guarda Euro 2020 in diretta online

L’11 giugno segnerà l’inizio del campionato UEFA Euro 2020 che si svolgerà per un intero mese e terminerà l’11 luglio. Si tratta di una data entusiasmante per gli Azzurri poiché il primo incontro vedrà l’Italia affrontare la Turchia allo Stadio Olimpico di Roma. Purtroppo la pandemia ha causato dei problemi logistici (tra cui il posticipo del torneo di un anno) ed è difficile poter partecipare di presenza. La soluzione ideale è seguire i Campionati Europei 2020 online. Scopriamo come fare.

Il Campionato Europeo è indubbiamente l’evento calcistico più importante dopo la Coppa del Mondo e sicuramente le opzioni di streaming non autorizzato saranno tantissime. Noi sconsigliamo di utilizzarle perché i canali autorizzati offrono una qualità video eccellente senza correre il rischio che lo streaming venga bloccato per violazioni del copyright. Le reti che trasmettono le partite gratuitamente in lingua italiana sono parecchie e non è necessario ricorrere a fonti terze poco affidabili.

Molti dei canali che trasmettono Euro 2020 sono soggetti a restrizioni geografiche e sono accessibili soltanto da alcune nazioni. Se ti trovi all’estero e vuoi accedere alle tue piattaforme di streaming preferite potresti avere bisogno di una VPN (rete privata virtuale).

Come accedere allo streaming in diretta di Euro 2020 in italiano ovunque ti trovi

Le VPN servono a crittografare i dati ed evitare che vengano intercettati dagli intrusi, ma possono anche modificare il tuo indirizzo IP. Utilizzando una VPN il tuo indirizzo IP verrà camuffato, sembrerà appartenere a un’altra nazione e sarà possibile accedere ai contenuti soggetti a restrizioni geografiche da qualsiasi Paese.

Come accedere allo streaming degli Europei dall’estero:

  1. Innanzitutto scegli la VPN adatta a te. Noi consigliamo di utilizzare NordVPN e sfruttare la sua abilità di sbloccare i contenuti, ma Surfshark ed ExpressVPN sono delle ottime alternative.
  2. Installa la VPN sui dispositivi che vuoi utilizzare per lo streaming. La maggior parte delle VPN consente di collegare 5 dispositivi alla volta, ma il numero varia in base al fornitore.
  3. Scegli a quali servizi con restrizioni geografiche vuoi accedere.
  4. Apri l’app della VPN e scegli un server nella nazione di riferimento. Ad esempio, per accedere a RaiPlay devi selezionare un server italiano, mentre per accedere a RSI sarà necessario sceglierne uno in Svizzera.
  5. A questo punto accedi alla piattaforma e prova a riprodurre un contenuto video. Generalmente lo streaming inizia subito. In caso contrario, prova a cancellare i cookie e aggiornare la pagina.

Le partite di Euro 2020 verranno trasmesse in diretta, quindi ti consigliamo di fare una prova in anticipo e verificare che la VPN funzioni correttamente. In questo modo eviterai interruzioni o problemi tecnici dell’ultimo minuto. I principali fornitori di VPN offrono assistenza via chat 24 al giorno, 7 giorni su 7, quindi l’aiuto è sempre a portata di mano.

VUOI PROVARE LA VPN MIGLIORE SENZA CORRERE ALCUN RISCHIO?

NordVPN offre 30 giorni di prova senza alcun rischio iscrivendosi tramite questa pagina. Iscrivendoti potrai utilizzare la VPN n.1 al mondo per seguire il torneo per un intero mese senza alcuna restrizione. È la scelta ideale per chi vuole seguire gli Europei dall’estero.

Non ci sono termini e condizioni nascosti se NordVPN non fa per te, avvisa l’assistenza clienti entro 30 giorni e riceverai un rimborso totale. Clicca qui per iniziare la prova di NordVPN.

Come guardare le partite UEFA Euro 2020 sulla TV italiana utilizzando una VPN

bandiera italiana

Le reti che trasmettono Euro 2020 in Italia, San Marino e Città del Vaticano sono le stesse.

Il torneo di quest’anno prevede un totale di 51 gare, 27 delle quali verranno trasmesse gratuitamente su RaiPlay, senza bisogno di registrarsi.

Gli appassionati potranno accedere allo streaming della finale, degli incontri più importanti della fase a gironi e di tutte le gare che vedono impegnata la nazionale italiana. RaiPlay metterà inoltre a disposizione le repliche delle gare, poco dopo il fischio finale. Sei hai altri programmi per la serata potrai accedere ai contenuti on demand in un secondo momento.

 Le altre 24 gare saranno disponibili esclusivamente su Sky Italia. Sei già cliente Sky TV? In questo caso puoi utilizzare l’app Sky Go per accedere allo streaming Euro 2020 senza costi aggiuntivi. È inoltre possibile seguire i Campionati Europei senza cavo, acquistando un pass Sky Sports su Now TV. Il costo è di 14,99 € per il pass giornaliero e 29,99 € per quello mensile. Non è prevista una prova gratuita.

Questi servizi sono tutti soggetti a restrizioni geografiche e per accedere dall’estero è necessario utilizzare una VPN. Non hai ancora deciso quale utilizzare? Perché non approfittare dell’offerta soddisfatti o rimborsati di 30 giorni di NordVPN? Puoi provarla gratuitamente, senza alcun rischio e annullare l’abbonamento se non ti soddisfa.

Quali sono gli altri canali a disposizione per seguire Euro 2020 in italiano online?

Il Campionato Europeo UEFA 2020 verrà trasmesso in oltre 200 nazioni, ma nonostante il numero elevato di parlanti italiani nel mondo, la copertura in lingua italiana sarà disponibile solo in Italia e in Svizzera. Ecco una guida rapida allo streaming nella tua nazione.

Svizzera

bandiera Svizzera

La rete televisiva svizzera SRG SSR trasmetterà l’evento su 4 canali e in 4 lingue. Gli utenti italiani possono semplicemente sintonizzarsi su RSI e seguire l’intero Campionato Europeo online gratuitamente. Ti sei perso un momento importante? Niente paura! Sarà possibile accedere alle repliche pochi minuti dopo la fine di ogni gara. Per accedere allo streaming non è necessario creare un account, ma purtroppo non sono previsti sottotitoli.

 RSI generalmente è disponibile solo in Svizzera. Tuttavia, se ti trovi all’estero puoi accedervi collegandoti a un server svizzero tramite la VPN.

Altre nazioni

Se la tua nazione non è tra quelle che abbiamo nominato, non potrai seguire Euro 2020 in italiano. Tuttavia esistono una serie di piattaforme online che offrono la copertura in altre parti del mondo e molte di queste offrono i sottotitoli. Ti consigliamo di consultare l’elenco dei canali di trasmissione della UEFA per scoprire quali sono le opzioni a disposizione nella tua area. 

Campionati Europei 2020 UEFA: Domande frequenti

Qual è il formato del Campionato Europeo?

Il Campionato Europeo non ha un formato particolare: le 55 nazioni UEFA si affrontano in una serie di playoff per guadagnarsi uno dei 24 posti in palio per partecipare al campionato. Le 24 squadre vengono poi suddivise in sei gruppi da quattro. Ogni nazione affronta le altre squadre del suo gruppo una volta, aggiudicandosi 3 punti per la vittoria e 1 punto per il pareggio. Al termine di tutte le gare, le due squadre che hanno ottenuto il maggior numero di punti passano alla fase a eliminazione diretta.

Da questo momento in poi non si può più sbagliare e la sconfitta sancirà l’eliminazione della squadra dal torneo. Alla fine rimarranno soltanto due squadre, che si affronteranno nella finale. I vincitori si aggiudicheranno un premio di 34.000.000 € e il trofeo, mentre la squadra che arriva seconda riceverà un premio di tutto rispetto di 16.250.000 €.

Quali sono le novità del Campionato Europeo di quest’anno?

Tra il campionato di quest’anno e quelli precedenti c’è qualche differenza. Innanzitutto, per festeggiare il 60° anniversario dell’evento, le partite si svolgeranno in 11 nazioni invece che in una sola.

Naturalmente ciò comporta una serie di sfide. Le nazioni hanno regole diverse per quanto riguarda il numero di spettatori consentiti, i giorni di quarantena e le limitazioni sugli spostamenti, per cui sarà difficile per i tifosi seguire le gare dal vivo. L’UEFA ha anche messo in conto la possibilità che alcuni atleti possano ammalarsi e ha concesso a ogni squadra la possibilità di convocare 3 giocatori in più per ovviare al problema.

L’Italia si è qualificata per Euro 2020?

L’Italia è arrivata prima nel suo girone di qualificazione dopo aver vinto tutte le 10 gare disputate. C’è da dire anche che è stata fortunata nel sorteggio e ha affrontato squadre non particolarmente minacciose come l’Armenia e il Lichtenstein. La Finlandia ha ottenuto un risultato importante aggiudicandosi il secondo posto dello stesso girone e sarà quindi al debutto in un Campionato Europeo, insieme alla Macedonia del Nord.

Ecco l’elenco completo di tutte le squadre che parteciperanno a Euro 2020:

  • Austria
  • Belgio
  • Croazia
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Inghilterra
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Ungheria
  • Italia
  • Olanda
  • Macedonia del Nord
  • Polonia
  • Portogallo
  • Russia
  • Scozia
  • Slovacchia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Turchia
  • Ucraina
  • Galles

Programma completo Euro 2020

Data


Incontro


Orario (CEST)


11 giugno


Turchia-Italia


21:00


12 giugno


Galles-Svizzera


15:00


 

Danimarca-Finlandia


18:00


 

Belgio-Russia


21:00


13 giugno


Inghilterra-Croazia


15:00


 

Austria-Macedonia del Nord


18:00


 

Olanda-Ucraina


21:00


14 giugno


Scozia-Repubblica Ceca


15:00


 

Polonia-Slovacchia


18:00


 

Spagna-Svezia


21:00


15 giugno


Ungheria-Portogallo


18:00


 

Francia-Germania


21:00


16 giugno


Finlandia-Russia


15:00


 

Turchia-Galles


18:00


 

Italia-Svizzera


21:00


17 giugno


Ucraina-Macedonia del Nord


15:00


 

Danimarca-Belgio


18:00


 

Olanda-Austria


21:00


18 giugno


Svezia-Slovacchia


15:00


 

Croazia-Repubblica Ceca


18:00


 

Inghilterra-Scozia


21:00


19 giugno


Ungheria-Francia


15:00


 

Portogallo-Germania


18:00


 

Spagna-Polonia


21:00


20 giugno


Italia-Galles


18:00


 

Svizzera-Turchia


18:00


21 giugno


Macedonia del Nord-Olanda


18:00


 

Ucraina-Austria


18:00


 

Russia-Danimarca


21:00


 

Finlandia-Belgio


21:00


22 giugno


Repubblica Ceca-Inghilterra


21:00


 

Croazia-Scozia


21:00


23 giugno


Slovacchia-Spagna


18:00


 

Svezia-Polonia


18:00


 

Germania-Ungheria


21:00


 

Portogallo-Francia


21:00


26 giugno


Inizio ottavi di finale


 

2 luglio


Quarti di finale


 

3 luglio


Quarti di finale giorno 2


 

6 luglio


Semifinali


 

7 luglio


Semifinali giorno 2


 

11 luglio


Finale Euro 2020