Come guardare la Formula 1 in Italia_

Vuoi guardare la F1 online in Italia ma non puoi permetterti l’abbonamento a Sky TV? Collegandoti a un server in Austria, Grecia, Ungheria o Lussemburgo con la VPN puoi seguire la stagione del Gran Premio gratuitamente.

In questa guida sveleremo quali sono le emittenti ufficiali della F1 che trasmettono le gare online, ti spiegheremo come configurare la VPN per accedere ai servizi di streaming mentre sei in Italia e infine ti consiglieremo i servizi VPN affidabili e collaudati che garantiscono velocità sufficienti e ti consentono di seguire la F1 senza interruzioni.

Come accedere allo streaming della F1 con una VPNGuida dettagliata

Utilizzare una VPN (rete privata virtuale) per guardare la F1 online è semplice. Puoi seguire la nostra guida per accedere a Sky TV fuori dall’Italia o su come guardare lo streaming della F1 delle altre nazioni mentre sei in Italia. Si tratta della soluzione ideale se ti trovi in Italia ma vuoi accedere a ServusTV, RTL Zwee, Mediaklickk o altri servizi internazionali.

Ricorda che lo streaming internazionale della F1 è soggetto a restrizioni geografiche. Ciò significa che per accedere devi collegarti a un server VPN nel Paese che ti interessa. Tuttavia, non tutte le VPN sono in grado di accedere ai servizi di streaming stranieri. Alcune, infatti, sono lente, macchinose, mentre altre sono state bloccate dalle emittenti della F1 per evitare lo streaming dall’estero. Ma per fortuna abbiamo trovato alcune VPN che funzionano!

Segui i passaggi riportati in basso per abbonarti a un servizio VPN che funziona per lo streaming della F1.

Ecco come guardare la F1 online ovunque ti trovi:

  1. Seleziona una VPN per la F1. Noi consigliamo NordVPN perché utilizza server estremamente veloci in Italia, Austria e Lussemburgo che ti consentono di seguire la F1 online. In alternativa, puoi optare per Surfshark che funziona bene ed è economica! ExpressVPN è un’altra opzione valida, molto attenta alla privacy e funziona con la maggior parte dei servizi di streaming F1 in tutto il mondo.
  2. Accedi al nostro link per ottenere la VPN al costo più basso in assoluto grazie al nostro coupon.
  3. Iscriviti alla VPN e scarica l’app sul dispositivo che vuoi utilizzare per lo streaming.
  4. Installa l’app della VPN e accedi utilizzando le tue credenziali.
  5. Scegli un server in Italia per accedere all’account Sky o Now TV mentre sei in vacanza oppure per accedere a un servizio straniero se ti trovi in Italia.
  6. Accedi alla piattaforma di streaming e goditi la trasmissione senza alcun problema grazie alla tua VPN!

A seguire abbiamo selezionato le migliori emittenti ufficiali per guardare la F1 in Italia. Tutte le VPN che consigliamo sono state testate con ciascuna piattaforma internazionale, quindi puoi confidare nel fatto che funzioneranno perfettamente per lo streaming della F1 in Italia.

VUOI PROVARE LA VPN MIGLIORE PER LA F1 GRATUITAMENTE?

NordVPN offre una prova completa gratuita di 30 giorni senza rischi se ti abboni da questo link. Puoi utilizzare la VPN n.1 per guardare la F1 in Italia senza limiti e restrizioni per un mese; l’opzione ideale per seguire le gare gratuitamente.

Non ci sono costi nascosti: se NordVPN non fa per te, basta contattare l’assistenza clienti entro 30 giorni per ricevere il rimborso totale. Inizia la prova di NordVPN qui.

Come guardare il Gran Premio di F1 dal vivo tramite lo streaming dei canali ufficiali

Nel 2022, puoi seguire le prove, le qualifiche e le gare del GP di F1 tramite lo streaming dei servizi legali. Come vedrai, alcuni Paesi consentono di seguire le gare gratuitamente.

Anche alcuni dei servizi più esclusivi offrono una prova gratuita, per cui se vuoi puoi approfittare della possibilità di provarli senza correre alcun rischio.

Servizi italiani di streaming della F1

bandiera italiana

Se ti trovi in Italia (o in un’altra nazione) e vuoi accedere allo streaming di un’emittente ufficiale italiana della Formula 1, hai 3 possibilità:

Gli appassionati di F1 in Italia possono seguire l’intera stagione 2022 con un abbonamento a Sky Italia e utilizzando l’app Sky Go. Il pacchetto Sky Sports parte da 30,90 € al mese. Tuttavia, esiste un pacchetto di prova per Sky Q disponibile al costo di appena 9 € per 30 giorni.

Se non sei un utente di Sky TV e ti interessa solo lo streaming online di Sky Sports, l’opzione migliore è abbonarti a Sky Italia su Now TV. Now TV è una piattaforma di streaming che offre i canali di Sky TV online. È decisamente la scelta più adatta per chi vuole accedere allo streaming di Sky Italia online.

Il pacchetto di Now TV per lo sport costa 9,99 € per il primo mese. Dopo il primo mese, il costo mensile passa a 14,99 € e ti consente di accedere alla copertura di Sky Italia della stagione di F1. In alternativa, se il tuo budget non lo consente, puoi accedere allo streaming gratuito di 5 gare a stagione su TV8.

Ricorda che per accedere a tutti e tre i servizi citati sopra è necessario avere un indirizzo IP italiano, in quanto i contenuti sono soggetti a limitazioni geografiche sul territorio italiano. La buona notizia è che tutte le VPN che consigliamo hanno a disposizione server veloci in Italia che ti consentono di guardare la F1 senza problemi.

Come guardare la F1 gratuitamente sulla TV austriaca

bandiera austriaca

I tifosi italiani della Formula 1 saranno felici di sapere che in alcuni Paesi la trasmissione delle gare è gratuita. L’intera stagione della Formula 1 è infatti disponibile in streaming in una serie di Paesi europei, tra cui l’Austria.

Ciò significa che collegandoti a un server VPN in Austria puoi seguire le gare della F1 gratuitamente su uno di questi canali:

ServusTV e ORF detengono i diritti di trasmissione gratuita delle gare di F1 fino alla fine della stagione 2023. Tuttavia, entrambi i servizi sono interamente soggetti a restrizioni geografiche e quindi sono accessibili solo se possiedi un indirizzo IP austriaco valido. Chiunque in Italia (o in ogni altra parte del mondo) può accedere allo streaming della F1 collegandosi a un server VPN austriaco.

Tutte e tre le VPN che consigliamo hanno server in Austria in grado di accedere allo streaming di ORF e ServusTV. Inoltre offrono una garanzia soddisfatti o rimborsati, il che significa che puoi guardare gratuitamente la F1 fino a un massimo di 3 mesi. Grazie a questa garanzia, hai anche la possibilità di valutare ciascuna VPN e poi scegliere a quale affidarti per il resto della stagione.

Come guardare la F1 gratuitamente sulla TV del Lussemburgo

bandiera Lussemburgo

Il Lussemburgo è un altro Paese fortunato in cui è possibile seguire la F1 gratuitamente. L’intera stagione 2022 della Formula 1 è disponibile in chiaro sul canale RTL Zwee. Ciò significa che puoi guardare la F1 su RTL.lu o RTL Play.

RTL Zwee e RTL Play sono entrambi soggetti a restrizioni geografiche. Ciò significa che per effettuare lo streaming della F1 dall’Italia dovrai collegarti a un server VPN in Lussemburgo. La nota positiva è che tutte e tre le VPN che consigliamo per la F1 possiedono server veloci in Lussemburgo che ti consentono di accedere allo streaming di RTL Zwee dall’Italia o da qualsiasi altra parte del mondo.

Copertura della F1 negli Stati Uniti

 Bandiera degli Stati Uniti

Negli Stati Uniti, ESPN detiene i diritti di trasmissione dell’intera stagione 2022 del Gran Premio di F1. Puoi utilizzare l’app WatchESPN per seguire lo streaming delle gare, ma è necessario un abbonamento via cavo per accedervi.

La prova gratuita di 7 giorni di F1 TV Pro offre l’accesso allo streaming se acquisti l’abbonamento annuale. Se non annulli l’abbonamento prima della fine del periodo di prova, il costo di F1 TV Pro sarà di 79,99 $ all’anno; la copertura che offre è davvero completa.

In alternativa puoi seguire le gare gratuitamente su ESPN usufruendo della prova gratuita di uno dei servizi Internet over-the-top che trasmettono ESPN:

Tieni presente che per accedere a tutti i servizi citati hai bisogno di un indirizzo IP americano. Se ti trovi fuori dagli USA ma vuoi accedere allo streaming dei servizi di cui abbiamo parlato, puoi utilizzare una VPN per collegarti a un server americano.

Servizi di streaming nel Regno Unito

Bandiera del Regno Unito

  • Sky Sports F1 – è richiesto l’abbonamento.
  • Channel 4 (All 4) gratuito, trasmette solo i momenti salienti.
  • Sky Go – è richiesto l’abbonamento.
  • NOW TV – è richiesto l’abbonamento.

In Regno Unito, l’intera stagione della F1 è disponibile esclusivamente sul canale satellitare a pagamento Sky Sports. Detto ciò, Channel 4 trasmetterà i momenti salienti al termine di ogni gara nonché il GP di Gran Bretagna gratuitamente. Per accedere a questi canali se ti trovi al di fuori del Regno Unito, avrai bisogno di utilizzare una VPN.

Se ti trovi nel Regno Unito e possiedi un abbonamento via cavo che comprende Sky Sports F1, puoi seguire le gare sul sito di Sky Sports o sull’app Sky Go. Se hai l’abbonamento via cavo ma non ti trovi nel Regno Unito, dai un’occhiata al nostro tutorial per guardare Sky Go dall’estero tramite VPN o smart DNS.

NOW TV offre un pacchetto giornaliero per Sky Sports al prezzo di 9,99 £ ed è disponibile su NOW TV Box, Chromecast, PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360, Roku, LG Smart TV, PC o Mac, nonché su alcuni dispositivi mobili e tablet selezionati.

Servizi di streaming in Canada

Bandiera canadese

  • TSN – è richiesto l’abbonamento via cavo.
  • TSN Online – è richiesto l’abbonamento.
  • RDS – è richiesto l’abbonamento via cavo.
  • RDS Online – è richiesto l’abbonamento.
  • F1 TV Pro – è richiesto l’abbonamento.

Quest’anno, la copertura della F1 in Canada è affidata a RDS e TSN. Se il tuo abbonamento via cavo comprende uno di questi due canali, puoi accedere al rispettivo sito web e seguire lo streaming gratuitamente. Non hai l’abbonamento via cavo? Entrambe le piattaforme offrono un pacchetto esclusivo per l’accesso online al prezzo di 19,99 CAD che tuttavia non prevede la prova gratuita.

F1 TV Pro è disponibile anche in Canada al prezzo di 79,99 CAD e offre la prova gratuita di 7 giorni, ma ricorda di annullare l’abbonamento prima della scadenza.

Opzioni di streaming in Australia

Bandiera australiana

  • Foxtel Now – è richiesto l’abbonamento.
  • Kayo Sports – è richiesto l’abbonamento.
  • 10 Bold – trasmette solo i momenti salienti.

Fox Sports detiene i diritti di trasmissione di tutte le gare del Gran Premio di F1 in Australia. Per seguirle online, è necessario un abbonamento Foxtel digitale, che costa 4,99 AUD al mese o 49,99 AUD all’anno. Se hai già l’abbonamento via cavo a Foxtel potresti avere diritto a un abbonamento digitale gratuito. Tieni presente che gli abbonati che si trovano fuori dall’Australia per sbloccare lo streaming hanno bisogno di una VPN.

Kayo Sports è un servizio di streaming online di sport disponibile in Australia, che comprende la trasmissione in diretta di tutte le gare di quest’anno. La prova gratuita di 14 giorni significa che puoi abbonarti per seguire lo streaming del Gran Premio online in diretta e poi annullare l’abbonamento in un secondo momento. Dopo la prova, gli abbonamenti partono da 25 AUD al mese. Se ti trovi fuori dall’Australia, devi affidarti a una VPN per ottenere un indirizzo IP australiano poiché sia Fox che Kayo sono soggetti a restrizioni geografiche.

Altre opzioni di streaming

Ecco un elenco di altri Paesi e canali dove poter seguire la stagione 2022 della Formula 1 in streaming online:

  • Ungheria – Mediaklickk (gratis)
  • Grecia – ERT Flix (gratis)
  • Cina – Tencent Sports (gratis per l’evento principale, a pagamento per le qualifiche)
  • India – Disney+ Hotstar (a pagamento, senza prova gratuita, ma risulta che i rimborsi siano disponibili entro 48 ore dall’abbonamento)
  • Svizzera – RTS
  • Germania – Sky TV
  • Francia – Canal+
  • Olanda – Viaplay, F1 TV

Prima di accedere allo streaming ricorda di collegarti a un server VPN del Paese che ti interessa!

Programma delle gare

Ecco l’elenco completo delle gare di F1 in programma per il resto della stagione:

  1. 10 aprile: Australia
  2. 24 aprile: Emilia-Romagna
  3. 8 maggio: Miami
  4. 22 maggio: Spagna
  5. 29 maggio: Monaco
  6. 12 giugno: Azerbaigian
  7. 19 giugno: Canada
  8. 3 luglio: Regno Unito
  9. 10 luglio: Austria
  10. 24 luglio: Francia
  11. 31 luglio: Ungheria
  12. 28 agosto: Belgio
  13. 4 settembre: Paesi Bassi
  14. 11 settembre: Italia
  15. 25 settembre: Russia
  16. 2 ottobre: Singapore
  17. 9 ottobre: Giappone
  18. 23 ottobre: USA
  19. 30 ottobre: Messico
  20. 13 novembre: Brasile
  21. 20 novembre: Abu Dhabi

È possibile guardare la stagione 2022 della F1 su Kodi?

Sei un utente Kodi? Nessun problema! Abbiamo un articolo dedicato a come guardare l’intera stagione della Formula 1 con Kodi. Così come avviene con gli altri servizi di streaming, è probabile che sia necessario utilizzare una VPN per guardare le gare in diretta dall’estero.

Come guardare la Formula 1 in diretta sulla PS4?

Utilizzare una VPN sulla Playstation è molto semplice, basta seguire questi passaggi.

  1. Abbonati a NordVPN o una delle VPN per lo sport consigliate da noi.
  2. Configura la VPN sulla PS4 seguendo la nostra guida per VPN o consultando l’articolo sulle VPN per Playstation.
  3. Collegati a un server VPN della nazione da cui vuoi effettuare lo streaming.
  4. Utilizza il browser della PS4 per accedere al sito di streaming che ti interessa.
  5. Avvia lo streaming in diretta della F1 sulla PS4.

Come guardare la Formula 1 in diretta sulla Xbox?

Utilizzare una VPN sulla Xbox è molto semplice, basta seguire questi passaggi.

  1. Abbonati a NordVPN o una delle VPN per lo sport consigliate da noi.
  2. Configura la VPN sulla Xbox seguendo la nostra guida per VPN o consultando l’articolo sulle VPN per Xbox.
  3. Collegati a un server VPN della nazione da cui vuoi effettuare lo streaming.
  4. Visita il sito web del servizio di streaming utilizzando Microsoft Edge sulla Xbox One.
  5. Avvia lo streaming in diretta della F1 sulla Xbox.