Come ottenere un indirizzo IP italiano con una VPN

Se vai all’estero, scoprirai che i servizi internet italiani sono bloccati e non potrai quindi utilizzare la tua app di internet banking né guardare i tuoi programmi preferiti su La7, RaiPlay o Canale 5. Per fortuna puoi ottenere un indirizzo IP valido in Italia grazie a una VPN. Quando ti collegherai a un server VPN nel territorio italiano, sembrerà che tu sia effettivamente in Italia. In questo modo potrai utilizzare i servizi internet come se fossi a casa tua. La VPN inoltre offre una connessione criptata che ti garantisce privacy e sicurezza mentre sei online.

Come ottenere un indirizzo IP italiano all’estero

Per ottenere un indirizzo IP italiano, basta seguire questi passaggi. In questo modo manterrai la tua attività privata e potrai accedere ai tuoi servizi preferiti anche quando sei all’estero..

  1. Innanzitutto, devi decidere quale dei servizi qui di seguito riportati desideri utilizzare (quello da noi consigliato è NordVPN).
  2. Installa l’app VPN su qualsiasi dispositivo che usi spesso. La maggior parte dei provider consente di connettere contemporaneamente almeno cinque dispositivi, ma il limite esatto varia da una VPN all’altra.
  3. Apri l’app e seleziona un server ubicato in Italia, non importa quale.
  4. Congratulazioni! A questo punto, i siti che visiterai penseranno che ti trovi in Italia. Se continui a visualizzare errori o i siti non si caricano correttamente, prova a eliminare i cookie e la cache, dopodiché aggiorna la pagina. In questo modo i siti eliminano tutti i vecchi dati sulla tua posizione e provano di nuovo a scoprire dove ti trovi.

VUOI PROVARE LA MIGLIORE VPN SENZA RISCHI?

NordVPN ti offre una prova gratuita e a rischio zero con accesso a tutte le funzioni, se ti registrerai in questa pagina. Potrai utilizzare quella che, a nostro parere, è laVPN migliore per ottenere un indirizzo IP italiano, senza restrizioni e per un mese intero. Naturalmente, questo la rende una scelta solida per chi viaggia, in particolare per chi spera di riprodurre in streaming le emittenti TV italiane durante un viaggio all’estero.

Non ci sono clausole occulte: se decidi che NordVPN non è adatta a te, contatta l’assistenza entro 30 giorni e ti rimborseranno l’intero importo speso. Inizia la tua prova di NordVPN qui.

Se vai di fretta, dai un’occhiata alla panoramica delle migliori VPN riportata qui di seguito. Se invece hai tempo, scorri verso il basso per saperne di più su ciascuna di esse.

  1. NordVPN: la nostra VPN preferita per ottenere un indirizzo IP italiano. Funziona molto bene con una vasta gamma di emittenti italiane e vanta uno dei toolkit di sicurezza più solidi in circolazione. Inoltre, include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni senza rischi.
  2. Surfshark: la migliore VPN low-cost per ottenere un indirizzo IP italiano. Offre un servizio no-log e la possibilità di sbloccare RaiPlay, Netflix Italia e altre emittenti. Questa rete consente di proteggere contemporaneamente qualsiasi numero di dispositivi.
  3. ExpressVPN: una VPN ad alta velocità, che funziona perfettamente con piattaforme come quelle di La7 e RaiPlay. Offre solide funzioni di sicurezza e tutela della privacy, oltre a una rete estesa su 94 Paesi.
  4. CyberGhost: dispone di server dedicati che consentono di guardare le emittenti italiane all’estero. Offre app facili da usare, un’ampia gamma di strumenti di sicurezza e più di 170 server ubicati in Italia.
  5. IPVanish: una rete leggera e attenta alla sicurezza, che non impone limiti al numero di dispositivi che si possono connettere. Proponevelocità e capacità di sblocco discrete e adotta una vera politica no-log.
  6. PrivateVPN: questa VPN no-log è nota per le sue elevate velocità e potenti funzioni di sicurezza. Inoltre, è in grado di sbloccare alcune delle piattaforme di streaming più popolari quando ci si trova all’estero.
  7. Hotspot Shield: una rete che fornisce un ottimo servizio completo. Offre velocità costanti, una buona gamma di strumenti di sicurezza e la possibilità di trasmettere in streaming RaiPlay e Netflix Italia da qualsiasi altro Paese.

Connettersi a una VPN è facile: innanzitutto bisogna decidere quale usare! Se vuoi ottenere un indirizzo IP italiano, è probabile ti interessi la riproduzione in streaming, la quale implica alcuni ulteriori requisiti. Per assicurarci di consigliare solo le migliori VPN sul mercato, abbiamo deciso di considerare solo quelle che soddisfano tutti i seguenti criteri:

  • Deve incidere minimamente sulla velocità.
  • Deve essere in grado di sbloccare i servizi di streaming italiani all’estero.
  • Deve proteggere la privacy con crittografia non decifrabile e altri strumenti di sicurezza.
  • Non deve memorizzare alcun log utilizzabile per identificare l’utente;
  • Deve offrire app compatibili con un’ampia gamma di sistemi operativi.
  • Deve disporre di almeno un server in Italia (anche se più di uno sarebbe la cosa ideale).

Le migliori VPN per ottenere un indirizzo IP italiano

Ora descriveremo in modo più dettagliato ognuna delle VPN da noi consigliate.

1. NordVPN

NordVPN Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website: www.NordVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

NordVPN è la nostra opzione preferita per ottenere un indirizzo IP italiano. Dispone di circa 60 server ubicati in Italia (e oltre 5.200 sparsi in tutto il mondo), alcuni dei quali sono addirittura ottimizzati per il file-sharing P2P. Anche lo streaming non è un problema; NordVPN è uno dei provider più veloci che abbiamo testato e funziona bene con un’ampia gamma di emittenti, tra cui Canale 5, La7 e RaiPlay. Ogni account consente di connettere contemporaneamente fino a sei dispositivi. 

È chiaro che questa VPN è molto attenta alla sicurezza degli utenti. Non solo le sue app includono una funzione kill switch, una crittografia a 256 bit e la protezione contro le perdite; le versioni più recenti offrono anche un protocollo basato su WireGuard denominato NordLynx. NordVPN dichiara di non conservare alcun log ed esegue regolarmente dei controlli avvalendosi di auditor indipendenti. In caso di problemi, il team addetto all’assistenza (disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7) può aiutarti tramite live chat o email. 

NordVPN dispone di app compatibili con iOS, MacOS, Android, Windows e Linux. Gli utenti che desiderano proteggere ogni dispositivo sulla loro rete possono seguire le istruzioni per la configurazione manuale e installare questa VPN su un’ampia gamma di router supportati.

Pro:

  • Oltre 60 server italiani ad elevata velocità.
  • Sblocca la maggior parte dei servizi di riproduzione in streaming con cui l’abbiamo testata.
  • Offre più delle semplici funzioni di sicurezza.
  • Adotta una politica no-log verificata.

Contro:

  • Le app desktop richiedono due clic per disconnettersi.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

MIGLIORE VPN PER OTTENERE UN IP ITALIANO: la nostra opzione preferita. Con decine di server italiani tra cui scegliere, un’offerta di funzioni di sicurezza di alto livello e capacità di sblocco eccezionali, è la soluzione perfetta per quasi tutte le attività. Inoltre, include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, in modo che tu possa provarla senza correre alcun rischio.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN.

Sconto NordVPN
RISPARMIA fino al 68%
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

2. Surfshark

Surfshark

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.Surfshark.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Surfshark è la nostra migliore opzione per chi dispone di un budget limitato, ma è più che in grado di competere con i provider più costosi. Surfshark non solo si classifica regolarmente ai primi posti nei nostri test della velocità, bensì è anche una delle poche VPN che ti consente di connettere tutti i dispositivi che vuoi. Come se non bastasse, è anche in grado di sbloccare senza problemi emittenti come Netflix Italia, RaiPlay e Now TV da qualsiasi Paese.

Anche gli utenti attenti alla sicurezza troveranno molte apprezzabili caratteristiche. Per cominciare, questa VPN dispone di crittografia AES a 256 bit, funzioni kill switch e di blocco degli annunci e la protezione contro perdite IPv6, DNS e WebRTC. Inoltre, Surfshark offre una modalità NoBorders per aggirare i sistemi di rilevamento VPN a livello nazionale in Paesi come la Cina. Questa VPN non conserva alcun log e il suo team addetto all’assistenza è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, quindi non dovrai mai attendere più di qualche minuto per ricevere aiuto.

Le app di Surfshark sono disponibili per Linux, Windows, MacOS, Android e iOS. Le versioni più recenti dell’app supportano anche il chip M1, il che significa un minore consumo della batteria e una migliore stabilità sui sistemi MacOS.  In alternativa, è possibile installare manualmente questa rete sul router di casa (a condizione che esegua i firmware Tomato, DD-WRT o Asus).

Pro:

  • È in grado di offrire velocità molto elevate (connessione permettendo).
  • Nessun problema per accedere a Netflix Italia o Rai Play all’estero.
  • Vanta vari rigorosi strumenti di sicurezza e per la tutela della privacy.
  • Non ha limiti di connessioni.

Contro:

  • I menu potrebbero essere organizzati meglio.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

MIGLIORE VPN PER BUDGET LIMITATI:Surfshark è la nostra migliore” opzione “risparmio. Ha un impatto molto ridotto sulla velocità, ma non compromette la sicurezza. Funziona bene con le piattaforme di riproduzione in streaming italiane e ti permette di connettere un numero illimitato di dispositivi. Questa VPN offre anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa di Surfshark.

Sconto Surfshark
Risparmia il 84% sull'abbonamento di 2 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

3. ExpressVPN

ExpressVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.ExpressVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

ExpressVPN è una VPN veloce e affidabile che riesce a sbloccare senza problemi le piattaforme di streaming italiane. Non abbiamo avuto problemi ad accedere a La7, RaiPlay o Netflix Italia dall’estero e funziona altrettanto bene con piattaforme di altri Paesi soggette a restrizioni geografiche. Questa VPN ha un impatto molto basso sulla velocità di connessione e non limita in alcun modo la larghezza di banda. Gli utenti possono connettere contemporaneamente fino a cinque dispositivi.

Questa VPN ti protegge dai ficcanaso prevenendo le perdite DNS e IPv6, proteggendo i tuoi dati con la crittografia a 256 bit e utilizzando una funzione kill switch grazie alla quale non navigherai mai senza protezione. È possibile consentire l’utilizzo di questa VPN anche a determinate app, qualora desiderassi dare priorità alle velocità o accedere ai servizi contemporaneamente da due aree geografiche diverse. ExpressVPN non registra alcun dato che consenta di risalire all’identità degli utenti, ma se desideri una maggiore protezione della privacy, puoi sempre pagare in Bitcoin. Stai riscontrando dei problemi? Il servizio assistenza tramite live chat è disponibile 24 ore su 24.

ExpressVPN offre app compatibili con MacOS, Windows, iOS, Android e Linux. È anche l’unico provider in questo elenco a disporre del proprio firmware per router. Di recente è stato introdotto un sostanziale aggiornamento, ed è ora ancora più veloce, stabile e facile da usare.

Pro:

  • Sblocca RaiPlay, Mediaset e altre emittenti.
  • Buona performance nel nostro ultimo test della velocità.
  • Offre una buona gamma di funzioni di sicurezza integrate.
  • Accetta pagamenti in Bitcoin.

Contro:

  • Non è la VPN più economica disponibile sul mercato.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

PRESTAZIONI FANTASTICHE:ExpressVPN combina velocità, sicurezza e capacità di sblocco per fornire un servizio che sembra essere stato progettato su misura per chi viaggia. Non solo funziona perfettamente con i più diffusi servizi di riproduzione in streaming italiani, ma offre addirittura una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per maggiori dettagli, dai un’occhiata alla recensione completa di ExpressVPN.

Sconto ExpressVPN
Risparmia l'49%
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

4. CyberGhost

CyberGhost

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.Cyberghost.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

Con oltre 7.300 server sparsi in tutto il mondo, di cui circa 180 in Italia, CyberGhost è la VPN che vanta la rete più vasta rispetto a tutte le altre presenti in questo elenco. Per aiutarti ad accedere alle tue emittenti preferite nel modo più semplice possibile, questa VPN offre server appositamente configurati per lo streaming. Alcuni di essi sono addirittura ottimizzati per accedere a Netflix Italia, RaiPlay e Amazon Prime Video IT. Grazie a velocità generalmente discrete, una larghezza di banda illimitata e la possibilità di collegare sette dispositivi, questa intuitiva VPN ha chiaramente molto da offrire.

Le app richiedono una configurazione minima, poiché gli strumenti di sicurezza sono preconfigurati. Questi includono la crittografia a 256 bit, la protezione contro le perdite di dati, funzioni di blocco degli annunci e un kill switch sempre attivo. CyberGhost non registra dati che consentano di risalire all’identità degli utenti e ha recentemente rilasciato un gestore di password autonomo, un controllo di sicurezza e app antivirus, dimostrando di impegnarsi davvero per garantire la sicurezza. Il servizio clienti è disponibile giorno e notte tramite live chat ed email.

CyberGhost offre app compatibili con Windows, Android, MacOS, iOS e Linux. Non solo, ma può essere installata manualmente su un’ampia gamma di router wireless.

Pro:

  • Ampia rete di server, di cui circa 180 in Italia.
  • Dispone di server specifici per la riproduzione in streaming delle emittenti televisive italiane.
  • Funzioni di sicurezza abilitate in automatico.
  • Fornisce un servizio assistenza tramite live chat disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Contro:

  • Ottima soluzione per i principianti, ma potrebbe non essere abbastanza flessibile per gli utenti esperti.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

STREAMING DI EMITTENTI TELEVISIVE ITALIANE:CyberGhost dispone di server appositamente progettati per sbloccare RaiPlay, Netflix Italia e Amazon Prime Video. Ma non è tutto: la sua offerta include anche l’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tanti ottimi strumenti di sicurezza e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost.

Sconto CyberGhost
Risparmia l'84% sull'abbonamento di 2 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

5. IPVanish

IPVanish

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.IPVanish.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

IPVanish gestisce circa 25 server in Italia e più di 1.900 in oltre 60 altri Paesi. È un’ottima soluzione per chiunque voglia riprodurre in streaming le emittenti televisive italiane all’estero, poiché sblocca La7 e Canale 5 ed è generalmente piuttosto veloce (grazie ai recenti aggiornamenti dell’infrastruttura, i quali hanno aumentato ulteriormente la velocità). Inoltre, questa VPN ti consente di proteggere qualsiasi numero di dispositivi, rendendola la rete ideale per le vacanze assieme alla famiglia.

Sottolineiamo come questa VPN metta al primo posto la sicurezza degli utenti. Utilizza una crittografia a 256 bit, una funzione kill switch e offre la protezione contro perdite DNS e IPv6, oltre a una vera politica no-log. Ma non è tutto, perché offre anche una funzione che offusca il tuo traffico OpenVPN, consentendo potenzialmente di accedere a emittenti che di solito bloccano del tutto le VPN. IPVanish aspira a introdurre il supporto WireGuard nel prossimo futuro, il che la renderebbe ancora migliore. In caso di problemi, puoi contattare il personale addetto all’assistenza in qualsiasi momento tramite la live chat.

IPVanish dispone di app compatibili con iOS, Android, MacOS e Windows. Se preferisci, puoi installarla manualmente sui router supportati e sulle distribuzioni Linux.

Pro:

  • Funziona bene con emittenti italiane come Mediaset.
  • Offre un livello di sicurezza impressionante.
  • Nessun limite di connessioni

Contro:

  • Non ha un’app compatibile con Linux

Il nostro punteggio:

4 su 5

PROTEZIONE COMPLETA:IPVanish è una rete ricca di funzioni di sicurezza e ti consente di connettere tutti i dispositivi che vuoi. Inoltre, i suoi veloci server italiani rendono facile guardare le emittenti televisive italiane quando ci si trova all’estero. L’abbonamento annuale prevede anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Hai qualche domanda? Troverai tutte le risposte nella nostra recensione completa di IPVanish.

Sconto IPVanish
Usufruisci di sconti fino al 71%
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

6. PrivateVPN

PrivateVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.PrivateVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

PrivateVPN gestisce un solo server in Italia e circa 200 nel mondo. Tuttavia, si tratta di un’opzione estremamente valida per coloro che desiderano accedere alle emittenti televisive italiane quando si trovano all’estero. Questo perché possiede e ospita i server, offre velocità costantemente elevate e riesce sempre a sbloccare l’accesso all’estero a emittenti come Netflix Italia, Now TV e DAZN Italia. Inoltre, ti consente di connettere fino a sei dispositivi alla volta, così potrai guardare la TV ovunque tu sia.

Offre anche impressionanti livelli di sicurezza, con protezione contro perdite WebRTC, IPv6 e DNS, una funzione kill switch personalizzabile e una politica no-log. PrivateVPN consente agli utenti di scegliere tra la crittografia a 128 bit e a 256 bit e fornisce una modalità invisibile in grado di aggirare anche la più severa censura online. Chi desidera un livello ancora maggiore di anonimato può pagare in Bitcoin. Il servizio clienti non è sempre disponibile, ma rimane offline solo per poche ore al giorno.

PrivateVPN offre app compatibili con Android, MacOS, iOS e Windows. Sono supportati anche i sistemi Linux e alcuni router, ma necessitano di configurazione manuale.

Pro:

  • Buoni risultati dai nostri test della velocità.
  • Eccellenti credenziali di streaming.
  • Molto attenta alla tutela della privacy.

Contro:

  • Ha un solo server in Italia.
  • La live chat non è disponibile 24 ore su 24.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

NON REGISTRA I LOG:come avrai già intuito, PrivateVPN non fa compromessi sulla privacy. Inoltre, è una rete eccezionale per chiunque voglia aggirare le restrizioni a livello geografico. Si tratta di un’ottima scelta sia per riprodurre in streaming Mediaset che per scaricare torrent in sicurezza. La sua offerta include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Dai un’occhiata alla nostra recensione approfondita di PrivateVPN.

Sconto PrivateVPN
RISPARMIA il 85% sull'abbonamento di 36 mesi
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

7. Hotspot Shield

Hotspot Shield

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.Hotspotshield.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

Nota del redattore: Hotspot Shield è di proprietà di Pango, la società madre di Comparitech’s.

Hotspot Shield gestisce circa 1.800 server sparsi in oltre 80 Paesi, tra cui l’Italia. Si tratta quindi di una scelta eccellente per sbloccare piattaforme di streaming o mantenere nascoste le tue attività mentre sei su reti Wi-Fi pubbliche. Le sue connessioni sono risultate veloci e stabili e non abbiamo avuto problemi a sbloccare Netflix Italia, La7 o Canale 5 al di fuori dell’Italia. Gli utenti possono connettere contemporaneamente fino a cinque dispositivi.

Oltre a un protocollo proprietario denominato Catapult Hydra, questa VPN offre crittografia a 256 bit, protezione contro perdite DNS e IPv6 e una funzione kill switch. L’ultima versione delle app include anche il supporto per le connessioni IKEv2 e offre la possibilità di connettersi automaticamente quando si inizia a navigare su una rete non protetta. Al termine delle sessioni, Hotspot Shield elimina tutti i dati che consentono di risalire all’identità dell’utente. In caso di domande, il servizio clienti è disponibile tramite e-mail e live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Hotspot Shield offre app compatibili con dispositivi MacOS, iOS, Windows, Android e Linux. Sono supportati anche determinati router, ma dovrai seguire le istruzioni per l’installazione manuale.

Pro:

  • Dispone di server italiani veloci e affidabili.
  • Sblocca molte famose piattaforme di streaming.
  • Offre un’ottima serie di funzioni di sicurezza.

Contro:

  • Non accetta Bitcoin.
  • In passato ci sono stati problemi relativi alla privacy.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

FACILE DA USARE:Hotspot Shield è una VPN facile da usare che offre un servizio clienti disponibile 24 su 24, 7 giorni su 7. Riesce tranquillamente a sbloccare tutti i tipi di emittenti, inclusa Netflix Italia. Vanta ottimi sistemi di sicurezza e velocità generalmente discrete. Questo provider offre addirittura una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni!

Perché non leggi la nostra recensione completa di Hotspot Shield?

Sconto Hotspot Shield
Risparmia l'77% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

Metodologia: come trovare le migliori VPN per ottenere un indirizzo IP italiano

Dal punto di vista tecnico, tutto quello che serve per ottenere un indirizzo IP italiano è un server VPN italiano. In pratica, però, ci sono tanti altri fattori da considerare, specialmente se vuoi riprodurre in streaming i canali della TV italiana quando ti trovi in un altro Paese. Ecco gli standard che prendiamo in considerazione e che possono consentire agli utenti di trovare la soluzione migliore per le proprie esigenze:

  • Server italiani: disporre di più server italiani significa offrire una connessione più affidabile (grazie al minor carico complessivo), oltre alla possibilità di connettersi mentre alcuni dei server sono sottoposti a interventi di manutenzione.
  • Velocità: ogni VPN rallenta in una certa misura la tua connessione. Tuttavia, diamo la priorità a quelle che influiscono in misura minore. Inutile dire che tutte le VPN summenzionate sono adatte per la riproduzione di video in streaming ad alta definizione (a condizione che la connessione di base sia sufficientemente veloce).
  • Piattaforme di streaming: a ognuno interessano canali diversi. Testiamo una vasta gamma di piattaforme soggette a restrizioni geografiche, tra cui Netflix, Disney+ e Now TV, per capire meglio con quanta facilità riescono a sbloccare i servizi.
  • Privacy e sicurezza: una VPN che non ti protegge quando sei online non è affatto affidabile. Il nostro consiglio è quello di affidarsi a provider che offrono una funzione kill switch, protezione contro perdite DNS e IPv6, una politica no-log e un sistema di crittografia a 256 bit. Idealmente, dovrebbero offrire anche qualche altra funzionalità in più.
  • Rapporto qualità/prezzo: Non vogliamo che si paghi più del dovuto. Parte dei nostri test prevede la valutazione delle funzioni offerte da una rete e il confronto del suo prezzo con le reti concorrenti che offrono una serie di strumenti analoghi. Se riteniamo che il prezzo di una rete VPN non sia competitivo, non la inseriremo nell’elenco.
  • Facilità di utilizzo: le reti VPN che consigliamo devono essere facili da usare sia per chi è esperto in materia che per chi è alle prime armi con le VPN. Ancora meglio se un servizio offre una live chat disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e consente un numero di connessioni illimitato o server ottimizzati per lo streaming.

Questa è in realtà solo una piccola parte della nostra procedura di valutazione delle VPN. Vuoi saperne di più? Allora potrebbe interessarti il nostro post dettagliato sulla metodologia adottata per i test.

Posso sbloccare le emittenti italiane con una VPN gratuita?

Non è consigliabile utilizzare una VPN gratuita per ottenere un indirizzo IP italiano. Tanto per cominciare, i provider gratuiti tendono a gestire reti più piccole. Ciò significa che a condividere gli stessi server sono più utenti, e le velocità potrebbero essere quindi estremamente basse. Inoltre, queste reti impongono spesso limiti mensili piuttosto bassi alla larghezza di banda, il che limita ulteriormente la quantità di tempo in cui potrai riprodurre programmi in streaming.

E, come se non bastasse, le VPN gratuite sono spesso fonte di problemi di sicurezza. Alcune non riescono affatto a crittografare il traffico degli utenti, mentre altre si affidano interamente all’offuscamento (che è un sistema molto meno sicuro). Abbiamo persino visto provider gratuiti mentire spudoratamente ai propri utenti in merito ai log registrati. Questi sono i motivi per cui ti consigliamo vivamente di prendere in considerazione fattori diversi dal prezzo, quando decidi quale VPN utilizzare. Ti consigliamo di esaminare piuttosto le funzioni di sicurezza, la reputazione e la politica di tutela della privacy di una VPN.

Server VPN e indirizzi IP italiani: domande frequenti

L’uso di una VPN costituisce reato?

Che tu ci creda o no, in realtà non sono molti i Paesi in cui l’utilizzo delle VPN è completamente illegale. Ci sono alcuni Paesi, come la Cina o la Russia, in cui gli utenti possono accedere solo ai servizi approvati dal governo, ma nella maggior parte degli altri Paesi l’utilizzo delle VPN non è in alcun modo limitato. Detto ciò, potresti finire comunque nei guai nel caso usassi una VPN per commettere atti illeciti.

Ovviamente, se non sei sicuro di quanto dispone la legge nel tuo Paese, prima di usare una VPN ti consigliamo vivamente di effettuare una ricerca.

Cosa posso fare con un indirizzo IP italiano?

Un indirizzo IP italiano può tornare utile per varie ragioni per accedere alle tue emittenti italiane preferite (come RaiPlay o Mediaset) mentre sei in viaggio all’estero. Ciò è particolarmente utile se usi Netflix, dato che il catalogo offerto cambia da un Paese all’altro e potrebbe non contenere i tuoi programmi preferiti.

Inoltre, molti servizi di online banking limitano temporaneamente l’accesso ai conti qualora rilevassero un tentativo di accesso da un altro Paese. Il problema è che, solitamente, questi sistemi automatizzati non sono in grado di distinguere tra un tentativo di hacking e un utente che cerca di accedere al suo conto mentre è in vacanza. Se ti connetti prima a un server VPN nel tuo Paese di origine, è improbabile che l’app della tua banca si accorga che sei altrove nel mondo.

Posso usare una VPN per sbloccare i contenuti quando sono sul posto di lavoro in Italia?

Sì. Quando ti colleghi a un server VPN in Italia, risulta che utilizzi un vero e proprio indirizzo IP italiano. In questo modo, sembrerà che tu sia in Italia e potrai quindi accedere ai servizi TV nazionali, al catalogo Netflix, alle piattaforme di social media, a YouTube, ai server per il gaming o a qualsiasi altra cosa sia bloccata su una rete Wi-Fi locale, ad esempio a scuola o sul posto di lavoro.

Un altro vantaggio di una VPN sicura è che cripta la tua connessione internet. Ciò ti permette di aggirare eventuali restrizioni imposte dalle reti locali senza che tu venga monitorato. Grazie alla privacy garantita da una VPN, avrai tutta la libertà di accedere a qualsiasi tipo di contenuto quando sei sul luogo di lavoro.

In Italia serve una VPN veloce?

Sì. Con una VPN lenta non riusciresti a guardare i canali TV in HD, fare videochiamate, giocare online o scaricare torrent. Ti consigliamo quindi di scegliere una VPN veloce con server in Italia.

In questa guida consigliamo esclusivamente VPN sicure e affidabili che ti consentono di ottenere un indirizzo IP in Italia e di eseguire tutte le attività ad alto traffico di dati di cui hai bisogno, che tu sia all’estero o all’interno del territorio italiano.