Guarda la MotoGP online gratuitamente

Se ti piacciono le gare di moto, non c’è niente di meglio della stagione della MotoGP per far salire un po’ l’adrenalina. Purtroppo, chi si trova al di fuori dei confini italiani non ha la possibilità di accedere come di consueto ai canali che trasmettono le gare. La buona notizia è che con una VPN si può riprodurre in streaming online l’intera stagione della MotoGP, ovunque ci si trovi nel mondo.

Le piattaforme di streaming come TV8 e Sky Sports applicano delle restrizioni geografiche ai loro contenuti per motivi legati alle licenze. Ciò significa che per guardare le corse della MotoGP bisogna trovarsi nel territorio italiano. In questa guida ti spieghiamo come accedere alle piattaforme di streaming italiane che trasmettono la MotoGP mentre sei in vacanza all’estero. Ti consigliamo solo emittenti ufficiali della MotoGP e ti spieghiamo come accedervi mentre sei in viaggio. Alcune opzioni, inoltre, sono gratuite.

Sappiamo che esistono streaming non autorizzati di eventi sportivi di richiamo come la MotoGP, tuttavia spesso questi offrono un’esperienza di scarso livello, con video rallentati e a bassa risoluzione. Inoltre, spesso questi streaming si interrompono durante l’evento, e quindi potresti perderti il resto della gara.

Consigliamo quindi di optare per uno streaming legittimo utilizzando una VPN: le opzioni sono tante, quindi perché affidarsi a fonti non ufficiali?

Non tutte le VPN riescono ad accedere agli streaming italiani (e internazionali) della MotoGP, quindi bisogna fare attenzione e scegliere il provider giusto. Per aiutarti, ti consigliamo le migliori VPN per guardare la MotoGP e ti spieghiamo come usarle.

Come riprodurre in streaming la diretta della MotoGP quando ci si trova all’estero

Non hai mai utilizzato una VPN? Segui i passaggi in basso per aggirare le restrizioni geografiche e accedere ai contenuti da qualunque parte del mondo.

  1. Scegli la VPN più adatta alle tue esigenze. Noi ti consigliamo NordVPN, a nostro parere il servizio più veloce e versatile con server in Italia. Puoi anche optare per ExpressVPN se desideri una scelta più ampia di server, oppure Surfshark se sei alle prime armi e cerchi una soluzione a basso costo.
  2. Scarica l’app della VPN e installala (assicurati che la versione sia quella adatta al tuo sistema operativo).
  3. Decidi quali delle piattaforme di streaming riportate in basso vorresti utilizzare.
  4. Connettiti a un server ubicato nell’area geografica di interesse. Ad esempio, per sbloccare TV8 o Now TV, dovrai collegarti a un server italiano; per Canal+, invece, dovresti optare per un server in Francia.
  5. Prova a riprodurre un video presente nel sito; dovrebbe caricare senza problemi, ma in caso contrario prova a cancellare la cache e i cookie del tuo browser e ad aggiornare la pagina.

Se vuoi guardare trasmissioni in diretta, ti consigliamo di testare la VPN prima dell’inizio della gara seguendo i passaggi qui sopra. In questo modo, qualora ci fossero problemi, avrai ancora tempo a sufficienza per contattare il servizio di assistenza della VPN e non ti perderai quindi l’inizio della gara.

VUOI PROVARE SENZA RISCHI LA MIGLIORE VPN PER RIPRODURRE IN STREAMING LE GARE DELLA MOTOGP?

NordVPN offre un periodo di prova senza rischi di 30 giorni se ci si iscrive da questa pagina. Potrai utilizzare la migliore VPN per guardare la MotoGP senza limiti o restrizioni per un mese, l’ideale se non vuoi perderti le gare mentre sei in vacanza.

Non ci sono condizioni nascoste: se decidi che NordVPN non fa per te, non devi fare altro che contattare l’assistenza entro 30 giorni e otterrai un rimborso totale. Inizia qui il periodo di prova di NordVPN.

Come guardare online in diretta la stagione 2022 della MotoGP

Dato l’interesse a livello internazionale per la MotoGP, non sorprende che le gare di questa stagione siano trasmesse in tutto il mondo.

Qui di seguito riportiamo innanzitutto le informazioni relative alle emittenti italiane. Dopodiché, trovi quelle relative alle piattaforme internazionali a cui puoi accedere con una VPN, se lo desideri.

Italia

Bandiera italiana

TV8 trasmetterà tutte le gare della stagione, gratuitamente. Il problema, però, è che in diretta saranno solo quelle che si tengono in Argentina, Italia, Catalogna, nei Paesi Bassi, a San Marino e a Valencia. Le restanti verranno trasmesse qualche ora dopo il termine della gara in quanto Sky Sport detiene i diritti della diretta.

Se hai già un abbonamento a Sky TV che comprende Sky Sport, non devi fare altro che scaricare l’app Sky Go, effettuare l’accesso e avviare immediatamente lo streaming.

Se invece non hai un abbonamento a Sky, puoi acquistare un pass giornaliero, settimanale o mensile a Sky Sports su Now TV al prezzo, rispettivamente, di 9,99 €, 14,99 € o 29,99 € (11,43 USD, 17,15 USD o 34,31 USD). Grazie a Now TV, guardare in streaming la MotoGP è davvero facile, quindi è questa l’opzione migliore all’estero con una VPN.

TV8, Sky Sport Italia e NowTV sono tutte soggette a restrizioni geografiche. Ciò significa che bisogna collegarsi a un server VPN in Italia per accedere alle trasmissioni online quando ci si trova all’estero.

STATI UNITI

BANDIERA DEGLI STATI UNITI

Negli Stati Uniti puoi guardare tutte le gare della MotoGP in diretta su NBC Sports. Se hai un abbonamento a YouTube TV, DirecTV Stream, Sling TV, fuboTV o Hulu Live TV, potrai riprodurre le gare in streaming immediatamente collegandoti a un server VPN negli Stati Uniti.

In alternativa, se la tua offerta via cavo comprende NBC Sports, potrai guardare le gare in streaming gratuitamente inserendo i dati del tuo provider sul sito web o sull’app di NBC Sports.

Nonostante tutte le piattaforme di streaming elencate sopra offrano un periodo di prova gratuito, alla fine bisognerà comunque pagare dato che la stagione della MotoGP dura qualche mese. Chi non dispone di TV via cavo, può optare per Sling TV, l’opzione più economica a 35 USD (30,85 EUR) al mese.

Ricorda però che i servizi appena menzionati sono solo disponibili in America. Se sei all’estero, dovrai innanzitutto collegarti a un server VPN americano.

Canada

Bandiera canadese

In Canada le emittenti che trasmettevano la MotoGP erano solitamente beINSports e DAZN, ma ad aprile del 2021 è stato annunciato che queste sarebbero passate a REV TV, e così è stato.

REV TV ora detiene i diritti esclusivi in Canada per l’intera stagione della MotoGP e trasmette tutti i 19 Gran Premi.

Purtroppo, però, Rev TV non trasmette i contenuti in diretta in streaming sul proprio sito, ma ha reso il suo canale disponibile a 32 diversi provider di TV via cavo in Canada: ciò significa che dovrai trasmettere le gare in streaming sulla TV via cavo.

REGNO UNITO

Bandiera del Regno Unito

BT Sport detiene in esclusiva i diritti per trasmettere la MotoGP nel Regno Unito. Se hai già sottoscritto un abbonamento che include BT Sport, puoi accedere e avviare subito lo streaming senza costi aggiuntivi. In caso contrario, puoi registrarti per un pass online al costo di 25 GBP (32,16 EUR) al mese.

BT Sport è soggetta a restrizioni geografiche ed è possibile accedervi solo se ci si trova in territorio britannico. Pertanto, avrai bisogno di una VPN se ti trovi all’estero.

Francia

bandiera francese

Canal+ è l’unica emittente francese che trasmette la stagione 2022 della MotoGP. Accedendo con il proprio account Orange o Free, si possono riprodurre in streaming gratuitamente tutte le gare. Tuttavia, se non si è iscritti a questi provider, non c’è da preoccuparsi: è possibile anche abbonarsi direttamente a Canal+.

Questi abbonamenti over-the-top costano 19,90 € al mese (9,95 € al mese se si ha meno di 26 anni) e includono un periodo di prova gratuito di un mese. In più, dato che la MotoGP viene trasmessa su Canal+, non c’è bisogno di pagare un supplemento per il pacchetto sport.

Canal+ utilizza restrizioni geografiche per impedire la riproduzione dei contenuti al di fuori del territorio francese. Tuttavia, è possibile farlo collegandosi a uno dei server presenti in Francia del proprio provider di VPN.

Guardare gratuitamente la MotoGP in francese

C’è un altro modo per guardare queste gare in francese. L’emittente svizzera RTS trasmette la stagione 2022 della MotoGP gratuitamente con telecronaca in francese.

Non c’è bisogno di registrarsi, ma è necessario disporre di un indirizzo IP svizzero. Noi consigliamo NordVPN per ottenerlo: grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati puoi richiedere il rimborso dopo la gara se non desideri proseguire con l’abbonamento.

Altre aree geografiche

Se il tuo Paese non è fra quelli menzionati sopra, non c’è da preoccuparsi: la stagione 2022 della MotoGP viene trasmessa in più di 50 Paesi in tutto il mondo, quindi ci sono buone probabilità che riuscirai a vederla in diretta. Su Wikipedia trovi un elenco delle emittenti internazionali che trasmettono la MotoGP, un buon punto di partenza per le tue ricerche. Sottolineiamo però che alcune reti potrebbero non consentire la visione online.