie governative. Una VPN ti garantisce inoltre la massima sicurezza quando ti connetti a hotspot Wi-Fi pubblici e ti protegge dagli attacchi degli hacker.

Ma non è tutto, perché l’utilità delle VPN non si ferma qui. Puoi utilizzarle per sbloccare i servizi di streaming italiani soggetti a restrizioni geografiche, come Mediaset e RaiPlay, quando ti trovi all’estero, per esempio. Collegandoti a un server VPN nel Paese che ti interessa, otterrai un indirizzo IP in quella posizione. Potresti ad esempio connetterti a un indirizzo IP in Italia mentre viaggi all’estero, così avrai accesso a tutti i servizi di streaming nazionali, di internet banking e altri servizi italiani bloccati al di fuori del territorio.

Più avanti approfondiremo nel dettaglio ciascuna VPN presente nel nostro elenco, ma se non hai tempo di leggere l’intero articolo, di seguito riportiamo un riepilogo delle migliori VPN per iPhone e iPad, secondo il nostro parere.

Le migliori VPN per utenti iPhone e iOS in Italia:

  1. NordVPN: la nostra prima scelta per utenti iPhone e iOs. VPN versatile e dotata di app intuitive, NordVPN dispone di un’ampia rete di server, anche in Italia. Offre una vasta gamma di funzionalità di sicurezza. Include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.
  2. Surfshark: la scelta migliore per chi ha un budget limitato. Connessioni illimitate e alta velocità. Ottima per sbloccare le piattaforme televisive italiane, con app intuitive per tutti i sistemi operativi.
  3. ExpressVPN: server ad alta velocità perfetti per lo streaming, il download e per eludere le restrizioni geografiche. Tecnologia di sicurezza migliore della categoria per gli utenti di iPhone e iPad.
  4. CyberGhost: veloce e sicura, con app facili da usare. Server in 89 Paesi, inclusa l’Italia.
  5. IPVanish: vanta elevati standard di privacy e sicurezza e offre velocità affidabili per lo streaming dei canali della TV italiana, al lavoro e all’estero. Ideale per gli utenti iPhone che utilizzano anche un lettore KODI.
  6. PrivateVPN: una VPN limitata ma potente, in grado di garantire una buona sicurezza e sbloccare facilmente i siti di streaming italiani. Consente fino a 10 connessioni simultanee.

VUOI PROVARE LA MIGLIORE VPN PER IPHONE SENZA RISCHI?

NordVPN offre un periodo di prova di 30 giorni, completo di tutte le funzionalità e senza rischi, se ti iscrivi su questa pagina. Potrai utilizzare la migliore VPN per iPhone e iPad senza limiti o restrizioni, per un mese, l’ideale per la massima privacy e per sbloccare contenuti.

Non ci sono termini nascosti: contatta l'assistenza entro 30 giorni se decidi che NordVPN non è adatta a te e riceverai un rimborso completo. Inizia qui la tua prova di NordVPN.

Le migliori VPN per utenti iPhone in Italia

Non sai come scegliere la VPN più adatta alle tue esigenze? Abbiamo selezionato le migliori VPN per iPhone – o qualsiasi dispositivo iOS – dando priorità ai seguenti criteri:

  • Applicazione iOS facile da usare disponibile nell’App Store
  • Velocità elevate
  • Capacità di funzionare con siti di streaming italiani come Mediaset e servizi internazionali come Hulu, Netflix, BBC iPlayer e Amazon Prime Video
  • Solide funzionalità di sicurezza​
  • Politica no-log che non tiene traccia dell’attività degli utenti

Più avanti in questa guida forniremo maggiori dettagli sulla nostra metodologia di test e ti consiglieremo le migliori VPN per iOS. Per ora, diamo uno sguardo più da vicino a quelle inserite nel nostro elenco.

Ecco il nostro elenco delle migliori VPN per iPhone e dispositivi iOS:

1. NordVPN

NordVPN Giu 2024 Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website:  www.NordVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

NordVPN è la nostra prima scelta per iPhone e dispositivi iOS. L’app mobile è veloce e affidabile e funziona con iOS 9 o versioni successive. Offre un’ampia rete di server tra cui scegliere (più di 5.400 in circa 60 Paesi), inclusi server in Italia per guardare RaiPlay, Mediaset Play, TIMVISION, Sky Go, Dplay e NOW TV. Inoltre, è perfetta anche per accedere a siti di streaming internazionali come Netflix, Amazon Prime Video e Hulu.

NordVPN utilizza una crittografia a 256 bit e perfect forward secrecy. Le app iOS e desktop includono anche un kill switch. La protezione dalle perdite è integrata e garantisce ai tuoi dati la massima protezione. Tra le funzionalità di sicurezza extra ci sono la protezione Wi-Fi automatica e un’opzione doppia VPN. NordVPN non conserva i registri del traffico o della connessione e la società accetta pagamenti tramite Bitcoin.

Puoi connettere fino a sei dispositivi contemporaneamente e sono disponibili app aggiuntive per Windows, macOS, Linux e Android. NordVPN funziona anche con alcuni router.

Pro:

  • Ottima opzione per iOS 9 o versioni successive
  • Ampia rete globale di server veloci e affidabili
  • Offre connessioni sicure e crittografate in ogni momento
  • Non conserva registri
  • Riesce a sbloccare facilmente un’ampia gamma di siti soggetti a restrizioni geografiche
  • Offre assistenza tramite live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Contro:

  • Le app desktop possono essere lente

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

LA MIGLIORE VPN PER IPHONE:NordVPN è la nostra prima scelta perché offre agli utenti in Italia un servizio sicuro, veloce e affidabile. L’app per iPhone è molto intuitiva e ti consente di navigare in privato e in forma anonima in completa sicurezza e sbloccare facilmente i contenuti multimediali in streaming. La garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni la rende priva di rischi.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN.

Sconto NordVPN
RISPARMIA fino al 73%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

2. Surfshark

Surfshark Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Surfshark.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Surfshark è un ottimo provider VPN a basso costo per utenti iPhone. La sua app, facile da usare, funziona con iOS 9 o versioni successive, ti consente di navigare in totale sicurezza e accedere ai tuoi siti di streaming preferiti. Surfshark consente di accedere a vari cataloghi Netflix, nonché ad Amazon Prime Video, BBC iPlayer e Hulu. È estremamente veloce e dispone di circa 3.200 server in circa 100 Paesi, inclusa l’Italia, che consentono di accedere a Mediaset, RaiPlay e altri servizi popolari.

Surfshark non conserva mai i dati di traffico VPN o i registri delle connessioni e offre crittografia a 256 bit, perfect forward secrecy, protezione contro le perdite e un kill switch. Tra le funzionalità extra figurano lo split tunneling e la protezione Wi-Fi automatica. Surfshark accetta Bitcoin, perfetto per chi desidera garantirsi l’anonimato, e consente di connettere un numero illimitato di dispositivi con un unico account.

Sono disponibili client desktop per Linux, macOS e Windows e un’app mobile per Android.

Pro:

  • Server in circa 100 Paesi
  • App iOS per iOS 9 o versioni successive adatta ai principianti
  • Capacità di sbloccare un buon numero di siti di streaming
  • Connessioni illimitate
  • Servizio veloce e affidabile

Contro:

  •  L’assistenza clienti potrebbe essere migliorata

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

LA VPN PER OGNI TIPO DI BUDGET:Le app intuitive di Surfshark consentono di accedere senza problemi a siti soggetti a restrizioni geografiche. Le connessioni sono affidabili e sicure. Consente connessioni simultanee illimitate. Offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di Surfshark.

Sconto Surfshark
Risparmia il 86% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

3. ExpressVPN

ExpressVPN Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.ExpressVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

L’app di ExpressVPN funziona su iOS 8 e versioni successive ed è molto semplice da configurare anche su iPhone. Questo provider gestisce più di 3.000 server ad alta velocità in 94 Paesi ed è in grado di eludere i sistemi di rilevamento VPN in tutto il mondo.

ExpressVPN è conosciuta per la sua eccezionale accessibilità e può aiutarti ad accedere a Netflix USA e Regno Unito, Amazon Prime Video USA e Regno Unito, Hulu, BBC iPlayer e molto altro dall’Italia. Dispone di una rete di server italiani affidabili che ti permetteranno di accedere a tutti i tuoi contenuti preferiti anche mentre sei in vacanza.

Funziona anche in Cina e in altri Paesi in cui il governo tenta di bloccare le VPN. Se hai a cuore privacy e sicurezza, ExpressVPN è la scelta perfetta. Impiega una crittografia di livello militare con perfect forward secrecy e protezione contro le perdite. Non conserva registri di identificazione degli utenti e accetta pagamenti in Bitcoin, favorendo l’anonimato.

Oltre che per iOS, sono disponibili app per Windows, Linux, macOS e Android. In aggiunta, puoi configurare ExpressVPN anche con alcuni router domestici e connettere alla VPN fino a cinque dispositivi alla volta. Perfetta per collegare il tuo iPhone e qualsiasi altro dispositivo iOS in tuo possesso contemporaneamente.

Pro:

  • Ottime velocità per il download e lo streaming
  • Non registra alcun dato che possa identificarti
  • Funzionalità di privacy e sicurezza difficili da battere
  • Funziona con Netflix, Amazon Prime Video e molti altri siti
  • Assistenza tramite live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Contro:

  • Non l’opzione più economica in questo elenco
  • I server di streaming non sono etichettati

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

VELOCE E AFFIDABILE:ExpressVPN è una scelta che non delude. Dispone di un’app iOS affidabile e tutti i server sono ottimizzati per connessioni ad alta velocità. Consente di accedere facilmente a Netflix, Ziggo GO e ai siti di streaming più popolari. Privacy e sicurezza hanno la massima priorità. Offre anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Provala senza rischi.

Leggi la nostra recensione completa di ExpressVPN.

Sconto ExpressVPN
Risparmia l'49%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

4. CyberGhost

CyberGhost Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Cyberghost.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

CyberGhost propone un’app intuitiva (per iOS 9.3 o versioni successive) che ti consente di scegliere il server più indicato per le tue esigenze. L’app selezionerà automaticamente il server migliore per lo streaming di Netflix o la condivisione di file P2P, per esempio.

Tra i canali streaming a cui riesce ad accedere, ritroviamo BBC iPlayer e Amazon Prime Video. CyberGhost ha accelerato la propria espansione e ora vanta più di 9.000 server in circa 90 Paesi, Italia inclusa, che ti consentono di guardare TimVision, Sky Italia e Mediaset.

Ogni connessione è protetta da crittografia AES a 256 bit, da una protezione da perdite DNS e da un kill switch opzionale che interrompe il traffico in caso di interruzioni della connessione VPN. Questo provider non conserva alcun registro delle attività di connessione.

Le app sono disponibili anche per Windows, Linux, macOS e Android. Puoi configurare manualmente la VPN con una serie di router selezionati. CyberGhost ha un limite di sette connessioni e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Pro:

  • Funziona su dispositivi con iOS 9.3 e versioni successive
  • Nessun compromesso su privacy e sicurezza
  • Richiede una configurazione minima
  • Velocità di streaming e download impressionanti
  • Riesce a sbloccare contenuti soggetti a restrizioni geografiche

Contro:

  •  Non funziona in modo affidabile in Cina o negli Emirati Arabi Uniti
  • Più adatta ai principianti che agli utenti esperti

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

LA MIGLIORE VPN PER I PRINCIPIANTI:CyberGhost è molto facile da usare, il che la rende un’ottima scelta per i nuovi utenti. È una VPN privata e sicura, che consente di accedere allo streaming di video in HD garantendo un’ottima affidabilità. Dispone di solidi protocolli di sicurezza e privacy. I piani di abbonamento includono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost.

Sconto CyberGhost
Risparmia l'83% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

5. IPVanish

IPVanish Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.IPVanish.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

IPVanish dispone di app per la maggior parte dei principali sistemi operativi, incluso iOS (10 o versioni successive). È un servizio veloce, molto popolare tra chi scarica torrent o utilizza Kodi. IPVanish ha una rete di server più piccola rispetto alle altre VPN in elenco (circa 2.000 in più di 50 Paesi), ma a differenza della maggior parte degli altri provider, i suoi sono server proprietari, un innegabile punto a favore in termini di privacy e prestazioni

Il servizio non funziona con tutte le piattaforme di streaming, ma riesce a sbloccare Netflix USA e molti altri siti popolari. Chi la usa ha la possibilità di accedere ai servizi di streaming italiani più famosi, all’estero come al lavoro. Detto questo, ti consigliamo di testarla con tutti i tuoi servizi preferiti usufruendo della garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, per non correre alcun rischio.

IPVanish applica una politica no-log e offre crittografia di livello militare, perfect forward secrecy e protezione dalle perdite.

Sono disponibili altre app per Windows, macOS e Android e la VPN può essere configurata manualmente con router selezionati. IPVanish consente connessioni illimitate da vari dispositivi. Usala pure su tutti i tuoi dispositivi iOS.

Pro:

  • App per iOS 10 o versioni successive
  • Non conserva registri di nessun tipo
  • Funziona bene con i dispositivi Kodi
  • Consente connessioni illimitate

Contro:

  • Non funziona in Cina
  • I suoi server sono ubicati negli Stati Uniti

Il nostro punteggio:

4 su 5

DISPOSITIVI ILLIMITATI:IPVanish dispone di una veloce rete di server e gestisce connessioni illimitate. È un servizio sicuro, che garantisce la massima privacy e le sue app sono adatte anche ai principianti. Gli abbonamenti includono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di IPVanish.

Sconto IPVanish
Usufruisci di sconti fino al 85%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

6. PrivateVPN

PrivateVPN Funziona con dispositivi IOSTestato Giu 2024

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.PrivateVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

L’app offerta da PrivateVPN è basilare ma altamente funzionale, pensata per iPhone con iOS 10 o versioni successive. Utilizza OpenVPN UDP o TCP, IKEv2 o il protocollo IPSec.

La sua rete di server è relativamente piccola (poco più di 200 server in 63 Paesi) ma estremamente funzionale quando si tratta di accedere a contenuti soggetti a restrizioni geografiche. Sbloccare servizi italiani come Mediaset e Sky Go all’estero è possibile e semplicissimo. Mentre sei in Italia, funziona anche con Netflix, Amazon Prime Video, Hulu e BBC iPlayer.

PrivateVPN non conserva alcun registro dei dati degli utenti. Ritroviamo tra le funzionalità di sicurezza: crittografia di livello militare. perfect forward secrecy e protezione dalle perdite. PrivateVPN accetta pagamenti in Bitcoin, ottimo per chi desidera mantenere l’anonimato.

Le app sono disponibili per Windows, macOS e Android e sono consentite fino a dieci connessioni simultanee.

Pro:

  • App intuitiva per iOS 10 o versioni successive
  • Ottime velocità per lo streaming
  • Limite di connessione di dieci dispositivi

Contro:

  • Rete di server limitata
  • L’assistenza tramite live chat non è disponibile 24 ore su 24

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

GRANDE ATTENZIONE ALLA PRIVACY:PrivateVPN offe grandi velocità ed è fantastica per sbloccare contenuti. Vanta solide funzionalità di sicurezza e privacy e include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di PrivateVPN.

Sconto PrivateVPN
RISPARMIA il 85% sull'abbonamento di 12 mesi
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

Le migliori VPN per iPhone: la nostra metodologia di test

Comparitech si impegna a fornire le recensioni sulle VPN più complete e accurate del web. Per farlo, ciascuna VPN viene valutata in base a diversi test sulle prestazioni, analisi di esperti ed esperienza nel mondo reale. Ecco i criteri utilizzati per selezionare le migliori VPN per iPhone:

  • Sicurezza: valutiamo la crittografia della VPN e la testiamo per rilevare eventuali perdite di dati.
  • Politica sui registri: controlliamo l’informativa sulla privacy e i termini di servizio della VPN per identificare potenziali criticità (una fra tutte, la raccolta di informazioni di identificazione personale durante l’utilizzo della VPN, per esempio).
  • Velocità: testiamo le velocità di connessione ai server di tutto il mondo di tutte le VPN che consigliamo.
  • Capacità di sblocco dei contenuti: solo quest’anno abbiamo eseguito più di 3.000 test in condizioni reali per scoprire quali VPN riescono a sbloccare servizi di streaming soggetti a restrizioni geografiche.
  • Elusione della censura: verifichiamo se la VPN riesce ad aggirare la censura in Paesi come la Cina.
  • Server in Italia: puoi utilizzare le VPN che ti consigliamo per accedere ai servizi italiani all’estero. Le VPN che ti consigliamo funzionano con servizi come RaiPlay, Mediaset Play, TIMVISION, Sky Go, Dplay, NOW TV, Amazon Prime Video, Netflix, Disney+, Infinity, Chili, VVVVID, MyMovies Live, IBS TV, Eurostreaming, Filmin, Streamit, Discovery Italia, La7, TV2000, Eurosport, History Channel, National Geographic, De Agostini Editore, MTV Italia, Real Time, Cielo, Focus e K2.

Valutiamo, tra le altre cose, il servizio di assistenza clienti offerto da ciascuna VPN, il design dell’app e l’insieme delle funzionalità. Scopri di più sul modo in cui Comparitech testa le VPN sulla pagina dedicata alla metodologia di test.

VPN per iPhone 15

iPhone 15 e iPhone 15 Plus sono stati rilasciati il 22 settembre. Se hai già acquistato il tuo iPhone o prevedi di farlo nel prossimo futuro, ti starai chiedendo come questo possa influire sulla scelta della VPN più adatta. iPhone 15 utilizza il sistema operativo iOS, e per questo motivo le migliori VPN per iPhone e iOS saranno tutte compatibili con i nuovi modelli (iPhone 15 e iPhone 15 Plus). 

Le VPN per iPhone elencate in questo post verranno regolarmente aggiornate, di modo da rimanere sempre al passo con gli ultimi aggiornamenti iOS e garantire prestazioni e sicurezza ottimali. Ecco perché le consigliamo per attività che richiedono un uso intensivo della larghezza di banda, come lo streaming. In aggiunta, tutte consentono più connessioni simultanee per account. Potrai tranquillamente connettere il tuo iPhone 15, iPad e persino il tuo Mac nello stesso momento, senza problemi.

Come configurare una VPN su iPhone in Italia

Se il provider VPN che hai scelto dispone di un’app iOS nativa (come quelle presenti nel nostro elenco), non avrai difficoltà a configurare una VPN sul tuo iPhone. Ti basterà seguire questi passaggi.

Ecco come impostare una VPN su iPhone (o su qualsiasi dispositivo iOS):

  1. Seleziona un provider dall’elenco e sottoscrivi un abbonamento (noi consigliamo NordVPN).
  2. Prendi nota delle tue credenziali di accesso.
  3. Visita l’App Store e cerca il nome del tuo provider VPN. Una volta trovata l’app, scaricala e installala.
  4. Accedi all’app utilizzando le tue nuove credenziali.
  5. Scegli la posizione o il server a cui desideri connetterti (la maggior parte delle app li mostra in un elenco a discesa) e connettiti. La prima volta che ti connetti a un server VPN, potresti visualizzare una finestra a comparsa che ti chiede di consentire alla VPN di modificare le tue configurazioni. Fai clic su Consenti.

Tutto fatto. Ora puoi navigare, accedere ai contenuti in streaming ed effettuare download in modo completamente protetto.

Come configurare manualmente un VPN su iPhone

Se il provider VPN che hai scelto non dispone di un’app iOS, esiste uno strumento VPN integrato nel sistema operativo che ti consente di connetterti manualmente al server VPN scelto. La configurazione non è complicata, ma prima di iniziare avrai bisogno delle seguenti informazioni:

  • Il protocollo che utilizzerai
  • L’indirizzo del server VPN
  • Il tuo nome utente e la tua password
  • Se richiesto, un certificato o un segreto condiviso (ottenibile dal tuo provider VPN)

Una volta ottenute le informazioni richieste, consulta il sito web del tuo provider VPN per vedere se è disponibile un tutorial di configurazione o segui queste istruzioni per configurare manualmente una VPN sul tuo iPhone:

  1. Vai su Impostazioni > Generali > VPN e gestione dispositivo > VPN.
  2. Seleziona Aggiungi configurazione VPN…
  3. Seleziona Tipo e poi il tuo protocollo. Noi consigliamo il protocollo IKEv2, che offre un buon equilibrio tra velocità e sicurezza, ma tu assicurati di sceglierne uno supportato dal tuo provider VPN.
  4. Quindi seleziona Indietro e nella schermata Aggiungi configurazione, completa i campi Descrizione, Server e ID remoto.
  5. Inserisci i tuoi dati di accesso (nome utente e password). Alcune VPN richiedono l’utilizzo di un certificato. Se necessario, seleziona Autenticazione utente > Certificato, poi Indietro e aggiungi il tuo certificato.
  6. Seleziona Fatto e torna alla schermata VPN.
  7. Sposta l’interruttore Status nella posizione Attivo (verde).

Configurando manualmente una VPN per iPhone, il tuo traffico Internet verrà crittografato e il tuo indirizzo IP sostituito, ma non potrai usufruire di altre utili funzionalità presenti nelle app VPN come il kill switch, la protezione dalle perdite e la protezione Wi-Fi automatica. In aggiunta, dovrai configurare ciascun server separatamente, senza poter passare da un server all’altro come faresti con un’app VPN.

Connessione di più dispositivi iOS alla VPN

Sei un fan Apple sfegatato? Nessun problema! Tutte le VPN iOS che abbiamo consigliato sopra consentono più connessioni simultanee: potrai connettere contemporaneamente alla VPN il tuo iPhone, iPad, MacBook e qualsiasi altro dispositivo supportato, dettaglio non da poco se condividi l’abbonamento alla VPN con familiari o coinquilini.

Se non ti basta, potresti pensare di configurare la connessione VPN al tuo router Wi-Fi. Un router conta come un dispositivo e puoi collegargli tutti i dispositivi di cui hai bisogno e direzionare il traffico tramite la VPN. Funziona anche per i dispositivi che non supportano intuitivamente le VPN, come la Apple TV.

Puoi configurare una VPN autonomamente con un router compatibile. Alcuni router sono dotati di un firmware che supporta le connessioni VPN, altri no. Se il firmware del tuo router esistente non supporta le VPN, potresti sostituirlo con un’alternativa open source come DD-WRT o Tomato.

Presta sempre molta attenzione quando installi un nuovo firmware su un router. L’utilizzo di un firmware incompatibile con il modello esatto del tuo router o un errore durante il processo di flashing potrebbero bloccare il router e danneggiarlo in modo permanente. La procedura esatta varia da router a router, ti consigliamo quindi di fare un po’ di ricerca prima di provare.

Posso usare una VPN gratuita per iPhone in Italia?

Ti consigliamo di evitare del tutto le app VPN gratuite, poiché potrebbero causare problemi per diversi motivi. Innanzitutto, molte delle VPN gratuite che trovi nell’App Store non offrono le funzionalità che ti aspetteresti di trovare in una vera VPN. Molte utilizzano standard di crittografia deboli, altre non crittografano affatto i dati.

Come se non bastasse, molte VPN gratuite tengono traccia delle attività degli utenti e usano i dati per trarne profitto o per pubblicità e vendite mirate.

Anche se trovassi un servizio in grado di offrirti la sicurezza che cerchi, le sue prestazioni ti deluderebbero. Questi servizi tendono ad avere pochi server e molti utenti, il che si traduce in velocità lente e connessioni scadenti. Inoltre, non sono molto efficaci nello sbloccare i siti di streaming e, anche se lo fossero, raramente riusciresti a guardare un programma fino alla fine.

Forse sarebbe meglio optare per una VPN per iPhone a pagamento, in grado di offrirti la tranquillità e le prestazioni affidabili di cui hai bisogno.