e migliori VPN per uno streaming

Gli italiani all’estero usano le VPN per accedere alle piattaforme italiane preferite come Sky Go e RaiPlay, oltre che alle grandi piattaforme straniere come BBC iPlayer e ESPN. Le VPN ti aiutano a nascondere la tua posizione, aprendo le porte del mondo dello streaming su Netflix, Hulu, HBO Max e su altre piattaforme. Tuttavia, molti siti di streaming bloccano le VPN; perciò, scegliere quella giusta è fondamentale.

La nostra guida sulle VPN che funzionano meglio con lo streaming, offrono contenuti HD su più piattaforme e dispositivi, tra cui Kodi. Queste VPN, inoltre, sono ottime per il torrenting, rivelandosi applicazioni molto versati per gli utenti italiani.

  1. NordVPN: La migliore VPN per lo streaming in Italia! Server superveloci sparsi in tutto il mondo e in Italia per vedere RaiPlay, Mediaset e Sky Go! Funziona con Netflix US, Hulu, HBO Max e molti altri. Include una garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.
  2. Surfshark: La migliore opzione economica per guardare contenuti in streaming in Italia. Uno strumento completo in grado di accedere alle piattaforme di streaming con facilità e in completa sicurezza. Protocollo WireGuard superveloce.
  3. ExpressVPN: Ampia rete di server con buone velocità di streaming, preservando la sicurezza o la privacy. Server in 94 Paesi per accedere ai servizi internazionali.
  4. CyberGhost: Strumento discreto con buone velocità di streaming. Di facile utilizzo per i principianti. Server utili in Italia, ideali per guardare i canali della TV italiana.
  5. VyprVPN: Sicurezza elevata, buone velocità di connessione e funziona con Netflix USA. Possiede i propri data center.
  6. PureVPN: una VPN economica e di ottimo livello per chi ha bisogno di un indirizzo IP in Italia. Offre velocità elevate ed è in grado di accedere alle principali piattaforme di streaming. Le app sono compatibili con tutte le piattaforme e presentano solide funzionalità di privacy.
  7. IPVanish: Buone velocità di connessione e funzionalità per la privacy. Popolare tra chi fa uso dei torrent e tra gli utenti di Kodi in Italia.

VUOI PROVARE LA MIGLIORE VPN A PROVA DI RISCHI?

Se ti iscrivi a questa pagina, NordVPN ti offre una prova completa di 30 giorni senza rischi. Puoi utilizzare la VPN numero 1 per lo streaming senza restrizioni per un mese. È la migliore opzione per chiunque desideri rimanere aggiornato durante un breve viaggio all’estero.

Nessun termine nascosto: se deciderai che NordVPN non fa per te, contatta l’assistenza entro 30 giorni e riceverai un rimborso completo. Inizia qui la tua prova NordVPN.

Le migliori VPN per lo streaming in Italia

Al momento, esistono  pochi servizi VPN con le risorse necessarie per accedere ai siti di streaming e aggirare i firewall. In questo articolo abbiamo selezionato le sei migliori VPN per lo streaming in base ai seguenti criteri:

  • Possibilità di accedere in modo sicuro ai contenuti con restrizioni geografiche
  • Elevata velocità di download per uno streaming ininterrotto e di alta qualità
  • Forte sicurezza e politica no-log
  • Tante posizioni di server in modo da poter accedere ai contenuti in qualsiasi parte del mondo (compresi i server in Italia)
  • Assistenza clienti rapida e competente
  • Funziona con gli add-on di Kodi

1. NordVPN

NordVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website:  www.NordVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Funziona con:

  • App Netflix
  • Browser Netflix
  • App Hulu
  • Browser Hulu
  • HBO Max
  • BBC iPlayer
  • Amazon Prime Video
  • SlingTV
  • Kodi
  • Servizi televisivi italiani

NordVPN è il primo servizio che consigliamo a chi sta cercando una VPN per lo streaming. Nei nostri test più recenti è stata una delle VPN più veloci ed è rinomata per le sue capacità di streaming, inclusi i server in Italia, per consentirti di guardare i tuoi programmi preferiti mentre sei in vacanza.

NordVPN consente di accedere a quasi qualsiasi contenuto, ma deve sapere a quali server connettersi. Ti consigliamo di consultare la knowledge base di NordVPN e cercare il servizio di streaming video che desideri utilizzare. Nella pagina di riferimento, NordVPN offre un elenco di server funzionanti. Puoi impostare questi server come preferiti nell’app per ritrovarli più facilmente in seguito.

NordVPN è fantastica per gli utenti che desiderano accedere a un catalogo Netflix al di fuori degli Stati Uniti. L’abbiamo testata con successo con Netflix USA, Regno Unito, Australia, Brasile, Italia, India, Paesi Bassi, Spagna e Germania.

Le app sono disponibili per Windows, MacOS, iOS, Android, Amazon Fire TV e Linux. Puoi connettere fino a sei dispositivi alla volta e provarla senza rischi con una garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.

Pro:

  • Funziona con i principali siti di streaming con restrizioni geografiche
  • Velocità imbattibili per lo streaming di contenuti HD senza interruzioni
  • Rigorosa politica no-log
  • Enfasi sulla sicurezza e sulla privacy
  • Assistenza tramite live chat 24/7
  • Accetta le criptovalute

Contro:

  • Le app per dispositivi mobili funzionano meglio dell’app per PC

MIGLIORE VPN PER LO STREAMING:NordVPN è la nostra prima scelta per lo streaming in Italia. Velocità di streaming super veloci. Forti funzionalità di sicurezza e consente di utilizzare fino a 6 dispositivi contemporaneamente da un account. Garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni per un’offerta a prova di rischio.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN.

Sconto NordVPN
RISPARMIA fino al 73%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

2. Surfshark

Surfshark

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Surfshark.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Funziona con:

  • App Netflix
  • Browser Netflix
  • App Hulu
  • Browser Hulu
  • BBC iPlayer
  • Amazon Prime Video
  • Sky Go Italia, RaiPlay e altri servizi televisivi italiani

Surfshark è una VPN economica che permette di accedere a oltre 3.200 server in più di 60 Paesi e funziona con alcuni dei servizi di streaming più famosi, inclusi quelli popolari italiani e delle reti televisive.

Riesce ad accedere in modo sicuro anche a piattaforme particolarmente ostili come Netflix, BBC iPlayer e Amazon Prime Video. Grazie alle buone velocità, non dovrai preoccuparti di ritardi o buffering. L’aspetto più interessante di Surfshark è che non ha limiti di connessione, consentendo di proteggere ogni dispositivo che possiedi.

Questa VPN non ha un elenco di quali server sono adatti a quali specifiche piattaforme, ma dal momento che dispone di un’assistenza tramite live chat 24/7, potrai scoprire quale server utilizzare in pochi secondi.

Le app sono disponibili per Windows, iOS, Android, MacOS e Linux.

Pro:

  • Funziona con numerosi servizi di streaming all’estero
  • Puoi contemporaneamente un numero illimitato di dispositivi
  • Molto conveniente
  • Forte in termini di sicurezza e privacy
  • Assistenza tramite live chat 24/7

Contro:

  • Rete relativamente piccola (ma in espansione).

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

MIGLIORE OPZIONE ECONOMICA:Surfshark non limita il numero di dispositivi che puoi connettere. Potrai guardare i contenuti in streaming da qualsiasi luogo. Garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di Surfshark qui.

3. ExpressVPN

ExpressVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.ExpressVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Funziona con:

  • Netflix app
  • Netflix browser
  • Hulu app
  • Hulu browser
  • HBO Now
  • BBC iPlayer
  • Prime
  • SlingTV

ExpressVPN riesce ad accedere bene ai servizi di streaming video, sebbene non pubblicizzi apertamente le sue capacità. Per questo motivo, non è così ovvio a quali server devono connettersi gli utenti. Non li pubblicheremo qui perché potrebbero cambiare e non vogliamo attirare eccessiva attenzione su di loro. Se scegli questa VPN dovrai contattare il servizio clienti per chiedere qual è il server migliore in base al servizio di streaming che preferisci.

Sul suo sito web ExpressVPN offre un servizio di assistenza tramite live chat, con tempi di attesa che raramente superano i cinque minuti. Lo staff è molto professionale e conosce bene il prodotto. Potrebbe chiederti di dimostrare di essere un cliente reale chiedendoti l’indirizzo e-mail che hai utilizzato al momento della creazione dell’account e l’ultimo server a cui ti sei connesso per evitare raggiri. Una volta superato il test, ti verrà fornito un elenco ristretto di server in grado di aggirare il firewall.

Le app sono disponibili su Windows, MacOS, iOS, Android, Amazon Fire TV, Linux e alcuni router Wi-Fi. Puoi connettere cinque dispositivi contemporaneamente.

Pro:

  • Accedi ai contenuti praticamente ovunque
  • Le reti di server incredibilmente veloci sono eccellenti per lo streaming HD e il download veloce
  • Crittografia, sicurezza e privacy di livello militare ovunque
  • Gestisce più di 3.000 server in 94 Paesi, inclusa l’Italia
  • L’assistenza è di prim’ordine, veloce e competente

Contro:

  • La configurazione avanzata per gli utenti più esperti è un po’ limitata
  • Opzioni più economiche nelle posizioni precedenti di questo elenco

STREAMING SENZA INTERRUZIONI:ExpressVPN è veloce e affidabile. Funziona con la maggior parte dei principali servizi di streaming, tra cui Netflix, Hulu e Amazon Prime. Ottime funzionalità sulla privacy e non conserva registri. Provala senza rischi con la garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di ExpressVPN.

Sconto ExpressVPN
Risparmia l'49%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

4. CyberGhost

CyberGhost

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.Cyberghost.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

Funziona con:

  • App Netflix
  • Browser Netflix
  • App Hulu
  • Browser Hulu
  •  HBO Max
  • BBC iPlayer
  • Prime
  • SlingTV
  • Kodi

Recentemente, CyberGhost ha intensificato gli sforzi per rendere disponibili un numero maggiore di servizi di streaming ai propri utenti. Funziona con tutti i siti testati, comprese le piattaforme TV italiane. L’app ha un elenco separato di server ottimizzati per lo streaming, che indicano chiaramente per quale servizio sono progettati.

In caso di problemi, gli utenti possono usufruire dell’assistenza tramite live chat 24/7. Tuttavia, dopo aver preconfigurato la maggior parte degli strumenti di sicurezza di questa VPN, non dovresti avere troppi problemi.

Le app sono disponibili per Windows, MacOS, Linux, iOS, Android e Amazon Fire TV. Puoi connettere fino a sette dispositivi contemporaneamente.

Pro:

  • Server ottimizzati per lo streaming
  • Alcuni dei server più veloci che abbiamo testato
  • Kill switch su tutte le app e non conserva nessun tipo di registro
  • Facile da usare, selezioni l’attività e ti connette alla rete di server più appropriata

Contro:

  • La mancanza di opzioni di configurazione potrebbe scoraggiare gli utenti più esperti

PREZZO GIUSTO E BUONE PRESTAZIONI:CyberGhost è ottima per i principianti. Riproduce in streaming video HD in modo affidabile. Funziona bene con Netflix ma non con altri popolari siti di streaming. Garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 45 giorni. Oltre 7.000 server, compresi i server in Italia.

Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost.

Sconto CyberGhost
Risparmia l'83% sull'abbonamento di 2 anni
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

5. VyprVPN

VyprVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.VyprVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Funziona con:

  • App Netflix
  • Browser Netflix
  • App Hulu
  • Browser Hulu
  • HBO Max
  • BBC iPlayer
  • Rete Amazon Prime
  • SlingTV
  • Kodi

VyprVPN è recentemente tornata a essere un’ottima candidata. Qualche mese fa, i clienti avevano perso la speranza di poter accedere nuovamente a Hulu. Di recente, tuttavia, questa VPN è riuscita ad accedere in modo sicuro in quasi tutti i nostri test, che includono app Netflix e Hulu. Continueremo a monitorarla nelle prossime settimane per vedere se il suo è un successo che può durare, ma per ora è tra le migliori, come ExpressVPN e NordVPN.

Non abbiamo testato tutti i server di streaming di VyprVPN, ma possiamo confermare che il server di New York ha funzionato adeguatamente.

Le app sono disponibili per Windows, MacOS, iOS e Android. Consente fino a cinque connessioni simultanee.

Pro:

  • Funziona con i siti con restrizioni geografiche più popolari
  • Le velocità di connessione elevate sono ottime per lo streaming
  • Le app sono adatte ai principianti e hanno buone funzionalità sulla privacy

Contro:

  • Leggermente più costosa di alcune VPN
  • Non offre opzioni di configurazione avanzata

Il nostro punteggio:

4 su 5

UTILIZZO ILLIMITATO DEI DATI:VyprVPN è facile da usare. Velocità e tempi di attività eccellenti: l’intera rete di server è di proprietà di VyprVPN. Non è l’opzione più economica. Garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di VyprVPN.

Sconto VyprVPN
RISPARMIA il 50% sull'abbonamento di un anno
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

6. PureVPN

PureVPN

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.PureVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 31 DAYS

Funziona con:

  • Mediaset Infinity
  • Sky Go Italia
  • HBO Max
  • Hulu
  • Amazon Prime
  • Disney+
  • BBC iPlayer
  • Netflix US

Se sei in vacanza o utilizzi una rete di lavoro soggetta a restrizioni, puoi utilizzare PureVPN per riprodurre in streaming i contenuti delle piattaforme televisive italiane. La VPN è super veloce grazie al suo protocollo WireGuard e offre un ottimo livello di sicurezza per riprodurre in streaming servizi italiani come Mediaset Infinity, Sky Go Italia e TIM VISION senza essere monitorati. La soluzione perfetta per aggirare i blocchi al lavoro o a scuola.

Dispone di server in 65 Paesi, perfetti per accedere a servizi internazionali e cataloghi multimediali di altre aree geografiche. Nei nostri test, ha funzionato per guardare i programmi di Hulu, Netflix USA, HBO Max, Peacock, Paramount Plus, Sling TV e tantissime altre popolari piattaforme di streaming. 

Le velocità sono impressionanti se si considera il basso costo di un abbonamento. Nei nostri test più recenti, è risultata la terza VPN più veloce sul mercato. Risulta quindi perfetta per il gaming, il torrenting e per lo streaming di piattaforme italiane mentre si è in vacanza o al lavoro.

PureVPN offre il port forwarding per il torrenting, tuttavia questo aumenta il costo di un abbonamento. Il piano base è adatto alla stragrande maggioranza di utenti e costa solo 1,96 USD al mese. Un vero affare per una soluzione che soddisfa le esigenze della maggior parte degli utenti domestici.

Le app sono dotate di crittografia AES, kill switch e prevenzione contro le perdite DNS: ciò garantisce che le tue attività online rimarranno sicure e private, indipendentemente da dove ti connetti. È l’ideale per mantenere la propria privacy a casa, sul luogo di lavoro o sulle reti Wi-fi pubbliche, nonché per evitare di essere spiati dagli occhi indiscreti degli ISP e della sorveglianza governativa.

Il supporto tramite live chat non è granché perché gli operatori scompaiono tra un messaggio e l’altro. Tuttavia, forse c’è da aspettarselo visto il costo davvero basso degli abbonamenti. Puoi provare questa VPN approfittando della garanzia soddisfatti o rimborsati di 31 giorni.

Pro:

  • Il protocollo WireGuard offre velocità elevate
  • Politica no-log sottoposta a revisione di terze parti indipendenti
  • Funziona per guardare le popolari piattaforma di streaming italiane
  • App facili da usare e compatibili con Windows, Mac, iOS, Android e altri sistemi operativi
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati di 31 giorni

Contro:

  • L’assistenza clienti può impiegare un po’ di tempo a rispondere
  • Supplemento per la funzionalità di port forwarding

Il nostro punteggio:

4 su 5

IP ITALIANO A BASSO COSTO:PureVPN si appoggia a una varietà di server in Italia per consentire la riproduzione privata in streaming di Sky GO, Mediaset e altri servizi. Grazie alla solida crittografia, puoi utilizzare in tutta sicurezza gli hotspot Wi-Fi pubblici senza temere attacchi da parte di hacker. Il provider si appoggia a server internazionali distribuiti in oltre 65 Paesi. Ottimo rapporto qualità-prezzo. Facile da usare su tutti i dispositivi. Propone una garanzia soddisfatti o rimborsati di 31 giorni.

Per saperne di più, consulta la nostra recensione di PureVPN.

Sconto PureVPN
Usufruisci di sconti fino al 82%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

7. IPVanish

IPVanish

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website:  www.IPVanish.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Funziona con:

  • HBO Max
  • ITV Hub
  • SlingTV
  • Kodi
  • Netflix US

Ultimamente, IPVanish è decisamente migliorata sullo streaming. Durante i nostri test, è riuscita ad accedere facilmente a Netflix, Hulu o HBO Max, anche se abbiamo avuto problemi con servizi più grandi, come Amazon Prime Video.

IPVanish ha un punteggio elevato per la protezione della privacy e della velocità, per cui se ti interessa una VPN per il torrenting o una VPN che funziona bene con Kodi, è un’ottima scelta.

Le app sono disponibili per Windows, MacOS, iOS, Android e Amazon Fire TV.

Pro:

  • Funziona in oltre 60 Paesi, ottima per lo streaming
  • Straordinarie velocità di connessione al server per lo streaming HD
  • Non conserva nessun registro
  • Server in Italia per guardare RaiPlay, Sky Go, Canale 5, La5, Italia 1 e TV8

Contro:

  • L’assistenza clienti a volte è un po’ lenta
  • Le app non funzionano in Cina
  • Non offre alcun metodo di pagamento in criptovalute

Il nostro punteggio:

4 su 5

NESSUN LIMITE DI CONNESSIONE:IPVanish è ottima per le famiglie più numerose in Italia. Gestisce bene diverse connessioni simultanee. Raccomandata per i suoi elevati standard di privacy. Garanzia “soddisfatti o rimborsati” di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di IPVanish.

Sconto IPVanish
Usufruisci di sconti fino al 85%
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

Metodologia: come trovare le migliori VPN per lo streaming

Trovare una VPN che funzioni per lo streaming è più difficile di quanto possa pensare. Dopotutto, le prestazioni dipendono davvero dai servizi a cui desideri accedere, dalla velocità della tua connessione e dal luogo in cui ti trovi nel mondo. Abbiamo preso in considerazione questi fattori (e altri) e creato una serie rigorosa di requisiti per le nostre migliori VPN:

  • Posizione dei server: Più posizioni supporta la tua VPN, più ampia è la scelta di contenuti a cui puoi accedere. In aggiunta, preferiamo i servizi che mettono a disposizione un numero maggiore di server, per aiutarti a prevenire rallentamenti durante le ore di punta, come la sera e i fine settimana.
  • Velocità: Lo streaming in diretta richiede una connessione veloce e stabile che molte VPN non sono in grado di fornire. Recentemente abbiamo testato la velocità di dozzine di provider, stabilendo quali siano attualmente i più veloci e affidabili.
  • Potenziale di streaming: Idealmente, la tua VPN dovrebbe accedere al maggior numero possibile di servizi di streaming. Abbiamo testato le candidate su una serie di piattaforme tra cui Disney Plus, Hulu, BBC iPlayer, e HBO Max. Quelle meno stabili sono state rimosse dall’elenco.
  • Sicurezza e privacy: Tutte le nostre migliori VPN preservano la tua sicurezza utilizzando la crittografia AES a 256 bit, un kill switch e la protezione contro le perdite DNS e IPv6. Inoltre, seguono tutte una politica no-log, garantendo la privacy delle tue attività.
  • Facilità di utilizzo: Abbiamo cercato VPN adatte ai principianti, con supporto multipiattaforma e assistenza tramite live chat. Naturalmente, sarebbero state molto apprezzate funzionalità come server ottimizzati per lo streaming o una totale mancanza di limiti di connessione.

Questo non è l’unico test che abbiamo fatto. Scopri di più sul nostro processo di verifica delle VPN.

E gli altri provider VPN?

Anche se esistono svariate VPN, molte faticano parecchio ad accedere alle piattaforme streaming più conosciute come Netflix e Hulu. Quanto vi proponiamo è incentrato su provider con una comprovata abilità di successo. Perciò, troverai principalmente VPN a pagamento, dato che la maggior parte delle VPN gratuite non ha le risorse e le infrastrutture per garantire un accesso streaming affidabile.

Ciononostante, siamo sempre aperti a nuovi candidati! Se scopri una VPN meno nota, ma che funziona senza problemi con i tuoi servizi streaming preferiti, faccelo sapere nei commenti. Potremmo considerare di aggiungerla ai nostri consigli.

Risoluzione dei problemi per le VPN in Italia: consigli rapidi

Se la tua VPN non funziona con il servizio streaming che hai scelto, non disperare! Prova a seguire questi consigli prima di arrenderti:

  • Disabilita l’IPv6: Gli indirizzi IPv6 che non corrispondono possono mostrare la tua posizione. Disattivali sul tuo dispositivo per una migliore privacy durante lo streaming.
  • Elimina la cache: I vecchi cookie e i dati di navigazione possono interferire con la protezione che ti offre la VPN. Eliminali e riprova.
  • Proteggi il tuo DNS: Usa i server DNS della tua BPN e controlla meglio che la protezione dalle perdite DNS sia attivo per nascondere la tua vera posizione.
  • Naviga in Incognito: Il tuo account Google potrebbe archiviare i dati della posizione. Esegui il log out per una maggiore riservatezza.
  • Posizione, posizione e posizione: Disabilita i servizi di geolocalizzazione e regola il tuo fuso orario in modo che corrisponda con l’area che hai scelto per lo streaming.

Come disabilitare l’IPv6 su un PC Windows (Windows 10):

  1. Disconnettiti e chiudi l’app della VPN
  2. Tocca il tasto Windows + R per aprire il prompt Esegui
  3. Digita ncpa.cpl e premi Invio per aprire le tue Connessioni di rete
  4. Trova la connessione che stai utilizzando, clicca con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà
  5. Nella scheda Rete o Generale, deseleziona la casella “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)
  6. Clicca su OK per salvare le modifiche e chiudi la finestra
  7. Premi i tasti Windows + R e seleziona Prompt dei comandi (Amministratore); quindi, clicca su quando ti viene chiesto se il programma può apportare modifiche al tuo computer
  8. Nel prompt dei comandi (finestra nera), digita ipconfig /flushdns e premi Invio.
  9. Riconnettiti alla VPN, aggiorna la pagina di Hulu e goditi il video!

Come disabilitare l’IPv6 su MacOS:

  1. Disconnettiti e chiudi l’app della VPN
  2. Apri il menu Apple.
  3. Scegli Preferenze di Sistema > Rete > AirPort > Avanzate
  4. Seleziona TCP/IP.
  5. Clicca sul menu a comparsa Configura IPv6 e seleziona Off.
  6. Clicca  su OK e Applica (per applicare la modifica).
  7. Riconnettiti alla VPN, aggiorna la pagina di Hulu e goditi il video!

Come cancellare la cache del browser, i dati delle app hosted e i cookie su Chrome

  1. Clicca sui tre puntini nell’angolo in alto a destra di Chrome e vai su Impostazioni
  2. Scorri fino in fondo e clicca su Mostra impostazioni avanzate
  3. In Privacy, clicca su Cancella dati di navigazione
  4. Controlla Cookie e i dati di altri siti e plugin, Immagini e file memorizzati nella cache e Dati delle app hosted
  5. Clicca su Cancella dati di navigazione e attendi il completamento del processo
  6. Torna al video e aggiorna la pagina con la VPN abilitata. Ti verrà chiesto di accedere nuovamente. Successivamente, il video dovrebbe essere accessibile. Buona visione!

Come cancellare la cache del browser, i dati delle app hosted e i cookie su Firefox

  1. Nel menu Cronologia, seleziona Cancella cronologia recente
  2. Premi Alt per rendere visibile la barra del menu
  3. Dal menu a discesa Intervallo di tempo da cancellare: seleziona Tutto
  4. Accanto a Dettagli, clicca sulla freccia rivolta verso il basso e scegli seleziona tutti gli elementi
  5. Clicca su Cancella ora
  6. Esci da FireFox e riapri il browser. Vai alla pagina del video e accedi di nuovo. Buona visione!

Perché solo Netflix USA?

Abbiamo incluso solo i test della versione americana di Netflix a causa dei limiti di tempo. Non c’è abbastanza richiesta che giustifichi un test per ogni VPN in ogni Paese. In futuro, potremmo pensare di aggiungere  qualche altro Paese.

Netflix USA ha uno dei più ampi cataloghi di nuovi programmi TV e film molto richiesti; quindi, è di gran lunga il Paese ideale da testare.

Numero di titoli su Netflix divisi per nazione
Dati provenienti da extreamist.com

Anche il tracciamento dei server di streaming funzionanti di ciascuna VPN non è un’attività una tantum: controlliamo regolarmente i servizi presenti in questo articolo, incluso Netflix USA. Netflix blocca frequentemente i server VPN, per cui l’aggiornamento di più Paesi, presto potrebbe diventare un compito macchinoso, che richiede centinaia di ore.

Aggiornamento: Abbiamo articoli separati per l’accesso sicuro a Netflix con una VPN in altri Paesi, tra cui Italia, Brasile, e Spagna.

Non tutti i server VPN sono adatti allo streaming in Italia

Se parliamo della visione di contenuti in streaming, NordVPN, ExpressVPN, VyprVPN, CyberGhost e PrivateVPN sono sul podio . Sono le uniche VPN che funzionano con Netflix USA sia su un browser che con l’app Netflix. Allo stesso tempo, funzionano con Hulu, nonostante abbiamo testato personalmente la presenza della barriere anti-VPN più resistenti in circolazione.

Non sottoscrivere un abbonamento aspettandoti che qualsiasi rete di server funzioni. La serie di server che funzionano con Netflix, Hulu, BBC iPlayer, e HBO, anche su un browser Web, è molto limitata. In genere, i server in grado di aggirare un firewall in qualsiasi momento sono davvero pochi. Potrebbe quindi valere la pena contattare il servizio di assistenza clienti del tuo provider VPN per verificare quali siano i server migliori per le tue esigenze.

Sulla base dei test che abbiamo effettuato, abbiamo stilato questo elenco di VPN in base al loro funzionamento con alcuni dei servizi di streaming più popolari, comprese le piattaforme di streaming italiane. Soddisfano anche determinati standard di prestazioni, sicurezza e privacy, che garantiscono connessioni ad alta velocità per lo streaming di video HD, una politica sulla privacy senza registri e una crittografia avanzata.

Domande frequenti sulle VPN per lo streaming

Perché utilizzare una VPN per lo streaming su Kodi?

Proprio come i siti web e le app di streaming, gli add-on ufficiali di Kodi sono spesso soggetti a restrizioni geografiche. Collegandoti a un server VPN in un altro Paese, il tuo vero indirizzo IP viene mascherato dal server VPN e la sorgente streaming vedrà la posizione del server e non la tua. 

Ti consigliamo di utilizzare una VPN con Kodi anche se l’add-on che stai utilizzando non è soggetto a restrizioni geografiche. Se l’ add-on di Kodi serve per accedere a uno streaming ufficiale, lo stesso add-on potrebbe non essere ufficiale (ad esempio l’add-on WWW di iPlayer per BBC iPlayer). Un add-on sicuro un giorno potrebbe essere modificato e diventare dannoso il giorno dopo. Una VPN contribuisce a proteggere gli utenti di Kodi dalle minacce comuni, inclusi gli attacchi “man-in-the-middle” che tentano di rubare le credenziali di accesso.

Infine, una VPN protegge la tua privacy impedendo a terze parti di monitorare le tue attività, incluso il tuo provider di servizi Internet.

Come posso ridurre il buffering durante lo streaming video?

Il buffering è il risultato di una connessione Internet lenta o di un dispositivo poco potente.

Puoi diminuire i tempi di buffering riducendo la risoluzione video. Un video riprodotto a 720p richiederà molti meno dati rispetto a un video riprodotto a 1080p. La maggior parte dei lettori video consente agli utenti di regolare manualmente la risoluzione.

Assicurati che la tua velocità Internet di base sia sufficiente per vedere i contenuti nella risoluzione che desideri. In genere, 10 Mbps sono sufficienti per 1080p HD, mentre per la risoluzione 4K UHD sono necessari 25 Mbps.

Una VPN rallenta un po’ la connessione, ma tutte le VPN che consigliamo dovrebbero offrire una larghezza di banda sufficiente per lo streaming HD.

 Verifica che nessun altro programma sul tuo dispositivo o che i dispositivi usati dalla tua famiglia non consumi la larghezza di banda disponibile.

Se hai un dispositivo poco potente, non riuscirà a decomprimere il video abbastanza velocemente da riprodurlo senza interruzioni. E se utilizzi una VPN, il dispositivo dovrà anche decrittografare il flusso del video durante il download, aggiungendo ulteriore carico e causando altri problemi di buffering.

Cosa cambia se guardo Netflix o Hulu sul browser o su un’app?

Netflix e Hulu hanno meno probabilità di essere soggetti a restrizioni geografiche su un browser rispetto alle rispettive app. Questo perché un’app può sovrascrivere le impostazioni DNS di una VPN e forzare le richieste DNS attraverso il server DNS più vicino. Quando la posizione fornita dall’indirizzo IP dell’utente e il suo server DNS non corrispondono, viene rilevato un proxy e il video viene bloccato. 

Il DNS, conosciuto anche come sistema dei nomi di dominio, funziona un po’ come l’elenco telefonico di Internet. A ogni dispositivo connesso a Internet viene assegnato un indirizzo IP univoco. I siti web e le app di solito hanno domini, come “www.comparitech.com”. Il compito dei server DNS è quello di tradurre un dominio facile da ricordare in un indirizzo IP utilizzabile. I server DNS sono generalmente gestiti da ISP e provider pubblici come Google.

La maggior parte dei buoni servizi VPN a pagamento gestisce i propri server DNS, “nascondendo” la posizione. In un browser, i siti web Netflix e Hulu non possono modificare le impostazioni DNS della VPN. Un’app, tuttavia, può sovrascrivere le impostazioni DNS della VPN e rivelare una mancata corrispondenza tra la posizione dell’indirizzo IP e la posizione DNS, indicando che l’utente è connesso a una VPN.

Solo pochissimi servizi VPN, tra cui ExpressVPN, VyprVPN e NordVPN hanno trovato un modo di contrastare il meccanismo di sostituzione del DNS delle app di Netflix e Hulu.

Cosa scegliere per lo streaming online: VPN or SmartDNS?

Per un po’, i proxy smart DNS sono stati un mezzo popolare per accedere ai siti di streaming, ma non sono così efficaci come una volta. Le VPN hanno dimostrato più flessibilità, mentre la maggior parte dei provider smart DNS è stata bloccata dai servizi di streaming.

Le VPN sono più sicure dei proxy smart DNS. Crittografano tutti i dati che viaggiano tra il tuo dispositivo e il server VPN. Inoltre, con una VPN è anche più facile cambiare regione e provare diversi server.

Qual è il Paese da preferire nella configurazione una VPN per garantire privacy e sicurezza più stabili?

Il Paese a cui scegli di connettere la tua VPN dipende dal sito di streaming che desideri utilizzare. La maggior parte delle VPN ha la stessa politica di sicurezza e sui log su ogni server della propria rete; quindi, per quanto riguarda la privacy e la sicurezza non c’è molta differenza. Ciononostante, i provider di VPN di solito noleggiano server dei data center, soggetti a leggi e regolamenti nei rispettivi Paesi. Quindi, se per te è un problema, scegli un Paese che abbia leggi sulla privacy severe e nessun requisito in materia di conservazione dei dati.

Qual è la migliore VPN per lo streaming con una console di gioco?

La maggior parte delle console di gioco non supporta le app VPN e non offre agli utenti la possibilità di configurare le VPN manualmente. Perciò, che dovrai configurare una VPN su un router Wi-Fi o utilizzare un proxy smart DNS.

In entrambi i casi, ExpressVPN può aiutarti. Offre un eccellente firmware compatibile con alcuni modelli di router selezionati: è molto più semplice e più ricco di funzionalità rispetto alle alternative open source. Ogni abbonamento include anche il servizio smart DNS MediaStreamer, che puoi configurare su alcune console di gioco, tra cui Xbox e PlayStation.