Le 7 migliori VPN per Hulu

Hulu non è ufficialmente disponibile al di fuori degli Stati Uniti per motivi di licenza. Se provi ad accedervi mentre ti trovi in Italia visualizzerai un messaggio di errore.

Queste limitazioni geografiche possono essere una seccatura se si vogliono riprodurre i contenuti della piattaforma mentre ci si trova in Italia da amici o parenti. Per fortuna c’è una soluzione. Collegandoti a una VPN puoi ottenere un valido indirizzo IP negli Stati Uniti grazie al quale potrai accedere a Hulu anche se sei in vacanza.

Non tutte le VPN riescono a sbloccare la piattaforma, perché questo servizio di streaming è molto efficiente nel bloccare i proxy e gli IP associati alle VPN. Abbiamo però trovato alcune VPN che eludono il firewall di Hulu senza essere rilevate.

Come sbloccare Hulu in Italia con una VPN

Se utilizzi una delle VPN che consigliamo, non avrai problemi ad accedere al tuo account Hulu mentre ti trovi in Italia. Per aiutarti spieghiamo di seguito tutto il processo.

  1. Scegli una VPN per Hulu. Consigliamo NordVPN perché è veloce e affidabile. In alternativa, Surfshark è molto economica, mentre ExpressVPN è meravigliosamente versatile.
  2. Vai sul sito della VPN e abbonati. Utilizza il nostro link per abbonarti alla VPN al costo più basso grazie ai nostri esclusivi coupon.
  3. Scarica l’app della VPN sul tuo dispositivo. Le VPN da noi consigliate dispongono di app per Windows, macOS, iOS e Android per guardare Hulu su tutti i dispositivi.
  4. Seleziona un server situato negli Stati Uniti. Il tuo provider potrebbe avere dei server specifici dedicati a Hulu. Controlla attentamente l’elenco dei server oppure contatta l’assistenza clienti.
  5. Clicca sul tasto Connetti. Aspetta qualche secondo per il completamento della connessione.
  6. Apri l’app Hulu oppure vai sul sito web di Hulu usando il dispositivo connesso alla VPN.
  7. Tutto qui! Grazie alla VPN puoi guardare Hulu senza problemi dall’Italia.

Se riscontri qualche problema ad accedere a Hulu dall’Italia con una VPN, prova a cancellare i cookie e a svuotare la cache del tuo browser. I tracker precedentemente installati possono rivelare la tua posizione reale; quindi, ricorda di eliminarli o di utilizzare la modalità di navigazione in incognito. Più avanti forniamo altri consigli per la soluzione dei problemi relativi allo streaming di Hulu.

Ricorda che anche se ti abboni a una VPN consigliata per Hulu, è possibile che non tutti i server negli Stati Uniti funzionino. Le VPN dispongono di server ottimizzati per servizi di streaming come Hulu, Netflix, HBO Max e altri. Ciò significa che potresti dover chiedere all’assistenza clienti quali server funzionano con Hulu.

Le migliori VPN per accedere a Hulu in Italia

Di seguito riportiamo un breve elenco delle migliori VPN per riprodurre in streaming i contenuti di Hulu quando sei in vacanza. Per ulteriori informazioni su ciascuna VPN, continua a leggere l’articolo e troverai le sintesi dettagliate.

  1. NordVPN: la migliore VPN per sbloccare Hulu in Italia. Offre velocità incredibili, funzionalità di sicurezza di alto livello e una garanzia soddisfatti o rimborsati senza rischi di 30 giorni.
  2. Surfshark: una VPN affidabile ed economica che funziona alla perfezione con Hulu e servizi simili. Ti consente di connettere tutti i dispositivi che desideri.
  3. ExpressVPN: sblocca in modo affidabile Hulu in Italia e in altri Paesi. Offre ottime velocità di streaming e una serie di solide funzionalità di sicurezza.
  4. CyberGhost: veloce e ottima per accedere a Hulu dall’Italia. Le app sono compatibili con tutti i dispositivi.
  5. Private Internet Access: valido provider con sede negli Stati Uniti, offre app sicure e consente di accedere a Hulu e Netflix.
  6. PrivateVPN: un’ottima VPN emergente che permette di accedere a Hulu e molti altri servizi di streaming statunitensi.
  7. AtlasVPN: una VPN veloce con sede negli Stati Uniti, perfetta per guardare Netflix, Hulu e altri servizi.

VUOI PROVARE SENZA RISCHI LA MIGLIORE VPN PER ACCEDERE A HULU?

NordVPN offre una versione prova di 30 giorni senza rischi con funzionalità complete registrandosi da questa pagina. In questo modo potrai utilizzare la migliore VPN per accedere a Hulu senza restrizioni per un mese. Perfetta per riprodurre i contenuti della piattaforma quando sei in vacanza in Italia.

Nessuna clausola nascosta: contatta l'assistenza entro 30 giorni se NordVPN non fa per te e riceverai un rimborso completo. Inizia la prova gratuita di NordVPN qui

Le migliori VPN per accedere a Hulu

Di seguito abbiamo selezionato le sette migliori VPN per sbloccare Hulu in base ai seguenti criteri:

  • Possibilità di accedere a Hulu quando ci si trova al di fuori degli Stati Uniti
  • Velocità elevate
  • Server statunitensi senza log
  • Assistenza clienti reattiva
  • Connessione sicura e affidabile

Per saperne di più su come testiamo e consigliamo le VPN, dai un’occhiata alla nostra esauriente guida metodologica. Per ora, puoi utilizzare le sintesi dettagliate in basso per fare un confronto fra le migliori VPN per accedere a Hulu in Italia:

1. NordVPN

NordVPN Dic 2022 Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website: www.NordVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

NordVPN, grazie al suo distintivo SmartPlay DNS integrato nella VPN, è capace di sbloccare un’ampia serie di piattaforme, tra cui Hulu. Puoi scoprire a quali server connetterti consultando la knowledge base ufficiale di NordVPN oppure chiedendo all’assistenza tramite live chat. NordVPN inoltre riesce ad accedere a vari cataloghi Netflix, tra cui quello degli Stati Uniti, nonché ad altri servizi di streaming come BBC iPlayer e HBO. Si tratta di una delle VPN più veloci che abbiamo testato, soluzione ideale per uno streaming senza problemi.

Questa VPN offre un alto livello di sicurezza grazie a una crittografia avanzata e a una politica zero log. Dispone inoltre di server ottimizzati per usi diversi, tra cui anti-DDoS, streaming ultra veloce, doppia VPN e Tor over VPN. Un unico abbonamento permette di connettere fino a sei dispositivi contemporaneamente.

Le app sono compatibili con sistemi Linux, Windows, MacOS, iOS e Android.

Vantaggi:

  •  Sblocca Hulu dall’Italia e da altri Paesi.
  • Server sufficientemente rapidi per uno streaming di qualità HD.
  • Sistemi di alto livello per la sicurezza e la privacy integrati nelle app.
  • Rigorosa politica no-log.
  • Permette di accedere ai più popolari siti di streaming statunitensi, tra cui Hulu, HBO Max e Netflix.

Svantaggi:

  • Potrebbe volerci un po’ di tempo per abituarsi all’app desktop.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

LA MIGLIORE VPN PER ACCEDERE A HULU:NordVPN è la nostra prima scelta. Funziona bene per guardare Hulu in Italia. Offre un livello di sicurezza elevato e permette di utilizzare fino a 6 dispositivi contemporaneamente con un unico account. Include una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni senza rischi.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN.

Sconto NordVPN
RISPARMIA fino al 68%
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

2. Surfshark

Surfshark Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.Surfshark.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Surfshark è un ottimo strumento cord-cutting per accedere a Hulu e ad altri servizi di streaming dall’Italia. Se condividi la tua VPN con parenti o amici, non devi preoccuparti del limite di connessione perché Surfshark consente di collegare simultaneamente un numero illimitato di dispositivi. La VPN consente di riprodurre i contenuti dei cataloghi americano e britannico di Netflix, nonché di accedere ad Amazon Prime Video e BBC iPlayer, oltre ad altri servizi di streaming video.

Surfshark funziona in Cina. Gli utenti hanno accesso all’assistenza tramite live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il servizio non conserva dati né log e consente la condivisione di file P2P. Il kill switch è disponibile sia sui dispositivi mobili che sulle app desktop.

Le app sono compatibili con Windows, MacOS, iOS, Android e Linux.

Vantaggi:

  • Ottima per accedere a siti di streaming popolari come Netflix, Hulu e BBC iPlayer.
  • Elevata velocità e larghezza di banda illimitata.
  • Connessioni simultanee illimitate.
  • Offre live chat 24/7

Svantaggi:

  • Rete di server globale relativamente piccola.
  • Server sporadicamente lento.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

LA MIGLIORE VPN ECONOMICA :Connetti quanti dispositivi desideri a Surfshark e sblocca Hulu in tutta semplicità. La VPN offre un livello di sicurezza elevato e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di Surfshark.

Sconto Surfshark
Risparmia il 84% sull'abbonamento di 2 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

3. ExpressVPN

ExpressVPN Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.ExpressVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

ExpressVPN, che offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni senza rischi, dispone di server specifici che funzionano con Hulu. Per scoprire quali sono, vai sul sito web della VPN e chiedi a un membro dell’assistenza clienti nella live chat.

Il servizio di assistenza è disponibile 24/7, tutto l’anno. Le connessioni di ExpressVPN sono estremamente stabili e la larghezza di banda è più che sufficiente per guardare i programmi Hulu in alta qualità video mentre sei in Italia. I server sono ubicati in diverse località sparse in tutti gli Stati Uniti. Tieni presente che abbiamo dovuto disattivare l’IPv6 per farla funzionare. Per scoprire come fare, consulta le istruzioni in basso.

Tutti gli abbonamenti a ExpressVPN includono MediaStreamer, un servizio proxy Smart DNS utilizzato di default quando ti connetti a un server VPN, utilizzabile anche separatamente per sbloccare Hulu e altri servizi di streaming.

ExpressVPN funziona con quasi tutti i servizi di streaming che abbiamo testato tra cui Netflix, BBC iPlayer, HBO Now, SlingTV, Amazon Prime e molti altri.

Vantaggi:

  • Sblocca Hulu da quasi tutti i Paesi e offre velocità elevate per uno streaming di alta qualità.
  • Consente di accedere alla maggior parte delle piattaformei di streaming, tra cui Netflix, BBC iPlayer, HBO Now e altre.
  • Sistemi di sicurezza e di tutela della privacy di alto livello.
  • App facili da usare.

Svantaggi:

  •   Non così economico come altri provider elencati di seguito.
  • Potrebbe non offrire abbastanza flessibilità per gli utenti avanzati.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

RAPIDA E AFFIDABILE:ExpressVPN è un’ottima opzione per accedere a Hulu e servizi simili grazie ai suoi solidi sistemi di sicurezza e alle velocità consistentemente elevate. Offre inoltre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di ExpressVPN.

Sconto ExpressVPN
Risparmia l'49%
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

4. CyberGhost

CyberGhost Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.Cyberghost.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 45 DAYS

CyberGhost di recente ha fatto grandi passi per migliorare le sue capacità di sblocco. Ora è in grado di accedere a un’ampia gamma di canali di streaming, tra cui Hulu dall’Italia. L’app per desktop permette anche di scegliere da un elenco di server in base alla piattaforma di streaming che può sbloccare piuttosto che solamente in base alla posizione.

Per poter riprodurre i contenuti di Hulu, devi selezionare i server ottimizzati per questo servizio nelle sezioni delle app dedicate allo streaming. Questa VPN offre anche una crittografia di prim’ordine, una politica no-log e velocità di download estremamente elevate, il tutto a un costo contenuto.

Le app sono compatibili con Windows, MacOS, iOS, Linux, Firestick e Android.

Vantaggi:

  • Non ha problemi ad accedere a Hulu e ad altri siti di streaming popolari in Italia.
  • Consente di riprodurre video in qualità HD.
  • App facili da installare e utilizzare.
  • Velocità elevate.
  • Soluzione economica.

Svantaggi:

  • Non funziona in modo affidabile in Cina o negli Emirati Arabi Uniti.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

VALORE E PRESTAZIONI: CyberGhost è facile da configurare.. Offre una buona politica sulla privacy, elevate velocità di connessione per uno streaming affidabile e solidi sistemi di sicurezza. Garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di CyberGhost.

Sconto CyberGhost
Risparmia l'84% sull'abbonamento di 2 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

5. Private Internet Access

Private Internet Access Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux
  • Background FireTV

Website: www.PrivateInternetAccess.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

Private Internet Access (PIA) è un servizio con sede negli Stati Uniti. Rispetta una rigorosa politica no-log e ha una reputazione eccellente su siti web come Reddit e TrustPilot. Dispone di app compatibili con tutte le piattaforme più diffuse, quindi puoi utilizzarla per tutelare la tua privacy online e proteggere tutti i tuoi dispositivi. È possibile installarla e utilizzarla contemporaneamente su massimo 10 dispositivi.

Per garantire velocità elevate, la VPN si affida al noto protocollo di tunneling WireGuard. Dispone di oltre 10.000 server in più di 80 Paesi. Tra questi ci sono anche server in 20 città statunitensi che ti consentono di accedere a Hulu, Netflix e altri servizi popolari mentre sei in Italia. In termini di sicurezza, questa VPN offre OpenVPN con crittografia AES e un kill switch, protezione da perdite DNS e filtro contro i malware. L’unicità di questa VPN è che permette di personalizzare il livello di crittografia in base alle proprie necessità.

Il provider offre assistenza tramite live chat in caso di problemi relativi all’utilizzo o alla configurazione della VPN. Grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, puoi testare la VPN senza rischi e confrontarla alle altre che consigliamo.

Vantaggi:

  • Politica no-log.
  • Tante opzioni di crittografia.
  • Funziona con Hulu e con Netflix USA.
  • Protocollo WireGuard veloce.
  • Kill switch.

Svantaggi:

  •  Sede in America.

Il nostro punteggio:

4 su 5

SOLIDA IN TERMINI DI SICUREZZA:Tante opzioni di personalizzazione. Oltre 10.000 server in più di 80 Paesi. Server in 20 città statunitensi. Politica no-log. Diverse funzionalità avanzate, tra cui un kill switch. Consente il torrenting e include un proxy Shadowsocks. Consente di collegare 10 dispositivi contemporaneamente. Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di PIA per saperne di più.

Coupon Private Internet Access
Risparmia l’83% sull’abbonamento di 2 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

6. PrivateVPN

PrivateVPN Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Linux

Website: www.PrivateVPN.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

PrivateVPN è un provider emergente che ha molto da offrire, nonostante la sua rete di server non sia di grandi dimensioni. In tema di accesso ai siti di streaming, se la gioca alla pari con i provider più affermati.

Siamo riusciti a sbloccare Hulu su un paio di server statunitensi dall’Italia dopo aver contattato rapidamente il team di assistenza per capire quali server utilizzare. Anche se PrivateVPN non gestisce lo stesso numero di server di altri provider presenti in questo elenco, quelli di cui dispone sono estremamente veloci e garantiscono uno streaming senza buffering. Siamo stati anche in grado di accedere a Netflix in ogni Paese testato finora, tra cui gli Stati Uniti.

PrivateVPN non scende a compromessi sulla privacy online o sulla sicurezza digitale. Sui suoi server, l’azienda non conserva registri dell’attività degli utenti né gli indirizzi IP. Utilizza la stessa solida crittografia offerta dai provider più affermati.

Le app sono compatibili con Windows, MacOS, iOS e Android.

Vantaggi:

  • Sblocca Hulu e offre velocità di streaming soddisfacenti.
  • Consente di accedere anche ad Amazon Prime Video e BBC iPlayer.
  • Non conserva alcun registro di identificazione dell’utente.

Svantaggi:

  • Potrebbe essere necessario rivolgersi all’assistenza per capire qual è il miglior server da utilizzare.
  • Rete di server di piccole dimensioni.

Il nostro punteggio:

4.5 su 5

OTTIMA VELOCITÀ:PrivateVPN è una buona sceltaper la famiglia. Sblocca Hulu e va generalmente bene per la navigazione e il torrenting. Permette di collegare fino a 6 dispositivi. La rete di server non è molto grande e il servizio di assistenza non è disponibile 24/7. Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di PrivateVPN.

Sconto PrivateVPN
RISPARMIA il 85% sull'abbonamento di 36 mesi
Scopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

7. AtlasVPN

Atlas VPN Sblocca HuluTestato Dic 2022

Applicazioni per:

  • PC
  • Mac
  • IOS
  • Android
  • Background FireTV

Website: www.atlasvpn.com

Garanzia soddisfatti o rimborsati: 30 DAYS

AtlasVPN è un servizio affidabile che è stato recentemente acquisito da Nord Technologies, la società madre di NordVPN, la nostra prima scelta. È quindi in ottime mani e rientra nella giurisdizione di Panama, ottima cosa dal punto di vista della privacy. Questa VPN forse non offre tutti i vantaggi della nostra prima scelta, ma è comunque molto efficace per accedere ai servizi statunitensi dall’Italia o da altri Paesi.

Dispone di server in 31 Paesi, tra cui sei città statunitensi. Nei nostri test, abbiamo scoperto che è in grado di accedere a Netflix USA, Hulu, Disney Plus, Prime Video e HBO Max, rivelandosi uno strumento versatile per riprodurre i contenuti delle piattaforme di streaming statunitensi quando ci si trova in Italia.

Le app sono compatibili con Windows, macOS, iOS e Android e consentono di riprodurre in streaming la TV statunitense su qualsiasi dispositivo. Inoltre, questa VPN permette di utilizzare il servizio su un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente. Puoi quindi condividere il tuo account con amici e familiari, per un ottimo rapporto qualità-prezzo. Grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, hai la possibilità di provare questa VPN senza rischi e di confrontarla con le altre che consigliamo in questo articolo.

Vantaggi:

  • Protocollo WireGuard veloce per lo streaming.
  • Funziona con molti servizi di streaming statunitensi.
  • Facile da usare.
  • App compatibili con tutte le piattaforme.
  •  Politica no-log.

Cons:

  • Nessuna opzione OpenVPN.

Il nostro punteggio:

4 su 5

CONNESSIONI RAPIDE:Atlas VPN è un’ottima soluzione per lo streaming. È veloce grazie all’implementazione WireGuard. App eccellenti compatibili con tutte le piattaforme. Consente anche il torrenting. Server in oltre 30 Paesi. Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni per provare il servizio. Politica no-log.

Per saperne di piò, consulta la nostra recensione di AtlasVPN.

Sconto Atlas VPN
Risparmia l'83% sull'abbonamento di 3 anni
Black Friday TagScopri l'offerta >
Sconto applicato automaticamente

VPN per Hulu: metodologia dei test

Sul tema delle VPN, Comparitech si propone di pubblicare le recensioni e i consigli più accurati, utili e completi sul web. A tal fine, valutiamo ogni VPN in base all’esperienza reale, all’analisi di esperti e a una serie di test.

Per quanto riguarda le VPN per accedere a Hulu, abbiamo esaminato in modo specifico i seguenti aspetti:

  • Possibilità di accedere a Hulu quando ci si trova all’estero: il nostro team internazionale ha eseguito più di 3.000 test di streaming nel mondo reale solo quest’anno per scoprire quali VPN possono sbloccare Hulu all’estero in modo affidabile sia su dispositivi desktop che mobili.
  • Velocità: per riprodurre video in HD o 4K senza buffering, è necessaria una VPN veloce. Testiamo la velocità delle connessioni VPN su server in tutto il mondo.
  • Protezione dalle perdite: gli utenti di Windows 10 sono particolarmente vulnerabili alle perdite IPv6; queste possono rivelare la posizione e l’indirizzo IP reali dell’utente, il che potrebbe creare problemi con l’accesso a Hulu. Testiamo ogni VPN per verificare eventuali perdite IPv6, WebRTC e DNS, tra le altre.
  • Assistenza clienti: contattiamo il servizio clienti di ciascuna delle VPN che consigliamo. Ci facciamo passare per normali consumatori al fine di valutarne i tempi di risposta e la qualità.

Inoltre, per ciascuna VPN, valutiamo la crittografia, la politica sui log e la capacità di sbloccare altri servizi di streaming. Per ulteriori informazioni sul modo in cui analizziamo le VPN, consulta la pagina relativa alla metodologia.

Come riprodurre i contenuti di Hulu all’estero con una VPN

È possibile utilizzare una VPN per modificare la propria posizione virtuale e aggirare le restrizioni geografiche di Hulu. Una volta che sai a quale server connetterti, è facile sbloccare Hulu con una VPN.

Ecco come accedere a Hulu con una VPN:

  1. Registrati e scarica una VPN compatibile con Hulu. NordVPN è l’opzione più affidabile.
  2. Installa l’app VPN dal sito web del tuo provider o dall’app store ufficiale.
  3. Esegui l’app e scegli un server o una posizione del server in grado di sbloccare Hulu. In caso di dubbi, rivolgiti all’assistenza clienti della VPN o consulta il sito web.
  4. Apri Hulu in un browser web o nell’app e inizia lo streaming!

Se viene ancora visualizzato un messaggio di errore, potrebbe essere necessario modificare alcune impostazioni del dispositivo. Le perdite IPv6 sono un problema comune. Di seguito trovi le istruzioni su come disattivare IPv6 su Mac e Windows. Puoi anche provare a cancellare i cookie del browser e svuotare la cache. Per altri problemi, contatta l’assistenza clienti della VPN.

Consulta anche: Hulu vs Netflix vs Amazon vs Disney

Posso utilizzare una VPN gratuita per accedere a Hulu?

Sebbene possa capitare di trovare una VPN gratuita che disponga di server in grado di sbloccare Hulu, l’unico modo affidabile rimane comunque una delle VPN a pagamento riportate nell’elenco di cui sopra. I provider di VPN gratuite non hanno le risorse per modificare gli indirizzi IP e i domini dei server VPN quando vengono inseriti nella blacklist da un servizio come Hulu. Quindi, anche se dovessi riuscire a trovare una VPN gratuita che riesca ad accedere a Hulu, probabilmente non durerà molto.

Inoltre, i provider di VPN gratuite tendono a utilizzare server lenti e congestionati, che causanobuffering e possibili interruzioni del servizio. Molti inoltre impongono delle limitazioni alla larghezza di banda o alla quantità totale di dati al giorno o al mese, quindi il servizio potrebbe interrompersi mentre guardi un programma.

Infine, nessuna VPN è davvero gratuita. Molte di queste monitorano il traffico web degli utenti, estrapolano i dati, immettono annunci pubblicitari, inseriscono cookie di tracciamento nel browser e vendono le informazioni sugli utenti alle aziende pubblicitarie. Alcune addirittura reindirizzano gli utenti su siti sbagliati per guadagnare qualcosa. Ricorda che se l’utente non paga per il prodotto, significa che è lui stesso il prodotto.

Come aggirare le restrizioni geografiche di Hulu

Per limitare la condivisione degli account e consentire l’accesso ai canali locali, Hulu chiede agli utenti di impostare una rete domestica entro 30 giorni dalla registrazione al servizio. Inoltre, limita i tipi di dispositivi che funzionano quando si cerca di riprodurre i contenuti del servizio di streaming fuori casa.

Ad esempio, accedere a Hulu con un Firestick o una console di gioco potrebbe essere possibile solamente all’interno della propria rete domestica. Se condividi la tua password con una persona che vive in un’altra casa, quest’ultima non potrà eseguire lo streaming sulla propria console di gioco o sul Firestick. Al contrario, potrebbe visualizzare un messaggio di errore come questo:

> “Il tuo abbonamento a Hulu ti consente di utilizzare questo tipo di dispositivo solo sulla tua rete domestica. Se hai cambiato casa o hai cambiato provider di servizi internet, aggiorna la tua posizione  nelle impostazioni del tuo account Hulu utilizzando un computer.”

Oppure…

> Video non disponibile in questa posizione.

Questi errori possono essere mostrati anche in altre occasioni, ad esempio se Hulu non riesce a identificare la rete attuale, se utilizzi una rete wi-fi condivisa, se non effettui l’accesso sul tuo smartphone o se usi una VPN non compatibile.

Per risolvere questo problema, è necessario aggiornare la rete domestica. Se utilizzi una VPN, può essere un po’ complicato dato che l’indirizzo IP cambia ogni volta che ti connetti alla VPN. Se questa offre un’opzione che consente di utilizzare un indirizzo IP statico o dedicato, utilizzala.

Una volta che sei sulla rete o sul server VPN che desideri utilizzare per accedere a Hulu:

  1. Disconnettiti da Hulu.
  2. Accedi nuovamente da un dispositivo come Firestick, Roku, Chromecast, Apple TV, Smart TV o una console di gioco.
  3. Apri la tua pagina dell’account Hulu sull’app per smartphone o sul sito desktop.
  4. Fai clic su Privacy e Impostazioni.
  5. Fai clic su Imposta o Cambia casa e configura la tua nuova rete

Se stai cercando di guardare Hulu quando sei fuori casa, ad esempio su un portatile o un dispositivo mobile, potresti riscontrare lo stesso errore. Potrebbe essere necessario effettuare l’accesso per confermare a Hulu che vivi allo stesso domicilio del titolare dell’account e che non stai utilizzando l’abbonamento di un amico. Puoi farlo accedendo all’app quando sei connesso alla tua rete domestica.

Tieni presente che è possibile modificare la rete domestica solo quattro volte l’anno.

Hulu + Live TV è un servizio che può essere utilizzato in un’unica abitazione, e non è quindi possibile utilizzarlo quando si è fuori.

Domande frequenti sull’accesso a Hulu con una VPN

È legale utilizzare una VPN per accedere a Hulu in Italia?

L'utilizzo di una VPN per riprodurre in streaming Hulu in Italia non è illegale. Nonostante non si infranga alcuna legge, utilizzare una VPN per accedere a Hulu tuttavia è una violazione dei suoi termini di servizio. Ecco perché Hulu fa il possibile per identificare e bloccare le VPN.

Anche se non c'è il rischio reale di perdere l'account Hulu se lo si riproduce in streaming dall'Italia, riteniamo che sia comunque meglio utilizzare una VPN dotata di solidi sistemi di sicurezza e di una buona crittografia per non farsi individuare.

Come posso accedere a Hulu senza una VPN in Italia?

Purtroppo, non è possibile riprodurre i contenuti di Hulu senza una VPN in Italia. La piattaforma è soggetta a restrizioni geografiche al di fuori dell'America, quindi per accedere al proprio account quando ci si trova in Italia bisogna disporre di un indirizzo IP americano valido. L'unico modo per aggirare queste restrizioni è utilizzare una VPN. Ti consigliamo però di affidarti solo a una delle VPN che consigliamo, in quanto la maggior parte delle altre sono state bloccate.

Quali VPN non riescono a sbloccare Hulu in Italia?

Le seguenti VPN non riescono ad accedere a Hulu (al momento della stesura di questo articolo):

  • Zenmate
  • Hola
  • Tunnelbear
  • CactusVPN
  • Private Internet Access (PIA)
  • IronSocket
  • Unotelly
  • CactusVPN
  • Buffered

Hulu consente l’utilizzo dell VPN?

I termini di servizio di Hulu non menzionano nello specifico VPN o proxy, ma l’estratto che riportiamo qui di seguito potrebbe riferirsi ai servizi VPN: 

Non è consentito, in modo diretto o attraverso l’utilizzo di dispositivi, software, siti internet, servizi basati sul web o altri mezzi, rimuovere, alterare, aggirare, evitare, interferire con o eludere qualsiasi copyright, marchio o altri diritti di proprietà contrassegnati sul contenuto o qualsiasi meccanismo, dispositivo o altra misura di protezione di gestione dei diritti digitali o misura di controllo degli accessi associati al contenuto, inclusi i meccanismi di filtraggio geografico.

Hulu prosegue affermando che, in caso di violazione di questa regola, provvederà a informare l’utente e a bloccare il servizio. Stando alla nostra interpretazione, ciò non implica la sospensione o la risoluzione dell’account dell’utente. Ad oggi, non ci risultano casi di utenti Hulu che abbiano subito ripercussioni per aver utilizzato una VPN; a quanto ne sappiamo, viene solo mostrato il suddetto messaggio di errore. Le VPN sono legali al 100% in quasi tutti i Paesi.

Come faccio a scaricare l'app Hulu fuori dagli Stati Uniti?

Hulu è disponibile solo negli app store statunitensi, quindi se il tuo dispositivo è registrato in un app store al di fuori degli Stati Uniti, dovrai effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Modificare la posizione associata all'account dell'app store.
  • Creare un account sull'app store statunitense.
  • Scaricare l'APK di Hulu da terze parti (solo Android).

Ecco come scaricare l'app Hulu al di fuori degli Stati Uniti su dispositivi iOS e Android:

Su iOS (iPhone, iPad, Apple TV)

  1. Apri la VPN e connettiti a un server situato negli Stati Uniti.
  2. Consigliamo di creare un nuovo account anziché modificarne uno esistente, in quanto ciò non influirà sulle applicazioni e sugli acquisti esistenti. Disconnettiti dal tuo ID Apple e creane uno nuovo negli Stati Uniti.
  3. Se proprio vuoi modificare un account statunitense già esistente, sul dispositivo, vai a Impostazioni > iTunes e App Store > Visualizza ID Apple > Paese/regione > Cambia paese o regione
  4. Scegli Stati Uniti come Paese.
  5. Per il metodo di pagamento, scegli Nessuno (per effettuare pagamenti a favore di Hulu è comunque necessario un metodo di pagamento statunitense).
  6. Accetta i termini e le condizioni.

Su Android

  1. Apri la VPN e connettiti a un server situato negli Stati Uniti.
  2. Visita il sito web payments.google.com.
  3. Vai a Impostazioni > Modifica.
  4. Cambia il tuo indirizzo reale con uno statunitense. Accertati che il codice postale sia corretto.
  5. Accetta le modifiche.
  6. Sul dispositivo, chiudi il Play Store.
  7. In Applicazioni, cerca Google Play Store.
  8. Seleziona Arresto forzato e Cancella tutti i dati.
  9. Apri nuovamente il Play Store e a questo punto dovresti essere in grado di scaricare e installare Hulu.

Se sul tuo dispositivo non è presente Google Play, è possibile eseguire un passaggio simile per modificare la posizione con una negli Stati Uniti.

Come ultima opzione, puoi scaricare il file APK di Hulu sul tuo dispositivo Android da un sito di terze parti. Nelle impostazioni del tuo dispositivo, dovrai dare il tuo consenso ad app provenienti da fonti sconosciute. Fai attenzione ai siti APK di terze parti, poiché molti di essi contengono versioni obsolete o dannose delle applicazioni più diffuse.

Come riprodurre i contenuti di Hulu all'estero su Smart TV, Roku, Fire TV o Chromecast

Se guardare i programmi di Hulu con una VPN in Italia potrebbe già sembrare un po' complicato, farlo su un dispositivo multimediale come Roku, Chromecast o altri basati su Android potrebbe essere ancora più difficile. Ciò è dovuto al fatto che tali dispositivi non dispongono di un supporto integrato per le VPN.

È possibile che la smart TV non supporti le applicazioni VPN. In questo caso, sarà necessario eseguire lo streaming da un dispositivo che supporta le applicazioni VPN, come Amazon Fire TV Stick, oppure configurare la VPN sul router wi-fi.

Abbiamo creato anche guide per la configurazione di un hotspot protetto da VPN su Windows e Mac, che è il modo più semplice per collegare un dispositivo alla VPN senza cavi o router VPN.

Come accedere a Hulu su Kodi

Gli abbonati a Kodi possono installare un add-on per guardare i contenuti di Hulu su Kodi. Kodi è un'applicazione software gratuita in grado di riprodurre in streaming i contenuti multimediali da un'ampia gamma di piattaforme e funziona con Windows, Mac OSX, Android, Linux e Raspberry Pi.

Le restrizioni geografiche vengono comunque applicate, pertanto è comunque necessario utilizzare una VPN. Trova l'add-on Hulu Plus per Kodi cercandolo su Google e poi scopri come installare i repository Kodi e gli add-on utilizzando il nostro tutorial. Per trovare una VPN adatta, consulta il nostro articolo sulle migliori VPN per gli utenti Kodi.

Utilizzare una VPN per accedere a Hulu rallenta la connessione?

Tutte le VPN rallentano in parte la connessione, per via del tempo necessario per inviare i dati tramite il server VPN e crittografare e decriptare i dati in transito. Detto questo, le VPN che consigliamo offrono una larghezza di banda più che sufficiente per lo streaming di Hulu; quindi, l'utente medio non noterà molta differenza. Le VPN gratuite e quelle di bassa qualità mettono a disposizione una larghezza di banda non sufficiente per lo streaming in alta qualità.

Consulta anche: Cosa fare se il tuo laptop è lento

Come posso riprodurre i contenuti di Hulu Japan in Italia?

Se desideri guardare i programmi di Hulu Japan al di fuori del Giappone, dovrai collegare il tuo dispositivo a un server VPN con un indirizzo IP giapponese. Anche se non hai effettuato l'iscrizione a Hulu in Giappone, un account creato in un altro Paese dovrebbe comunque essere in grado di accedere ai contenuti della piattaforma specifici per il Giappone.

Tutte le VPN che consigliamo hanno server in Giappone, ma tieni persente che le testiamo solo con la versione statunitense di Hulu. Ciò significa che dovrai provarle autonomamente per assicurarti che funzionino. La buona notizia è che le VPN che consigliamo hanno una garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi puoi provarle senza rischi.

È possibile guardare eventi sportivi in diretta su Hulu?

Per guardare gli eventi sportivi in diretta su Hulu, bisogna avere il pacchetto Hulu + Live TV. Si tratta di un abbonamento di 55 USD al mese che aggiunge canali TV in diretta al servizio di streaming on-demand di base. I canali sportivi includono Fox Sports, ESPN e NBCSN, tra gli altri.

Se non sei negli Stati Uniti, puoi accedere ai canali in diretta di Hulu nello stesso modo di Hulu on-demand, ovvero connettendoti a un server VPN negli Stati Uniti.

Perché Hulu non mi permette di effettuare l'accesso?

Se hai effettuato la registrazione a Hulu ma non riesci ad accedere:

  • Verifica che l’indirizzo e-mail e la password siano corretti.
  • Assicurati che il tuo abbonamento sia ancora attivo.
  • Assicurati che stai accedendo a Hulu dagli Stati Uniti o che stai utilizzando una delle VPN che consigliamo per connetterti tramite un server negli Stati Uniti.
  • Controlla che il tuo metodo di pagamento sia ancora valido, ad esempio che la carta di credito non sia scaduta.
  • Se accedi a Hulu tramite un altro servizio o pacchetto di streaming, potrebbero esserci altri passaggi necessari per completare il processo di attivazione.
  • Se hai un abbonamento Live TV, dovrai impostare la rete domestica sui dispositivi del salotto ed effettuare l’accesso almeno una volta ogni 30 giorni. All’interno della rete domestica, potrai eseguire lo streaming solo sui dispositivi del salotto. Ricorda che puoi modificare la rete domestica solo quattro volte l'anno.
  • Verifica che l'app Hulu sia aggiornata.
  • Controlla che  servizi di geolocalizzazione siano attivati sul dispositivo e/o sul browser.
  • Cancella i cookie e la cache web.

Non riesco a registrarmi su Hulu. Cosa devo fare?

Hulu è ufficialmente disponibile solo negli Stati Uniti e in Giappone. Per registrarsi alla versione statunitense, è necessario disporre di una forma di pagamento americana, ad esempio una carta di credito emessa negli Stati Uniti. Se non ti trovi negli Stati Uniti o in Giappone, avrai anche bisogno di una VPN per ottenere un indirizzo IP valido in uno di questi paesi. Con indirizzo IP e forma di pagamento americani, non dovresti avere problemi a registrarti su Hulu.

Che fetta di mercato dello streaming possiede Hulu?

I servizi di streaming solitamente non divulgano il numero esatto di abbonati e i parametri che si potrebbero utilizzare per calcolare la quota di mercato di Hulu sono tanti. Detto questo, la quota di mercato di Hulu per quanto riguarda gli abbonamenti per lo streaming statunitense a partire dal 2021 è stimata tra il 13% e il 20%.

Su quali dispositivi posso guardare i contenuti di Hulu?

Hulu eccelle in termini di accessibilità, il che significa che è possibile riprodurne i programmi in streaming su una vasta gamma di dispositivi. Di seguito riportiamo un elenco completo dei dispositivi supportati da Hulu tramite la relativa app. La versione più recente dell'app Hulu ti consente di guardare la TV in diretta, i contenuti on-demand e i contenuti aggiuntivi premium sui dispositivi elencati qui sotto.

  • Telefoni e tablet Android
  • Android TV (alcuni modelli)
  • Apple TV (quarta generazione o successiva)
  • Chromecast
  • Echo Show
  • Tablet Fire
  • Fire TV e Fire TV Stick
  • iPhone e iPad
  • TV LG (alcuni modelli)
  • Nintendo Switch
  • Browser/app per Mac e PC
  • PlayStation
  • Roku (alcuni modelli)
  • TV Samsung (alcuni modelli)
  • TV VIZIO SmartCast
  • Xbox
  • Box TV per streaming XFINITY Flex
  • Box TV Xfinity X1*

Perché Hulu blocca le VPN?

Hulu è disponibile negli Stati Uniti e in Giappone, ma molti dei contenuti sono accessibili solo in uno o nell’altro Paese. Poiché non dispone dei diritti necessari per trasmettere contenuti altrove, Hulu deve cercare di impedire agli utenti di altri Paesi di utilizzare il suo servizio (ad esempio, accettando solo metodi di pagamento emessi in tali Paesi).

Le VPN sono strumenti di sicurezza estremamente utili. Tuttavia, Hulu sa che alcune persone le usano per aggirare le restrizioni geografiche ed è per questo che fa il possibile per identificare e bloccare il traffico VPN, anche se ciò significa che gli abbonati non potranno guardare i propri programmi preferiti su Hulu quando sono in viaggio. Questi controlli non sono infallibili, tuttavia, come dimostra il fatto che molte VPN riescono ancora ad accedere alla piattaforma.

Con una VPN posso guardare la TV italiana?

Sì. Puoi usare una VPN per accedere ai contenuti con restrizioni geografiche da qualsiasi punto del globo. Se vivi negli Stati Uniti, magari desideri accedere a Hulu anche quando sei in Italia in visita dai tuoi parenti. Con i nostri consigli, sarà una passeggiata.

Il miglior pregio di una VPN, comunque, è che l’ideale anche per vedere le reti TV italiane negli USA, o in qualsiasi posto del mondo. Se ti colleghi a un indirizzo IP in italia, è come se ti trovassi lì. In questo modo, potrai vedere Sky Go, RaiPlay, Mediaset Infinity, Canale 5, La5, Italia 1 e TV8.

Inoltre, puoi usare una VPN per accedere ad altri servizi locali interessanti. Puoi guardare le competizioni sportive come l’Australian Open su Aussie TV, o goderti una tazza di te mentre guardi BBC iPlayer. A prescindere da cosa desideri vedere, con una VPN affidabile è possibile.

Come disattivare IPv6

Anche se utilizzi una delle VPN presenti in questo elenco, è possibile che ti venga mostrato ancora un messaggio di errore su Hulu che ti invita a disattivare il “proxy anonimo”. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte dei servizi VPN non protegge ancora da perdite IPv6. Mentre una connessione VPN può instradare tutte le richieste di traffico attraverso i propri server DNS e mascherare l’indirizzo IPv4, gli indirizzi IPv6 vengono invece inviati senza essere nascosti. IPv6 e IPv4 sono analoghi, ma il primo contiene una gamma molto più ampia di possibili indirizzi IP per i dispositivi connessi a Internet.

La soluzione non è perfetta ma è efficace: disattivare IPv6. Diciamo che è imperfetta perché sarebbe meglio se tutti passassero a IPv6 perché gli indirizzi IP univoci del protocollo IPv4 si stanno esaurendo. Limitarsi a IPv4 non giova alla salute a lungo termine di internet, ma non ha altre conseguenze negative.

Come disattivare IPv6 su un PC Windows (Windows 10):

[ct_yt_embed url=”https://www.youtube.com/watch?v=HGo8j8nXlSM”]

  1. Disconnetti e chiudi l’app VPN.
  2. Tocca Windows Key+R per aprire il prompt Esegui.
  3. Digita ncpa.cpl e premi Invio per aprire le connessioni di rete.
  4. Individua la connessione in uso, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà.
  5. Nella scheda Rete o Generale, deseleziona la casella “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)”.
  6. Fai clic su OK per salvare le modifiche e chiudi la finestra.
  7. Tocca Windows Key+R e seleziona il prompt dei comandi (in modalità amministratore), quindi premi Sì quando viene richiesto se il programma può apportare modifiche al computer.
  8. Nel prompt dei comandi (finestra nera), digita ipconfig /flushdns e premi Invio.
  9. Riconnettiti alla VPN, aggiorna la pagina di Hulu e il gioco è fatto!

Come disattivare IPv6 su Mac OSX:

  1. Disconnetti e chiudi l’app VPN.
  2. Apri il menu Apple.
  3. Scegli Preferenze di sistema > Rete > AirPort > Avanzate.
  4. Fai clic su TCP/IP.
  5. Fai clic sul menu a comparsa Configura IPv6 e seleziona Disattivo.
  6. Fai clic su OK e su Applica (per applicare la modifica).
  7. Riconnettiti alla VPN, aggiorna la pagina di Hulu e il gioco è fatto!

Non riesci ad accedere a Hulu con la tua VPN? Prova questo metodo

Se hai sottoscritto un abbonamento a una VPN che non riesce ad accedere a Hulu, è molto probabile che i suoi server siano già stati inseriti nella blacklist. Hulu si impegna al massimo per bloccare le VPN, quindi i provider che riescono ancora ad accedervi sono davvero pochi. Di conseguenza, dovrai annullare il tuo piano e abbonarti a una delle VPN che consigliamo noi per sbloccare Hulu.

Se ti sei già abbonato a una di queste, segui i passaggi qui sotto:

  1. Verifica con la VPN quale server statunitense è ottimizzato per lo streaming di Hulu.
  2. Riavvia il browser.
  3. Prova a reinstallare la versione più recente dell’app VPN.
  4. Riavvia il dispositivo e riavvia la VPN. A questo punto, apri l’app Hulu.
  5. Cancella i cookie e la cache del browser.